Griffin re delle schiacciate, trionfano anche James Jones e Stephen Curry

Pubblicato: febbraio 20, 2011 da xandro24 in NBA, NBA News, News

Una incredibile immagine dall'alto della schiacciata di Griffin saltando l'automobile!

Era annunciato, ma ha dato comunque spettacolo Blake Griffin nel corso della gara delle schiacciate.

Il giocatore dei Clippers ha battuto la concorrenza di Javale McGee, DeMar Derozan e Serge Ibaka, iscrivendo il proprio nome nell’albo d’oro.

Da segnalare, nel corso della gara, una schiacciata di Ibaka saltando dalla linea del tiro libero, ma anche l’esibizione di McGee, che si è reso autore di due “slam dunk” in due differenti canestri nella stessa azione. Ma il siparietto della serata è stato tutto di Griffin, che ha fatto entrare una macchina dentro la quale si trovava il suo compagno di squadra Baron Davis. Quest’ultimo ha alzato il pallone a Griffin, che ha saltato il cofano della macchina ed è andato a schiacciare, assicurandosi così la vittoria.

Nella gara del tiro da 3 vince un outsider, ovvero James Jones di Miami, che riesce a battere il duo dei Celtics formato da Paul Pierce e Ray Allen. Alla fine Jones se la deve vedere con Pierce, che vinse la gara nel 2010, e a pochi secondi dalla fine riesce a superare il punteggio di 18 fissato dall’avversario, dimostrandosi uno degli specialisti più forti della Lega.

Nello Shooting Stars la vittoria è andata al team Atlanta, composto da Al Horford degli Hawks, dalla giocatrice Coco Miller e dalla leggenda Steve Smith. Essi hanno battuto in finale il team Texas, composto da Dirk Nowitzki, Roneeka Hodges e Kenny Smith. Gli altri due team partecipanti erano quelli di Los Angeles (Pau Gasol, Tina Thompson e Rick Fox) e di Chicago (Taj Gibson, Cathrine Kraayveld e Steve Kerr).

Infine, Stephen Curry ha trionfato nello Skills Challenge, dando prova delle sue doti tecniche. Il giocatore dei Golden State Warriors ha battuto dei candidati notevolissimi, dal momento che gli altri partecipanti alla gara erano Russell Westbrook, Derrick Rose, Chris Paul e John Wall. Lo scontro finale è stato tra Curry e Westbrook, e alla fine il vincitore è riuscito a completare il percorso 7 secondi prima dello sconfitto.

commenti
  1. Big Shot Rob scrive:

    Griffin è stato ad una schiacciata (precisamente la seconda) dal best dunk contest ever. Una bellissima gara delle schiacciate comunque

  2. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    intowin e tifoso knicks…

    vi rispondo anche qua…

    questa qua resta una delle migliori schiacciate di sempre,una schiacciata di una bellezza che ieri io non ho visto.
    fa paura da qualsiasi angolazione la si provi a vedere.
    poi ripeto,ognuno ha i suoi gusti,ci mancherebbe…

  3. fabio r scrive:

    Bellissima gara delle schiacciate. Una delle più belle di sempre.

    Peccato per DeRozan e Ibaka che non avevano certo meritato l’esclusione dalla “finale”. Soprattutto la seconda del giocatore dei raptors è stata fantastica!!!!
    Una delle più belle che abbia mai visto. Anche il salto di Ibaka dalla linea del tiro libero è stata superba.

    Blake griffin si, ottimo 360 e accattivante il coro gospel e la macchina, ma detto sinceramente mi rimane un retro gusto non convincente del tutto. Diciamolo chiaramente: le sue prime 2 prove non meritavano la finale, rispetto soprattutto alle acrobazie degli altri 3 molto più spettacolari, ma poi che fa, lasciavamo fuori il coro gospel e l’automobile??????? (i soliti italiani)

    Serata cmq divertente!!!

    ps: la gara del tiro da 3 ha riassunto quello che sarà la postseason tra pochi mesi.
    Eroici Allen e Pierce, con tiri allo scadere e tutto il resto…ma poi vincerà Miami.

    • alby_gini scrive:

      secondo me hai perfettamente ragione!! vedendo solo ed esclusivamente le prime due schiacciate ibaka meritava la finale molto di più rispetto a griffin

  4. tifosoknicks scrive:

    big shot

    concordo

    gallo

    per me è stata più bella questa che di quella del 2008,altrochè livello basso quella di quest anno,mcgee ha fatto cose di una difficoltà spaventosa,derozan le ha fatte molto belle,quella di griffin con il braccio dentro meritva eccome ed ibaka tanto schifo non mi ha fatto(spettacolo il piccoletto che va a chiedergli del pupazzo eheheh).
    insomma era parecchio tempo che non vedevo una gara così belle,poi de gustibus

    intown

    l’anno scorso vidi in diretta forse la più brutta gara delle schiacciate di sempre

  5. iggy89 scrive:

    gara delle schiacciate memorabile, una delle più belle che ho mai visto.. tutti bravissimi, anche ibaka ha fatto la prima schiacciata assurda, prima della linea del libero.. gran belle schiacciate anche di derozan anche se non troppo sceniche..
    blake griffin ha meritato di vincere anche se una volta arrivato al ballottaggio con mcgee era sicuro che avrebbe vinto..

    gara di 3 speravo in ray allen però gran prova di james jones.. male durant e gibson, forse tiravo meglio io.. eheh..

    skills challence vince curry, impeccabile nella finale con westbrook..

  6. iggy89 scrive:

    ma infatti io mi chiedo ma cosa volete di più??? cioè tutti e quattro quest’anno ha fatto cose grandiose..
    la prima schiacciata di blake griffin per me vale da sola la finale, un 360 in aria in avvicinamento, bellissima!!
    grandissima gara delle schiacciate.. ho pagato 2,90 euro per vederlo con league pass giornaliero ma ne è valsa proprio la pena!

  7. intowin scrive:

    Ragazzi, posto qui i commenti fatti nell’altro articolo

    Io Griffin non lo avrei mandato in finale, DeRozan meritava di più. JAVAle invece doveva tenersi le schiacciate migliori per la fine, perchè complessivamente il miglior show è stato il suo. Però sicuramente una delle più belle gare delle schiacciate che io ricordi!

    la schiaccita col gomito nel canestro di Griffin è stata nettamente più bella di quella di Carter. Per me, esteticamente, la migliore di tutte è stata la seconda di Derozan.
    Griffin è stato molto furbo con la macchina, perchè obiettivamente quella schiacciata era piuttosto facile, anche se molto scenica. McGee ha sperimentato più di tutti e fatto letteralmente vedere cose mai viste prima (i 3 palloni, o i 2 canestri), ma sin da quando ho visto che avrebbe votato il pubblico non ho avuto il minimo dubbio che avrebbe vinto Blake

    secondo me invece la gara di quest’anno è stata molto bella, con schiacciate dal quoziente di difficoltà oggettivamente molto alto. Quelle di McGee sono state meno spettacolari (mi riferisco alla prime 2) ma erano davvero difficilissime, ed è stata giustamente premiata la sua voglia di sperimentare. Ma poi quella dove è passato da sotto il canestro, dovendo fare attenzione a non sbattere la testa contro il sostegno era davvero di una difficoltà mostruosa per un 7 piedi come lui. Da 11, altro che 10!

    Ibaka molto ma molto simpatico, e anche la sua prima schiacciata ragazzi è stata fantascientifica. qui parliamo di un 2.10 con la coordinazione di una guardia-ala! è staccato da ancora più lontano di quanto avesse fatto Doctor J, ma appunto a farla è stato un centro! Bisogna tener conto di queste cose, una roba del genere anche 15 anni fa sarebbe stata inimmaginabile!

    Griffin ha fatto molto affidamento sulla sua reputazione, diciamo che non ci ha lavorato troppo su questa gara. Vittoria che ci sta, ma io personalmente non avrei votato per lui.

