NBA – Wade trascina Miami, bene Thunder e Bulls

Pubblicato: febbraio 16, 2011 da Kevin Di Felice in NBA News, News

Wade trascina gli Heat contro i Pacers

Successi per Miami, Chicago e Oklahoma City mentre Utah cade a Phoenix.

Vediamo com’è andata.

HEAT 110, PACERS 103
Successo all’insegna del 40 per la squadra di Spoelstra. 41 punti di Wade per la 40a W stagionale per gli Heat che spezzano la serie positiva dei Pacers. Anche 12 rimbalzi catturati per il prodotto di Marquette, coadiuvato dal solito James (27 pts) e da un Bosh da 22 punti. Per i Pacers, partenza ad handicap (-22 a fine 1° quarto) ed un Hibbert da 18 punti.

BOBCATS 94, BULLS 106
Terza vittoria consecutiva per i Chicago Bulls che rimangono a 2 partite di distanza dal primo posto della Eastern Conference. Charlotte era riuscita ad imporsi nei due precedenti stagionali ma deve arrendersi alla verve di Deng (24 pts, 10/19) e ad un Rose da 18 punti e 13 assist. Caldissima la mano di Korver (15 pts, 3/3 da 3). 16 palle perse ed il 18% da 3 le chiavi della sconfitta dei Bobcats.

SIXERS 91, GRIZZLIES 102
Memphis infila la quarta vittoria di fila e rinsalda le forti ambizioni playoff. Battuti i Sixers grazie ad un Randolph da 21 punti, 10 rimbalzi e 7 assist. Bene anche Conley (22 pts, 4 triple) mentre a Philadelphia non basta un super Young che mette a referto 23 punti in soli 27’, uscendo dalla panchina. Per i Sixers è la 20a sconfitta “on the road” della stagione.

KINGS 96, THUNDER 126
Passeggiata di salute per gli Oklahoma City Thunder che riscattano il ko di Oakland rifilando 30 punti ai dismessi Kings. 7 giocatori in doppia cifra per coach Brooks con Cook top scorer e capace di segnare 20 punti in 20’ con 5 triple. Durant ne mette 17 con 18 tiri mentre Krstic e Green segnano 16 punti a testa. Sacramento subisce 100 punti in 3 quarti con il solo Cousins a tentare di scuotere qualcosa (21 pts, 13 rebs).

JAZZ 101, SUNS 102
Utah perde ancora e Phoenix tiene accesa la speranza playoff con un grande Frye che segna 31 punti infilando 6 triple (5 nel primo quarto). Dall’altra parte c’è un ottimo Jefferson che mette a referto una doppia doppia da 32 punti e 11 rimbalzi. Male Williams che sbaglia 9 degli 11 tiri presi con Nash che vince la sfida personale con i 20 punti e 14 assist.

HORNETS 89, WARRIORS 102
Alla 30a partita in casa, Golden State vince per 19a volta e batte gli Hornets apparsi in netto calo. Bene Ellis che segna 21 punti ed in definitiva un ottimo 10/19 da 3 di squadra. 16 punti a testa per Wright e Lee mentre per New Orleans ci sono i 15 punti di Belinelli che parte ancora una volta dalla panchina.

commenti
  1. brazzz56 scrive:

    sconfita sixers che ci sta,i grizz sono in un granmomento e meriterebbero i po,ad oggi..partita comunque equilibrata e sconfitta tutto sommato indolore,visti i ko di pacers e bobcats..fino alla fine sarà lotta con queste due più i knicks,vediamo chi resta fuori-a ovest vedo semper peggio i jazz..williams mi sa che risente molto della questione sloan e gioca molto male..qui la lotta sarà a parecchie..noh,jazz,nugg,grizz,blaz,suns e rox..bel casino.

  2. alert70 scrive:

    Sperimo per i Grizzlies che l’infortunio a Gay non sia grave. La sublussazione di una spalla non è una bella cosa. Fortunatamente c’è l’ASG e si potrà recuperarlo in fretta. Meritano i PO.