    Infine continuo a ripetere che Carter viene esaltato giustamente, ma secondo me non più un altro pianeta come spesso si dice. Grande prestazione, sì, ma soprattutto perchè fatta ormai più di 10 anni fa. Oggi con quelle stesse schiacciate non sono neppure certo che vincerebbe

  8. showstopper scrive:

    Cazzo fa DeRozan che mi ruba il nick?????

    Comunque mi aggredo anche io… come livello medio una delle più belle… Ibaka tosto, DeRozan fantascentifico con la ‘showstopper’, McGee ultra-fantasia e Griffin tamatto al max… idoo il Barone che spunta dalla macchina…

    PS: se esce come doveva in origine la seconda di Blake, chiudiamo baracca e burattini e Carter sarebbe stato veramente messo del mirino…

  9. Big Shot Rob scrive:

    Secondo me si sottovaluta quella della macchina. L’ho rivista stamattina ed è assurda. Cioè è saltato un cm prima della ruota. In quel poco spazio è riuscito a saltarla e comunque fare una schiacciata non banalissima. La seconda poi se riesce a schiacciare a 360* fa la cosa più straordinaria nella storia e la cosa paradossale è che non ci riesce un po’ perché il barone la passa malissimo, un po’ perché lui salta TROPPO! Lo si nota benissimo al secondo tentativo di quella schiacciata.
    Poi le prime due di mcgee sono state assurde. 2 canestri e poi tre palloni sono davvero tanta roba

  10. showstopper scrive:

    “tamarro al massimo”

    PPS: Best Moment(s) of the night… le inquadrature a Barkley in telecronaca.. quanta cazzo di roba da mangiare aveva davanti??????????? Al momento secondo solo alla stoppata di Pippen di Justin Bieber..

  11. fabio r scrive:

    @ intowin

    “Io Griffin non lo avrei mandato in finale, DeRozan meritava di più”

    sono d’accordo. Ma poi del coro Gospel già pronto detro le quinte che ne facciamo? Gli diciamo: tornate pure a casa! E la macchina? la riportiamo al posteggio col Barone dentro?

    No. Griffin in finale doveva andarci.

    “””Purtroppo””” gli altri hanno dato al primo turno quello che non ci si aspettava e si è rischiata la frittata di Griffin eliminato.
    Però a parte questi discorsi da bar del calcio, esibizione MEMORABILE, di tutti e 4. Bravissimi!!

  12. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    per me lo show di vince carter del 2000 resta unico.
    quell’anno anche mcgrady e francis fecero vedere belle cose…

    però la gara più bella in assoluto che ho avuto la fortuna di vedere registrata resta sempre quella del 1988 tra jordan e wilkins.
    ai tempi erano 3 turni con 3 schiacciate a turno.
    quindi jordan e wilkins schiacciarono 9 volte a testa quel giorno,rispondendosi schiacciata dopo schiacciata,qualcosa di memorabile con wilkins che comunque avrebbe meritato di vincere,ma si era a chicago,quindi…

    l’edizioni peggiori restano quelle di fine anni 90.
    quella quando vinse barry,ma anche quella con kobe fu “ridicola”,non a caso a new york l’anno dopo eliminaro la gara di schiacciate.
    per certi versi fu vince carter a salvarla,visto che nel 2000 fu riproposta semplicemente perchè tutto il mondo voleva vedere carter esibirsi allo slam dunk contest…

    comunque dal 2001 in poi,invece prendo qualche assurda schiacciata di jason richardson,quella in mezzo alle gambe a los angeles nel 2004,nell’unica edizione in cui non ha vinto.
    ma soprattutto quella che chiuse la gara nel 2002 fu assurda…

    bellissima anche quella di iguodala dietro al tabellone nel 2006,oppure quella a mulino di green saltando un cubo.
    già detto quella di howard…

    ieri per me le mie preferite restano quella di derozan e quella di mcgee alla doctor.
    ripeto,sono rimasto deluso da griffin,ma forse perchè mi aspettavo molto da lui…

  13. intowin scrive:

    E dire che quando sono usciti i nomi molti avevano storto il naso… direi che sono andati tutti oltre le aspettative, tranne forse Griffin. Ma per il resto, davvero applausi a scena aperta per tutti e quattro!

  14. kallicrate scrive:

    ”PS: se esce come doveva in origine la seconda di Blake, chiudiamo baracca e burattini e Carter sarebbe stato veramente messo del mirino…”
    Raga qual’e’ questa??? Non l’ho trovata nei recap NBA

  15. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    dai,ma davvero si vuole scomodare LA dunk?…

    questa è fuori da ogni logica,non si può paragonare con nessun’altra schiacciata.
    ripeto,come puoi affondare la palla con una simile potenza dopo avere fatto in aria un movimento del genere?
    è illegale…

    potenza=10
    elevazione=10
    agilità=10
    eleganza=10

    dai per favore non scomodiamo vince carter,ma soprattutto quella schiacciata.
    dopo una schiacciata del genere ieri i 4 partecipanti sarebbero diventati bianchi.
    guardate questo capolavoro in 11 diverse angolazioni…

  16. COOPapERino21 scrive:

    pensavo che almeno qualcuno provasse a fare schiacciate basate sull’altezza raggiunta,ad esempio testa SOPRA il ferro o schiacciate a canestri decisamente + alti…invece hanno badato tutti all’estetica e al background..unica pecca perchè per il resto godibile..sopratutto non avendo fatto le 5 di mattina ma avendola comodamente vista registrata stamane. e comunque shannon brown in partita fa meglio di parecchie schiacciate viste all’all stars game.

    • iggy89 scrive:

      sì ma l’anno scorso all’all star game ha fatto cagare!!!

      • COOPapERino21 scrive:

        ha fatto cagare è fin troppo buona.. senza idee in uno slam dunk senza idee di per se.per uno come lui tentare un salto da poco prima della lunetta sarebbe prassi,sono sicuro che in allenamento lo fa…ed è 188 circa.

  17. sasipunk scrive:

    ieri uno dei migliori slam dunk di sempre,poco ma sicuro

  18. brazzz56 scrive:

    mamma che roba vc…ricordo quella fra mj e nique..in effetti ha ragione gallo..la più bella di sempre.. e meritava nique..come memorabile la prima in asoluto,con in finale docj e nance,che vinse..a me piaceva moto francis..faceva cose assurde,e saltava in modo assurdo..insomma,meno di 1,90.non va dimenticato..poi si può obiettare che se schiacciare è la cosa che un playmaker o presunto tale sa far meglio questo sia un problema..ma quanto mangia chuck?..e si vede pure..

  19. showstopper scrive:

    Al momento, i migliori 3 momenti sono, imho:

    1. Stoppata di Pippen su Bieber

    2. Barkley e il ‘poco’ cibo ‘magro’ in telecronaca
    3. Doc J che tenta -e parzialmente riesce- il limone con la mamma di McGee.

  20. alert70 scrive:

    Ognuno ha gusti diversi ma Carter a mio parere aveva tutto.

  21. brazzz56 scrive:

    show
    concordo..anche se pippen avrebbe anche dovuto fargli male..forse ci sarebbe voluto chuck al posto di pippen..tipo con l’angolano a barcellona 92…

  22. iggy89 scrive:

    showstopper
    ahaha anche io ho pensato la stessa cosa quando dawkins ha annunciato come si chiamava la schiacciata di derozan!! te l’han dedicata!!

    ma poi derozan proprio amir johnson doveva portare all’all star game??

    bello anche il dialogo iniziale tra shaq e sir charles!!

  23. iggy89 scrive:

    alert
    piuttosto invece ho letto che i dirigenti dei kings stanno seriamente pensando di spostare la squadra da sacramento ad anaheim!!! te ne sai niente?

  24. brazzz56 scrive:

    da tanto ne parlano di un trasferimento..d’altronde non sarebbe la prima volta che i kings cambian città..

  25. alert70 scrive:

    Ti riporto quello che ho scirtto nel post pubblicato ieri.

    I Kings si chiameranno probabilmente Anaheim Kings e il tutto si dovrebbe decidere entro il 1° marzo data entro la quale puoi chiedere il trasferimento. Ovviamente ci dovrà essere l’approvazione di tutte le franchigie in primis quelle di LA. L’aspetto curioso è che il nuovo partner dei fratelli Maloof li spinge ad andare ad Anaheim dove ha i suoi interessi, nel Toyota Center che peraltro è la casa degli Anaheim Mighty Ducks di Hockey. Curiosamente questa fretta è dovuta alla situazione economica dei proprietari, indebitati con la città di Sacramento e con problemi connessi alle loro attività alberghiere. Insomma la scappatoia Anaheim è la loro unica possibilità di risollevarsi a breve, con pubblico, nuovi sponsor etc….
    Piccolo problema: le due franchigie losangeline non sono proprio felici di avere una terza contender a dividere il mercato. Il loro rifiuto preoccuperebbe Stern che si ostina a rifiutare la proposta Las Vegas reputata da lui “pericolosa”. Certo che con tutte le città che farebbero follie per avere una squadra professionistica andare a LA di fatto mi sembra una mezza cazzata.
    Seattle ne potrebbe approfittare “promettendo” una nuova arena offrendo un mercato vergine pronto per essere sfruttato.

    • alert70 scrive:

      C’è un errore: basta che 15 squadre diano l’assenso per procedere con il trasferimento. Le losangeline ci proveranno ma sono certo che Cuban ed altri proprietari se potranno dare un dispiacere ai Lakers non si teireranno indietro.

  26. tifosoknicks scrive:

    alert

    se seattle dovesse riavere una squadra rimarrebbero i seattle sonics,il logo è rimasto alla città di seattle,se poi i maloof vogliono cancellare i kings allora possono andare a seattle anche se non ci credo.
    negli anni passati si era accostato molte volte kings e las vegas ma stern non ci sente da questo punto di vista

  27. tifosoknicks scrive:

    alert

    più che ai lakers lo daranno ai clippers il dispiacere,i lakers sono i lakers,la gente ci va a vedere le partite ed è una franchigia storica,semmai i clippers sono a rischio.
    un pò come i knicks quando i nets si trasferianno a brooklyn,i knicks son sempre i knicks

  28. brazzz56 scrive:

    bè,così potrebbe finalmente esser la volta che iclip se ne van da los angeles..voglio dire,credo che ovunque decidesero di andare,avrebbero da guadagnarci

  29. bodiroga88 scrive:

    I Lakers non perdono nulla, anzi, i fratelli Maloof hanno tutto da perdere perchè le gerarchie cittadine non cambieranno mai.

    Clippers e Kings devono andar via da L.A, un’ipotesi è Seattle che ha un grande pubblico appassionato di basket, l’altra ipotesi è Las Vegas.

  30. alert70 scrive:

    Bodiroga

    Las Vegas è impossibile fin quando ci sarà Stern. Lui ha paura della città, dei casinò e dell’attrazione dei giocatori per il gioco d’azzardo. Come dargli torto.

    tifoso

    I Kings potrebbero andare a Seattle mantenendo il nome Kings. Il nome Sonics lo detiene il proprietario della franchigia Thunder che ha ereditato il titolo. Il problema è che la Key Arena di Seattle ha gli stessi problemi dell’Arco Arena di Sacramento. Poi parlando di città si paventa l’ipotesi di un ritorno a Vancouver che i tifosi li avevano. In tal senso pare ci sia un investitore pronto a portare una franchigia li.

    brazzz

    I Maloof devono fare baracca perchè il prestito dell’Arco Arena gli è costato 100 mln. E’ per questo che insistevano sulla costruzione di una nuova arena per recuperare costi. Purtroppo hanno chiesto a Kevin Johnson (sindaco della città) di finanziare il progetto ottenendo picche come risposta.

    Sono d’accordo con chi dice che tre squadre a LA è follia. Infatti i Kings lo faranno solo perchè sono con l’acqua alla gola.

    Vancouver, San Diego, Seattle sarebbero delle ottime candidate.

  31. iggy89 scrive:

    grazie della risposta alert.. anche a me non sembra un’ottima idea quella di trasferirsi ad anaheim piuttosto allora rimanere a sacramento..

    di vancouver avevo letto che volevo trasferirci gli hornets, poi non so quanto sia vero..

    ma alert toglimi una curiosità se i kings si trasferissero ad anaheim veramente, te continueresti a tifar per loro?

    • alert70 scrive:

      Si. Sono sempre loro. D’altronde non si può fare diversamente. In prospettiva futura Ananheim attira un FA di più di quanto lo possa fare Sacramento. Stiamo sempre parlando di LA. Se avessi voce in capitolo andrei a Seattle con una nuova arena. Bella città, pubblico appassionato, discreta attrattiva per i FA insomma un buon mix. Non sarà così.

    • alert70 scrive:

      Ti dirò di più: se passa la proposta potrrebbero farli giocare alla Honda Arena già in questa stagione!!

  32. alby_gini scrive:

    non mi sono messo a leggere tutti i posto e quindi non so se ne avete già parlato..
    secondo me la scena nettamente più bella si è vista durante la gara dei 3 punti:

    -tira ray allen: garnett si esalta tra il pubblico per la bella prestazione
    -tira pierce: garnett si esalta tra il pubblico perchè passa segnando gli ultimi tiri e passa in finale
    -finale:vince james jones e il figlio di wade (che era seduto di fianco a garnett) vedendo vincere l’amico del padre si mette a prendere per il culo garnett che sta ammutolito

  33. tifosoknicks scrive:

    alby-gini

    sì bella bella quella scena…eheheheh
    però come ha detto showstopper,il miglior momento è quando doctor j vuole baciarsi la mamma di mcgee :D

  34. alby_gini scrive:

    ahahahahah.. è vero
    sgamato in pieno dalle telecamere :D
    infatti c’è anche stato il boato del pubblico

  35. redbull scrive:

    bellissima gara delle schiacciate, per me la più bella, anche per tutto il contorno, il coro, il bimbo che chiede a ibaka del pupazzo..

    griffin a me ha impressionato, la macchina poteva tranquillamente saltarla dal tettuccio, e la sua prima mi è piaciuta molto..

    se poi fosse riuscito in quel 360 con palla alzata dal barone sarebbe stata la dunk più bella di sempre, parer mio..

    vabè, sarà per l’anno prossimo

  36. fabio r scrive:

    eeeee…però la mamma di mcgee se le cercata eheheh!!
    purtroppo alla fine non ha funzionato ;-))

    il temibile figlio di wade. Credo che KG l’avrebbe volentieri preso dal colletto e scaraventato il più lontano possibile.

    il bimbo asiatico che perde il peluche con scenetta e buffa: “a Los Angeles non c’è nessuno che non sappia recitare”
    E poi, a fine prova di Ibaka, anche la “security” che si portano via il bimbo….

    Cmq…saturady divertente!! eh, gli amercani…se non ci fossero bisognerebbe inventarli.

  37. GiangioTheGlide scrive:

    Diciamo che della gara delle schiacciate…bellissima la giuria!!!
    Dr.J, Wilkins, B. Berry, Clyde The Glide…e l’ultimo non l’ho visto…
    Per me la gara delle schiacciate dovrebbe essere: una palla, un canestro e basta!!!

    L’atletismo dei giocatori ormai è a livelli incredibili…schiacciare dalla linea del tiro libero ormai e una cosa normale…

    Contento per J.Jones, ragazzo serio e di buon tiro.