    Jazz, Hornets in striscia negativa per motivi diversi, avranno anche loro beneficio dal break.

    Per il resto risultati nella norma.

    Questa notte ci saranno fuochi d’artificio. Molte gare significative come: POR-NOH, NYK-ATL, HOU-PHI e TOR-MIA!!!!!

    In questa gara ci si aspetta una bordata di fischi per il povero Bosh!!!!!!

    • lebronwade scrive:

      tor-mia significativa? diciamo interessante per il pubblico italiano, forse…

      tornando alla nottata, memphis ed anche phoenix non mollano, allarme rosso per utah e denver..

  3. GiangioTheGlide scrive:

    Come pensavo…Ad ovest si fa sempre più interessante!!!
    Certo che i Sixers una mano ce la potevano dare…
    Oggi con NOH la vedo proprio dura, loro devono riscattarsi e hanno il fiato sul collo di altre 4 squadre, noi abbiamo 3 partite durissime, e partire con una sconfitta sarebbe una brutta cosa!
    Cousins, il ragazzone, dopo la punizione entra dalla panchina e fa una buona partita…

  4. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    la sensazione che il tempo di williams ai jazz stia per terminare…

    troppi indizi.
    troppi anni a metà del guado,squadra che invece di progredire peggiora di anno in anno.
    si era partiti dalla finale di conference 2007,sembrava l’inizio di una nuova era dei jazz,invece in tutti questi anni non hanno mai dato la sensazione di poter essere una squadra che realmente se la potesse giocare per il titolo…

    l’addio di boozer,ora anche quello di sloan,squadra che sembra perdere sempre più credibilità.
    in più salt lake city non è mai stata la città più entusiasmante d’america,quindi fai fatica anche ad attirare giocatori di un certo valore.
    stockton e malone avevano un altra mentalità,ma se sono durati così a lungo nel mondo dei mormoni l’hanno fatto anche perchè l’uno aveva l’altro.
    williams non ha un malone,quindi per me si ripeterà il caso melo.
    ma il caso melo si ripeterà anche a new orleans.
    sperando magari che uno dei due playmaker si unisca ad howard per poter vedere un asse play-pivot di sensazionale livello…

    pacers che si confermano squadra tosta per gli heat.
    che comunque vincono lo stesso.
    90 punti del trio,super wade,40ello per lui,stavolta il batman l’ha fatto lui.
    per lebron canestro pazzesco dopo sponda al tabellone.
    movimento visto tante volte da kobe in questi ultimi anni.
    differenze?
    kobe chiude quel movimento con leggerezza,lebron l’ha chiuso con una potenza devastante.
    anche in questi singoli gesti si vedono le differenze tra i due…

    stanotte su sky raptors vs heat…

  5. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    thunder passeggiata di salute contro i kings…

    ad ovest si parla solo di spurs e lakers,massimo i mavs,ma occhio a questi…

    rispetto all’anno scorso hanno fatto un altro passo in avanti,questo a giudicare dal record.
    sono giovani e freschi,hanno due giocatori fortissimi in squadra,quindi occhio…

    sulla carta quest’anno si potrebbero vedere due belle semifinali di conference ad ovest,a differenza dello scorso anno dove entrambe le semifinali finirono con un secco 4-0…

    fossi in loro mi giocherei green sul mercato,questo per poter arrivare ad un lungo con una dimensione interna.
    green è un bel giocatore,ma forse non è quello che serve a questa squadra,almeno oggi…

  6. iggy89 scrive:

    pensieri sparsi su stanotte:

    -sixers come già detto sconfitta che ci sta, anche se fuori ne han persa qualcuna di troppa, serve un colpo esterno a cominciare da stanotte a houston;

    -miami vince “solo” di 7, nel senso che dopo aver visto il primo quarto finito 41-19 credevo gli heat la vincessero di 25-30 punti, invece si sono fatti recuperare e non è la prima volta, merito di indiana e colpa di miami? in ogni caso vittoria importante, wade monster;

    -warriors vincono in casa con gli hornets, manca okafor ma new orleans è troppo a fasi alterne, ha momenti di stagione dove ne vince anche 7-8 di fila e altri dove le perde tutte, per me ai playoff al primo turno si prendono una bella ripassata da chiunque gli capiti; mentre golden state nonostante non andrà mai ai playoff sta facendo una discreta regular season, si vede un progetto di fondo, han vinto lo stesso numero di partite dei rockets che molti di voi vedono ancora nella corsa playoff..