  38. mav scrive:

    nel complesso,qualitativamente mi sembra la miglior gara delle schiacciate…hanno tutti sfoderato belle schiacciate con tanta creatività…poi dopo la schifezza dello scorso anno qst sembra incredibile…

  39. redbull scrive:

    comunque, sto riguardando il primo tentativo della prima schiacciata di griffin..

    se ci fosse riuscito, sarebbe stato un 360 con mulinello a due mani, una roba pazzesca

  40. mircodiuboldo scrive:

    visto adesso la sintesi della sfida del 2003 tra mason e il buon JRich… paura…. la consiglio vivamente a chi non l’avesse ancora vista…
    PS: jrich tiene i pantaloncini alti come mio nonno… ce li ha praticamente a pari col numero sulla schiena, li avrà quasi sopra l’ombelico…

  41. bodiroga88 scrive:

    Non ho parole per i tre americani di Sassari: Diener – Hunter e White.

    A proposito, James White dei bei tempi si mangia l’intero mondo NBA nelle gare delle schiacciate.

  42. iggy89 scrive:

    bodi
    james white è davvero un bel giocatore… tra le altre cose vado a vedere milano-sassari domenica prossima…

  43. tifosoknicks scrive:

    bodiroga

    salta pochino

  44. tifosoknicks scrive:

    impressionante!

  45. gybbyr scrive:

    Nessuna di quelle postate da voi è paragonabile a questa :)

  46. michele scrive:

    il più grande di sempre all’ ASG. tutto il resto è noia.

  47. redbull scrive:

    michele

    per te larry bird sarebbe il più grande di sempre anche a fare l’idraulico eheh

  48. michele scrive:

    no, però come netturbino sì ( a 18 anni aveva fatto quello dopo il suicidio del padre). una delle tante tappe della leggenda di french lick, the one and only….

  49. MjForever scrive:

    Larry il piu’ grande di sempre all’ asg? Ma nemmeno li guarda, diciamo che ci sono alcune perle fantastiche (tipo, stavo guardando chi arriva secondo..) seguite da giocate sensazionali, ma Jordan e’ stato uno dei piu grandi anche all asg…..Seguo il basket da una vita, ma non ho mai visto nessuno lievitare come fece Jordan al dunk contest. Nique era un marziano, ma Jordan era un angelo, sembrava che volasse x davvero. Una roba mai vista ne prima ( con Doctor j ) ne durante ( con Glide drexler) ne dopo ( con Carter).. Carter e’ stato sbalorditivo, uno dei migliori alla pari con Glide e Julius, ma Jordan quella sera prendeva le stelle dal cielo ed ha umiliato la genetica dell’essere umano.

  50. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Da qualche parte si trova il video completo dello slam dunk? Sul sito c’è solo uno spezzone più tutti i singoli

  51. michele scrive:

    larry vanta tre vittorie di fila nelle gare da tre punti, in cui è imbattuto.

    bird che infila la tripla finale nell’88 e alza il dito in segno di vittoria ancora prima che il pallone entri è un momento storico, il tutto dopo una avvincente rimonta su dale ellis.

    larry che da’ lezioni di trash talking. insuperabile.

    per quanto riguarda le schiacciate sono roba splendida e spettacolare, però preferisco altri aspetti del gioco sinceramente, tutto qui.

    tra l’altro jordan stesso ha cercato di emulare le gesta di larry facendo una figura barbina perdendo al primo turno nella gara da 3 punti del novanta.

  52. tifosoknicks scrive:

    mjforever

    come schiacciatore mi prendo tutta la vita carter e wilkins davanti a jordan…

    michele

    c’è un mio amico che fa il netturbino e mi ha detto che è meglio di bird,mi dispiace :-)
    a parte tutto impressionante in quella gara,tra i giocatori che ho apprezzato di più.

  53. redbull scrive:

    karl malone

    io essendo impossibilitato a vederlo nella notte me lo sono visto oggi pomeriggio su youtube, e c’era tutto, diviso in 3 o 4 parti di circa 12 minuti

  54. MjForever scrive:

    “per quanto riguarda le schiacciate sono roba splendida e spettacolare, però preferisco altri aspetti del gioco sinceramente, tutto qui.”

    Il problema di larry e che Jordan gli era superiore anche in quello..:)

    Il mio discorso si basava su un dettaglio ben preciso. Lasciamo stare la gare delle schiacciate in se, perche’ alla fine e’ un esibizione fine a se stessa, cosi come la gara dai 3 punti.. il disocrso in pratica e’ che secondo me oltre ad essere superiore in quasi tutte le cose, Jordan mostrava un atletismo che dire sconfinato e’ un eufemismo. Di una bellezza piu unica che rara, andate a vedervi lo slam dunk contest Jordan vs Nique, e trovatemi uno che salta da quella mattonella del campo senza le ali dietro. Ma anche si riuscisse a trovarlo , scommetto che nessuno avrebbe l’eleganza di Mj in un volo in sospensione che dura un eternita’. Di tiratori da 3 se ne trovano a bizzeffe.. Scherzo ma non troppo, nel senso che Larry un grande, ma Jordan un grande artista, anche in una pagliacciata che non piace a nessuno ma chissa perche’, i tifosi di varie fazioni ricordano solo quando gli fa’ comodo..

  55. MjForever scrive:

    tifoso knicks

    ti credo sei dei Knicks..:)

  56. michele scrive:

    tifoso knicks

    sono sicuro che larry sapeva farsi valere anche guidando il camion della monnezza eheheheh

  57. tifosoknicks scrive:

    mjforever

    anche se fossi per i grizzlies direi le stesse cose,insomma non è che qualsiasi cosa che fa jordan è sempre meglio di tutti gli altri suvvia…

  58. tifosoknicks scrive:

    michele

    eh sì anche a guidare il camion larry rimane il più grande di sempre,ormai i giovani di ora guidano camion con tutti i comfort,larry si aggiustava il camion da solo ehehehe

  59. michele scrive:

    “Di tiratori da 3 se ne trovano a bizzeffe”

    certamente. il punto è che larry è stato il migliore di tutti in quell’esercizio! schiacciatori ce ne sono molti di meno, anche perché madre natura la mano per tirare la da’ a tutti, ma i muscoli e il fisico per sfidare le leggi di gravità sono molto più rari……ad esempio non ho mai visto un bianco fare schiacciate particolarmente spettacolari.

  60. MjForever scrive:

    gia suvvia..io rimango della mia opinione, come lo ero ieri, lo sono oggi e anche domani..Ok su’, sono opinioni , fantastiche giocate, per alcuni viste x davvero e x altri solo raccontate, altri ancora seguono fedelmente la fede fino alla morte cosi come i loro idoli.. alla fine e’ un gioco che sta dentro al gioco. Io mi prendo Jordan tutta la vita, in qualsiasi contesto, te sei libero di prendere chi ti pare.

    Pass e Kiud!!

  61. michele scrive:

    infatti tifoso knicks.

    che poi l’animo proletario di larry è quello che più amo di lui, è esattamente come dovrebbe essere ogni sportivo. l’antitesi del fighetto, sembra uscito da una canzone disperata di bruce springsteen.

    ma allora melo lo prendete o no ? non se ne può più di questa storia, basta!!!!!!

  62. tifosoknicks scrive:

    sì che poi larry aveva nel suo tiro da 3 un’ulteriore arma del suo infinito repertorio offensivo e come passatore era ai livelli di magic

  63. tifosoknicks scrive:

    mjforever

    ok tu rimani della tua opinione,e non ho niente da dire,però se io dico la mia non puoi dire “certo tifi knicks”,ciao spero che ritorni a scrivere, con gallo=bird(in pratica lui sta ad omero,come mj sta ad achille) farete una bella coppia ;-)

    michele

    sinceramente ha rotto le palle pure a me questa telenovela,nelle ultime ore i nuggets hanno chiesto pure mozgov,però sembra che sia vicino a chiudere l’affare,voluto sopratutto dal porprietario james dolan

  64. michele scrive:

    MjForever

    beh ovvio, ognuno si prende chi vuole. non discuto certo jordan che è un’icona e un mito sconfinato, ci mancherebbe altro.

    tifosoknicks

    a me dei knicks invece piaceva tanto bernard king, mio padre mi ha fatto vedere diverse sfide degli anni 80. lui dice che come talento squisitamente offensivo non era secondo a nessuno, lo hanno frenato solo gli infortuni.

  65. tifosoknicks scrive:

    michele

    king a parte i gravi infortuni ha inizio carriera ebbe pure seri problemi di droga mi sembra quando era ai warriors.
    trasferitosi ai knicks non ebbe problemi per un pò di tempo ed infatti fece vedere tutta la sua classe,una stagione a 33 di media,50 pt in 2 partite consecutive,44+12(con 38 di febbre e 2 dita rotte) in gara 5 del 1° turno contro i pistons,knicks che poi persero con i celtics in 7 gare.
    poi si infortunò gravemente al ginocchio,i knicks scelsero ewing,king ormai non faceva più parte nei piani nella società che lo riteneva finito e lo mandò ai bullets.
    ai bullets miracolosamente ce la fece a ritornare a posto fisicamente e in una stagione raggiunse i 29 di media,fino a che non ebbe di nuovo degli infortuni che gli fecero chiudere la carriera.

  66. GiangioTheGlide scrive:

    @MjForever
    Mj non si discute,
    ma non si può esagerare…
    Considera, per esempio, che Jordan non stava in aria più di altri, è scientificamente provato, anche perché non si può vincere la forza di gravità.
    Se non ci credi, cerca su Sport Science
    anzi te lo posto Io…http://www.youtube.com/watch?v=a3wx_rhYr9Y
    In più cosa intendi per eleganza? Uno che quando salta ha le gambe che vanno in tutte le direzioni, senza controllo, quella è eleganza?
    Io trovo, opinione mia, cose più eleganti, tipo il controllo del corpo…

    Tiratori di 3 se ne trovano, ma poi il più bravo è uno solo, come saltatori come cavallette, quelli forse ce ne sono di più….
    E comunque essere bravi in uno sport così atletio e fisico, non avendo nessuno dei due, è un grandissimo merito ,non un difetto,
    e
    per non parlare solo di Bird, che dire di Stockton?

  67. Michael Philips scrive:

    Sarò strano ma a me non impressiona tanto vedere dei lunghi che schiacciano.

    McGee sarà stato originale quanto vi pare, ma una cosa, questo è alto 213, con 228cm di apertura di braccia, e da fermo senza saltare arriva a 290cm…ora, anche io c’è la farei con 3 palloni scusate.

    Howard senza saltare arriva a 282cm, mentre griffin almeno arriva “solo” a 263cm, meno di lebron 269, e poco più di un wade che nonostante il suo 1.93 arriva a 258!

  68. iggy89 scrive:

    tifoso
    intanto anche deron ha detto che nel 2012 firmerà con i knicks.. se tutti quelli che han detto che firmeranno con new york avrebbero firmato per new york ci potrebbe essere una squadra con deron-paul-james-melo-stoudemire e molti altri.. ahaha.. scherzi a parte, vediamo piuttosto cosa fa melo nell’immediato poi se arriverà tra un paio d’anni uno tra paul e deron il quadro è completo..

    pronostici per stasera
    vittoria est di 10, mvp howard

  69. bodiroga88 scrive:

    Stanotte W della Western…MVP Il padrone di casa. Non Blake Griffin eh…

  70. MjForever scrive:

    Mah x eleganza intendo una coordinazione quasi al limite, sia nel controllo del corpo quando sei sospeso in aria, sia in ogni altro aspetto del gioco, ed mj sembrava un gatto quando quando lievitava in aria. Ma attenzione, a mio avviso non e’ stato il migliore ed unico best dunker della storia, ma e’ stato uno dei migliori schiacciatori di sempre..Ritengo che quella schiacciata monstre fatta al dunk contest dove e’ stato svariati minuti sospeso per aria sia stata una delle piu coreografiche e spettacolari di sempre, per non parlare delle fantasia che ci metteva nell’inventare certe schiacciate con bimani pazzeschi in mezza ad una fottuta mischia di energumeni che mettevano le mani ovunque…

    Carter, beh sono un frocione di Carter, da sempre, lo ritengo atleticamente alla pari se non qualche pelino superiore a Jordan, ma c’e’ da dire comunque che Carter segnava prevalentemente su dunk, si allenava per farle sempre piu rifinite, mentre sappiamo tutti che Jordan era un giocatore piu completo che sapeva segnare da qualsiasi zona offensiva del campo, i suoi punti erano ben distribuiti, mentre per carter per dire , il 50% del fatturato all’incirca veniva da schiacciate che faceva con una naturalezza disarmante. Ecco che nella memoria le schiacciate di Carter sono piu vive, perche’ ne avra’ fatte un miliardo e tutte di rara bellezza, ma oh, quello stacco da terra di Jordan per me rimane inarrivabile, solo il grande Glide aveva quel fottuto dono del volo in aria leggero come una piuma. Anche Carter ripeto,( cazzo weis e’ finito al manicomio) ma sia Jordan che Glide avevano nella sospensione qualcosina in piu’, mentre Carter diciamo cosi, e’ stato piu’ continuo, piu’ meticoloso nel cercare il sublime, e piu’ spettacolare nel contesto di una carriera intera ,forse perche’ appunto era la sua arma migliore, dato che non aveva la completezza di Jordan. Nique pure e’ stato una bestia, pero era piu alto, e sinceramente apprezzo di piu una dunk mostruosa fatta di uno alto sotto i due metri rispetto ad uno che misura oltre i due metri..Ma grande, grandissimo rispetto per Nique, alche lui alla ricerca del mulinello perfetto.

  71. brazzz56 scrive:

    michele
    e ha ragione tuo padre..re bernardo era un giocatore favoloso,un ala piccola come nn se nevedono più..ai warriors ebe problemi gravi di alcolismo,poi si riprese ed ebbe alcune stagioni grandiose ai knicks,prima di sfasciarsi un ginocchio..
    bird grande,enorme..maguc grandissimo,enormissimo,mj un pò di più.ecco fatta la classifica dei primi 3 di sempre..eh

  72. Michael Philips scrive:

    Carter atleticamente alla pari con jordan? ma lo ha visto carter quando era sano cosa cazz0 faceva? carter segnava sopratutto schiacciando? ma che dici? anzi carter per assurdo nonostante fosse il miglior schiacciatore della lega era anche un grande tiratore da 3(molto meglio di jordan e kobe) infatti è stato un peccato che si sia fissato con le triple quando ancora era in grado di schiacciare in testa a chiunque.

    poi per il resto nemmeno inizia il paragone con mj, con kobe ha retto il confronto per 2-3 anni, poi kobe ha ulteriormente alzato il livello anno dopo anno, mentre carter anche per problemi fisici è calato, rimanendo comunque un ottimo giocatore.

  73. bodiroga88 scrive:

    Raga, avete letto gli articoli di Basketnet che tirano merda addosso a Flavio Tranquillo? Attacco durissimo.

  74. Michael Philips scrive:

    che dicono?

  75. Michael Philips scrive:

    tornando alla gara delle dunks, ma avete visto ibaka quando stava sistemando il pupazzo sul ferro, a che altezza arrivava con le dita? cioè questo senza saltare quasi sfiora il ferro, sai che fatica a schiacciare…

  76. MjForever scrive:

    Phillips

    ma se ti dai una calmata forse riesco a capire cosa scrivi, che ne dici riesci a calmarti?

    carter alteticamente, si atleticamente, sai cos’e’ l’atletica? o non ti sei mai alzato dalla sedia? Atelticamente era ( adesso cammina col tripode) una bestia, ogni gesto atletico ( ogni gesto, cazzo c’entra la carriera, kobe acc, ma siete malati?) era talmente sublime che rasentava la perfezione, quindi da questo punto di vista, dire chi fosse il migliore nel singolo gesto diventa un esercizio inutile. carter piu continuo ( si sta parlando di schiacchiate, non a 360° come livello di talento cazzo mi tocca fare lo spelling), mentre Jordan, a mio avviso in quella dunk dell Asg ( perche abbiamo cominciato a parlare da li) ha fatto vedere qualcosa di memorabile, stacco, lievitazione di un paio di secondi e coordianzione pazzesca. Stop. Passiamo avanti o dobbiamo farci le seghe su questo argomento?

    Carter rispetto a Jordan segnava di piu nelle schiacciate, si confermo e sottoscrico alla grande. Rifatti una cultura che ti devo dire. Segnava pure da tre, segnava di culo o come c..ti pare, il mio era un paragone con Jordan, Jordan segnava da ogni dove e con perfetta regolarita, mentre carter cercava piu’ la schiacciata perfetta che altro, ovviamente segnando anche i suoi punti, ma la maggiorparte li metteva con schiacciate che finivano dritte nelle migliori dunk della notte. Cazzo quando me ne scappo..

  77. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    nella schiacciata staccando dalla linea del tiro libero,il re è jordan,ma non si inizia neanche a discutere…

    lui arrivava al ferro che era ancora in cielo,a differenza di quasi tutti gli altri che una volta arrivati al canestro erano già in fase discendente.
    mj aveva una facilità unica nel fare quel tipo di schiacciata.
    anche al doctor gli riusciva bene,solo che lui prendeva la rincorsa senza palleggiare…

    certamente la schiacciata da tiro libero di mj nel 88 che gli diede la vittoria resta la migliore di sempre per quel tipo di schiacciate,anche perchè fatta in controtempo…

    comunque mi ripeto,sono rimasto deluso da blake griffin.
    diciamo che lui la gara di schiacciate la vinse quel giorno che i knicks arrivarono allo staples a sfidare i suoi clippers…

    speriamo che la gara di oggi ci faccia divertire.
    ripeto,il quintetto dell’est è una bomba di esplosività.
    dall’altra parte abbiamo soprattutto tecnica.
    favorito al trofeo di mvp dell’asg naturalmente kobe,alternative ad est dico rose,con lebron subito dietro,mentre ad ovest occhio a durant…

    intanto continuano a girare voci di mercato.
    forse è la volta buona di melo ai knicks,ma probabilmente si chiuderà il tutto l’ultimo giorno.
    però per il titolo occhio all’eventuale doppio movimento di billups.
    come ho detto ieri,dovesse andare ai knicks per poi passare agli heat tramite buyout,allora avremo la nuova favorita numero 1 per il titolo,una squadra che diventerebbe quasi ingiocabile.
    anche perchè billups pur essendo una stella di questa lega,resta pur sempre un giocatore che per caratteristiche può trovare l’intesa giusta con gli altri due…

  78. Michael Philips scrive:

    senti “tvbmj” se scrivi idiozie cosmiche come “mentre carter cercava piu’ la schiacciata perfetta che altro, ovviamente segnando anche i suoi punti, ma la maggiorparte li metteva con schiacciate” oppure “mentre per carter per dire , il 50% del fatturato all’incirca veniva da schiacciate” è evidente che due sono le cose: o non hai che 13 anni e non hai mai visto carter ne jordan giocare, oppure molto peggio, li hai visti (almeno carter) ma nonostante tutto non capisci una mazza e spari numeri e opinioni a caso. Se hai 13 anni o giù di li, va bene, anche io a 10 anni tifavo per jordan, ma se ne hai 20-21 allora evita dis scrivere altre vaccate.

    Giusto per la cronaca, shaq che era uno che davvero segnava tanto schiacciando, credo che al massimo abbia raggiunto una media di 3 a gara, forse esagerando. 3 schiacciate=6pts. carter segnava il 50% dei pts(25.7 nel 1999-00) con schiacciate? e quante ne faceva di media? 7? come no!

  79. brazzz56 scrive:

    gallo
    vero di billups,ma sotto canestro continuano ad avere il deserto..

  80. Michael Philips scrive:

    Gallo

    delusissimo da griffin ma da tutti in generale. Ma quando in passato ci volevano 3-4 tentativi per mettere a segno la schiacciata? In altre occasioni mi pare che se sbagliavi non te la facevano ripetere, o al massimo avevi un secondo tentativo, e comunque se la mettevi prendevi la metà del voto perché era quasi obbligatorio metterla alla prima. Per non parlare della sorpresa rovinata quando sbagli il primo tentativo, non c’è più gusto a vedere il secondo tanto sai già come schiaccerà!

  81. Michael Philips scrive:

    brazzz
    verissimo, di uno come billups possono fare a meno, non mi pare che manchi talento tra gli esterni(…) ma con joel athony, bosh, haslem(forse) e dampier, sotto canestro non puoi giocartela alla pari con nessuno.

  82. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mp84

    finalmente uno che la pensa come me sulla gara di schiacciate di ieri…

    brazzz

    ok,avrebbero sempre quel vuoto.
    ma vuoi mettere billups con wade e lebron?
    mamma mia,un trio illegale…

  83. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mp84

    pensa avere billups in una serie contro i celtics o contro i lakers.
    altra roba rispetto ad avere un chalmers o un arroyo…

    gli heat probabilmente più che di altro talento avrebbero bisogno di più presenza in area.
    ma se gli heat volessero aumentare ulteriormente il tasso di talento nessun’altro potrebbe completarli come billups.
    semplicemente parliamo di un vincente,tiratore,veterano,difensore,leader che farebbe saltare qualsiasi discorso di titolo.
    melo in prospettiva è il movimento più importante.
    ma ad oggi per la corsa al titolo il movimento più importante resta un eventuale buyout di billups,su questo nessun dubbio…

  84. Michael Philips scrive:

    poi per carità oggi, ma sopratutto nell’era post carter ogni gara delle schiacciate rischia di essere sempre più simile ad uno spettacolare deja-vu perché ai tempi di jordan potevi vincere con una windmill che all’epoca era tanta roba, ma che oggi ti sa fare alla perfezione qualsiasi idiota.
    Quindi per sorprendere bisogna ricorrere sempre più a dei veri e propri show prima della schiacciata(vedi howard).
    Quindi comunque un pò capisco quanto oggi sia difficile mettere a segno una schiacciata davvero originale. Sta di fatto che se sei uno dei migliori schiacciatori della lega non esiste che ti ci vogliano così tanti tentativi per metterla a segno.

  85. MjForever scrive:

    Phillips

    Cosa ti devo dire, ogni tanto capita che con certi soggetti – che peraltro potrebbero venirmi figli, dato che dovresti fare 13+20 – non si riesca a proseguire una discussione perche’ probabilmente la loro intenzione e’ quella di primeggiare buttandola quasi sulla rissa..senza nemmeno che questi soggetti si sforzino almeno di leggere e capire a fondo le cose che gli altri vogliono dire. Il 50 % ad esempio era un numero esagerato per far capire la sostanziale differenza tra i giocatori in questione ( ma senza rimangiarmi il fatto che Carter compensava molto la differenza tecnica di Jordan con L’atletismo), cosi come era esagerato il termine frocione detto da me su Carter. Testina, aspetta eh.. T-E-S-T-I-N-A..!!
    Vai a nanna!

  86. GiangioTheGlide scrive:

    Comunque smettiamola di dire eresie…:-)
    Nessun uomo, nemmeno Jordan, può stare in aria per 1 secondo, figuriamoci 2…

  87. GiangioTheGlide scrive:

    No ragazzi,
    ma che è sta roba????
    “tutti quei termini inglesi; “stagger, pick and roll, doppio stack”, e via di questo passo con una terminologia che capisce solo lui e quelli della sua “parrocchia”.
    Ma chi sono questi che insultano così Tranquillo???
    Mi sono fermato a questa frase…o devo andare avanti?
    Io in Italiano non saprei definirlo Pick and roll e doppio stack…

  88. Michael Philips scrive:

    Giangio
    Ma esattamente chi è che ha attaccato tranquillo?

    • Vetriolo scrive:

      Si è firmato con uno pseudonimo, quindi è anonimo..bella forza sparare tutte quelle cazzate restando nell’ombra.

      • GiangioTheGlide scrive:

        Io non so nulla
        Ho solo aperto il primo link che ha postato Bodiroga88 e mi sono fermato a quella frase…
        Ho letto qualche altra riga, tra cui giudizi sulla carriera di allenatore di Flavio con problemi con i suoi giocatori…
        Mah un attacco gratuito bello e buono, quasi pieno di invidia…

  89. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    sarà stato bagatta…eheh

    a parte gli scherzi,tranquillo non è perfetto,ma lui e buffa restano la coppia numero 1 nel commentare basket.
    i secondi diciamo che arrivano 100esimi…

    articolo veramente assurdo…

  90. MjForever scrive:

    Giangio

    Non lo so, non me ne intendo di crono, ma ad occhio, se riesco a stare quasi un secondo io x aria che ho la mia trippetta, direi c’e’ gente che puo fare decisamente di meglio. In fondo un secondo e’ un battito di ciglia, ma non stiamo a sindacare e prendere tutta alla lettera, altrimenti si sclera..

    Ritornando al discorso tecnico tra Mj e carter ( stavolta tecnico, visto che son stato portato fuori strada, bah..!) il nostro genio M.Philips, nonche’ appassionato puntiglioso che segue la Nba dai tempi della prima crociata, potrebbe spiegarci la sostanziale differenza tra i due giocatori, lui afferma il contrario di quello che dico io. Io ricordo di una nba dove Mj riusciva a segnare con piu’ profitto da qualsiasi zona del campo, mentre Carter, pur essendo un realizzatore di razza, usava tantissimo l’atletismo ed agiva di conseguenza, dove ne scaturivano grappoli di punti.

    Possiamo fare un esempio scolastico ma che rende bene l’idea, dunque : )

    Il signor Michael Jordan a 40 ( pur avendo perso l’atletismo) continuava a segnare 20 punti a partita, perche? Perche’ aveva una tecnica superiore alla media che riusci a portarsi dietro fino alla fine della sua carriera, a dimostrazione che era una macchina da guerra di punti, da ogni mattonella dal campo, perfezione ovviamente raggiunta col tempo, ma raggiunta ed oserei dire pure superata.

    Il signor Vince Carter invece ( pur avendo perso l’atletismo, vedi sopra), se non sbaglio segna 13 punti a partita se non e’ scazzato, a dimostrazione che una volta perso l’atletismo ( schiaccia – schiaccia) che gli garantiva una vagonata di punti e diventato un giocatore “normale”, per non dire deleterio certe volte. Oddio, Vince ha subito un lento declino fisico costellato da infortuni ecc.. cosi come Jordan aveva i suoi acciacchi solo che Mj a livello puramente tecnico, aveva qualcosa in piu’ da dare una volta diventato “vecchio”, perche’ in gioventu’ era stato un giocatore molto piu’ completo, che abbina alla sua vena realizzativa l’optional della schiacciata, al contrario Carter, pur essendo anche lui un gran realizzatore, la schiacciata piu’ che un optional era la regola, poi veniva tutto il resto… e la storia sembra darmi ragione visto che Carteruccio, pur essendo stato un giocatore sublime, dava l’impressione di uno a cui mancasse un centesimo per fare un euro..

    Io non so’ che Nba tu abbia visto, terro’ conto dei tuoi saggi consigli, ma se permetti, le ricordo abbastanza bene le cose x evitare di farmi sviare da qualche attacco “isterico” ..:)

  91. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mjforever

    non solo tecnica nettamente superiore,ma anche intelligenza cestistica di ben altro livello…

    mj leggeva le difese avversarie al meglio,carter non è mai stato un mostro da questo punto di vista,anzi…

    poi il discorso atletico bisognerebbe completarlo.
    vince carter resta il miglior schiacciatore di tutti i tempi,decisamente superiore a jordan da questo punto di vista.
    ma l’essere un miglior schiacciatore non sempre vuol dire essere un miglior atleta.
    mj e carter sono alti uguali,ma jordan era più veloce,più cordinato e in generale più atletico di carter…

  92. alby_gini scrive:

    ragazzi a che ora inizia la partita? avete un sito in particolare da consigliarmi per guardarla?

  93. MjForever scrive:

    ..Solo che Carter era piu’ meticoloso di Jordan nella ricerca dello spettacolo e della schiacciata perfetta, aveva un vasto arsenale, forse il migliore di sempre ( mai negato questo, incensavo solo la dunk di Mj all’asg prima di trovarmi impelegato in una discussione stranissima) ecco spiegato perche’ con Carter ce ne veniamo nelle mutande guardando un video di 8 minuti o un semplice dvd, perche’ praticamente e andato sempre alla ricerca della dunk perfetta, e pur essendo stato un giocatore meraviglioso che non segnava solo con delle schiacciata ( ma erano il marchio di casa specie in Canada) trascurava un tantino altri aspetti del gioco..

    Chiudendo, per gusto personale le schiacciate di Jordan all’asg e su Ewing, insieme a quella di Julius erving hanno una poesia indescrivivile, cosi come quelle di Glide e Nique non sono state da meno, Carter e’ stato l’ultimo dei grandi artisti,( anche se ce ne stanno parecchi ma forse non a questi livell) forse il piu grande perche’ fin quando le gambe hanno retto le ha provate tutte fino a rompersi la spina dorsale :)

  94. Michael Philips scrive:

    Ma quando mai ho paragonato i due giocatori nel complesso? ma dico stiamo scherzando?
    Dicevo che tra jordan e carter come schiacciatori prendo tutta la vita carter, e come atletismo siamo su livelli simili, jordan era più veloce, ma carter aveva un primo passo che se non era il più letale della lega, poco ci manca. jordan più agile, carter più potente. Probabilmente jordan era un miglior atleta, ma come schiacciatore prima di mj ne prendo altri.
    Carter più di jordan ha avuto solo la capacita di schiacciare e di tirare da 3. stop.
    Ma tu ha scritto: “ma Jordan quella sera prendeva le stelle dal cielo ed ha umiliato la genetica dell’essere umano”.
    Non ha alcun senso discutere di Mj con qualcuno che lo venera.

  95. Michael Philips scrive:

    Tento il pronostico, Howard MVP.

  96. Michael Philips scrive:

    che cazzo ha fatto kobe? ma qualcuno gli ha ricordato che ha 32 anni?

  97. iggy89 scrive:

    sembra meno pagliacciata del solito, almeno finora.. un minimo di agonismo lo si intravede.. bello howard che quando era in campo coi 4 celtics non vedeva mai la palla..

  98. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    beh per ora impressionante blake griffin…

    sembra che abbia già giocato questo tipo di partite chissà quante volte…

  99. Michael Philips scrive:

    ma griffin è impressionante perché ha una continuità impressionante, ha 21 anni, al suo primo anno in nba dopo un devastante infortunio, e da l’impressione di non sentirsi di troppo in un contesto fatto di star. Lui già lo è. Lo sta dimostrando.

  100. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    ma cos’è un videogioco sto secondo quarto?

  101. Michael Philips scrive:

    Io ho l’impressione che kobe voglia il quarto MVP, e ha già messo in imbarazzo wade in un paio di occasioni.
    Wade ha subito pure un cross-over da paura di westbrook, un altro che gioca come se stesse affrontando gli amici al campetto…

  102. Michael Philips scrive:

    per adesso western conference da paura, un paio di giocate da videogame, con Kobe nettamente MVP.

  103. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    ma vuol battere il record di chamberlain?

  104. Michael Philips scrive:

    kobe 21pts in 14 min. 8/14 dal campo 6 reb 3 ast…sì gallo conoscendo il personaggio Kobe sarebbe da lui cercare il record che sarebbe doppio, ovvero maggior numero di pts e quasi certamente come conseguenza l’MVP n.4 altro record.
    Si vede che vuole segnare ad ogni possesso.

  105. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    per ora dominio ovest…

    mvp del primo tempo kobe,ma meritano considerazione anche cp3 e durant.
    spettacolare l’inizio di secondo quarto di gara,dove sembrava di vedere la playstation più che una gara reale…

    occhio però alla solita carica che lebron darà alla partita nel secondo tempo,quindi probabile che l’est rientrerà in partita.
    almeno lo spero,perchè voglio vedere il solito finale punto a punto…

  106. Michael Philips scrive:

    Kobe 3stl, non 3 ast…
    Per il momento wade e lebron molto a rilento. Westbrook segnerà sempre di meno di durant, ma ha lo spirito del leader che per me KD35 mai avrà.

  107. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    lo scorso anno shakira,quest’anno rihanna…

    non male!…

  108. sasipunk scrive:

    rihanna è bona da far paura, fisicamente è la perfezione,ha delle gambe da strappare a morsi! ahaha ma avete visto quanti violinisti per suonare umbrella? ahahahauahauahauahau ridicoli!

    mvp per ora kobe, segue durant…brutto est, wade e lebron si devono assolutamente svegliare

  109. Michael Philips scrive:

    Dal 2000 ad oggi in 11 all star game, la Western guida con 6 W contro le 5 delle Eastern.

  110. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    sasipunk

    allora diciamo mvp le gambe di rihanna…

    però l’anno scorso a dallas chi non avrebbe voluto farsi rinchiudere nella gabbia con shakira?

  111. Michael Philips scrive:

    tra rihanna e shakira non saprei…sceglietene una voi, io mi tengo umilmente quella che resta…ehehe

  112. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    buffa e tranquillo svegliatevi!!!!

    ma a chi interessa la voce di rihanna?

    così come l’anno scorso sottolineavano la voce di alicia keys quando tutto il mondo giustamente sbavava dietro il corpo di shakira…

  113. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mp84

    anch’io…

  114. sasipunk scrive:

    a chi lo dite…anche se il debole per le latine mi porta a scegliere shakira…sigh!

  115. Michael Philips scrive:

    senti sasi, che vuoi che ti dica, io non ho problemi, rihanna mi va benissimo!

  116. Michael Philips scrive:

    ahi, lebron è tornato in campo vagamente incazzato…wade idem

  117. Michael Philips scrive:

    …e kobe gli schiaccia in contropiede…

  118. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    partita fino adesso molto più bella delle recenti versione viste all’asg la domenica…

    dai speriamo davvero in un finale in equilibrio…

    comunque vorrei vedere kobe vs lebron uno vs uno molto più spesso,perchè questi due fanno sul serio…

    intanto kobe 32.
    all star game a los angeles,l’anno scorso a dallas non era presente,mvp e record di wilt.
    perchè non mi stupisco di nulla?

    intanto come era prevedibile lebron prova a far rientrare i suoi…

  119. alby_gini scrive:

    kobe indemoniato!! lebron va per la tripla doppia

  120. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    niente da fare,quest’anno è una partita più vera semplicemente perchè quando gente come kobe,ginobili e lebron la giocano serieamente allora tutti si devono adeguare…

    ovviamente accendono e spengono,però quando accendono fanno letteralmente paura.
    pensiamo ad una gara del genere giocata al massimo per 48 minuti.
    sarebbe uno spettacolo senza paragone nello sport.
    qualcosa che puoi vedere solo quando gli americani fanno la classica sfida bianchi contro blu nella selezione team usa.
    tipo la gara di las vegas nel 2007…

  121. Michael Philips scrive:

    il record credo sia 42pts di wilt che non vinse nemmeno l’MVP mi pare.
    Poi jordan con 40 nel 1988. Kobe può farcela, sta a 34…insomma

  122. alby_gini scrive:

    la connessione fa le bizze.. qualcuno sa dirmi cosa hanno detto carmelo e kobe durante l’intervista a bordo campo?

  123. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    popovich io vorrei blake?

  124. Michael Philips scrive:

    che poi all’est basterebbe mettere rondo, wade, james garnett e howard per essere ingiocabili.

  125. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    grazie!

  126. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    lebron posseduto!

    non trovo altra parola per descrivere questo suo inizio di ultimo periodo…

    prova a far rientrare i suoi,solo che dall’altra parte l’ovest continua a far sul serio,quindi la vedo dura per un finale in equilibrio…

    certo che ginobili andrebbe invitato ogni anno…

  127. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mamma mia lebron!!!!!

  128. Michael Philips scrive:

    quanto gli rode a james perdere in casa di kobe con un kobe di lusso che punta al doppio record dell’all star game: pts e MVP.
    James è sembrato l’unico a provarci a recuperare, ma gli altri non sono sembrato particolarmente interessati.

  129. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    forse ci siamo…

    comunque anche lebron strameriterebbe l’mvp…

  130. Michael Philips scrive:

    incredibile! -4!!!

  131. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    tripla doppia,la seconda nella storia dell’asg,dopo quella di jordan nel 97…

    diciamo che lbj godrebbe a rovinare la festa in casa di kobe…

  132. Michael Philips scrive:

    forse durant non è d’accordo però…

  133. sasipunk scrive:

    spettacolo, gasol che ci mostra una difesa banale, eheh effettivamente gli in campionato non è mutombo, figuriamoci quanto sia soft stasera :D
    lebron che dimostra di essere il giocatore + completo della lega,kobe tira tutto adesso

    mp84 ahah ti tocca un cesso terrificante allora!

  134. Michael Philips scrive:

    kobe non è che ha mollato, è stato tenuto benissimo da joe johnson(incredibile ma vero) quindi durant ha tirato fuori dal cilindro un parziale di 5pts di fila che ha quasi ucciso la gara.
    Comunque all star davvero bello questa volta.

  135. Michael Philips scrive:

    diciamo che la grandiosa gara di kobe è stata sempre più oscurata sia da durant, ma sopratutto dal secondo tempo di james, credo 20pts.
    Kobe comunque MVP.

  136. sasipunk scrive:

    certo che l’ovest tecnicamente fa paura…durant melo kobe sono il trio di attaccanti forse più completi di tutti, deron e paul sono i 2 play migliori della lega, e duncan-gasol-nowitzki sono i 3 lunghi forse più forti tecnicamente…non male

    l’est invece fisicamente è terrificante…wade-lebron-rose-stat-howard penso sia il quintetto più esplosivo che si possa vedere su un campo,tutti velocissimi e potentissimi, mancava qualcosa in panchina secondo me

  137. Michael Philips scrive:

    ah non sapevo che bob petit avesse 4 all star MVP! quindi record a pari merito per Kobe. Sempre un gran record.

  138. Michael Philips scrive:

    vabbè, gran gara. Notte!

  139. alby_gini scrive:

    ne è valsa la pena aver fatto quest’ora!! gran partita ma più in generale (secondo me) uno degli all star weekend migliori degli ultimi tempi.. notte!!

  140. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    brutto finale di kobe,anche se ha giocato i primi 3 quarti a livelli altissimi,pur sempre in questo contesto…

    partita godibile,lebron come ogni anno o vince l’mvp oppure è il secondo o terzo candidato.
    mai visto da parte sua giocare un brutto all star game.
    anche tripla doppia guidando per l’ennesima volta l’est…

    poteva starci un doppio mvp kobe-durant,visto che sul -2 è stato proprio l’ala dei thunder a segnare i 5 punti decisivi ai quali ha aggiunto 34 punti…

    kobe 37 punti e 14 rimbalzi.
    non è riuscito a battere il record di wilt,anche perchè come accadde nel 88 a chicago con jordan,l’est(allora l’ovest) ha sostanzialmente fatto di tutto per evitare tutto ciò nel finale.
    alla fine per kobe sostanzialmente il terzo mvp consecutivo all’asg,visto che nel 2008 giocò solo due minuti e l’anno scorso non era presente.
    quarto della carriera,raggiunto pettit,uno in più di mj,quindi almeno per una volta è davanti ad mj…

    comunque record destinato a durare poco visto che lebron ha soli 26 anni…

    ripeto,partita godibile…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...