    -utah invece sempre più inguaiata, vediamo come ne esce dopo l’all star game, ma jazz (e nuggets) rischiano davvero di star fuori vista la concorrenza..

  7. valenba scrive:

    Primo quarto di Wade semplicemente pazzesco…ha messo di tutto, forzando il forzabile..22 punti con 9/10 o 9/11 al tiro…non ricordo bene. Cmq follia di Indiana che nel primo quarto s’è messa a correre contro questi qua. E Miami oltre ad avere due interpreti pazzeschi per il basket in campo aperto, se c’è qualcosa che fa veramente meglio di tutti quanti (se la giocano con Bos) è rientrare per non concedere il fastbreak agli avversari.

  8. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    valenba

    questo primo quarto di wade,quello di lebron con i magic…

    esattamente quello che dicevo l’altro giorno.
    questi hanno due giocatori che possono farti saltare il match da un momento all’altro.
    farli fuori non sarà facile,avranno 7 vite come i gatti…

    intanto chris bosh in questa r.s. si conferma terzo violino offensivo perfetto.
    una prova?
    52 gare stagionali,massimo score 35 punti,seconda miglior prestazione una gara da 27.
    42 gare su 52 dove ha prodotto tra i 27 e i 15 punti,ovvero la produzione perfetta a livello di continuità che ad inizio anno gli veniva richiesta all’ombra degli altri due…

    ovviamente lo stipendio e il suo status di grande terzo violino se lo dovrà guadagnare ai prossimi playoff,dove dovrà dimostrare di poter ripetere un simile rendimento anche a quei livelli di gioco e contro certe squadre.
    ma per ora non si può non dire che è stato fino ad oggi,se non perfetto,quasi…

  9. Big Shot Rob scrive:

    In regular season non c’è storia. Miami ha due giocatori impossibili da marcare da soli, figuriamoci in due. Se poi aggiungi bosh che come sottolineava gallo ha una costanza di rendimento pazzesca allora son dolori. Solo un rendimento assurdo degli spurs gli ha impedito di vincere la stagione regolare

  10. matteo wolvesfan scrive:

    qualcuno sa dirimi come mai non ha giocato Tyreke Evans? altro infortunio?

  11. Giulio scrive:

    GALLO

    Ti quoto su Bosh, hai detto tutto perfettamente

  12. alert70 scrive:

    Matteo

    Fascite plantare che lo affligge dall’inizio della stagione.

    Spero che i Jazz falliscano i PO. Che senso ha avuto mandare via Sloan a questo punto. Se c’erano dissidi bastava parlarsi chiaro e finirla l’estate scorsa. Perchè le voci che escono dicono che il rapporto padre figlio si era spezzato da tempo. Quindi come peggio non poteva essere hanno tirato la carretta troppo a lungo.

    Hornets

    La loro sfiga è l’assenza di Okafor. In questo momento sono scoperti in quel ruolo perchè nonostante tutto Emeka il suo lo fà.

    Come gia detto l’ASG sarà salutare per molti.

    Mi auguro che Gay si riprenda in fretta. I Grizzlies non meritano di perdere l’uomo guida. Da segnalare Mike Conley. Non mi piaceva, non mi fa impazzire ma il ragazzo è salito di livello. Evidentemente il rinnovo gli ha fatto bene.

    Intanto al mitico Thabeet si prospetta un futuro roseo come panchinaro nel Tennessee: la franchigia gli vorrebbe offrire 8.4 mln nel 2013/14!!!! Sono fuori. Posso solo pensare che lo vogliano firmare per poi tradarlo, a chi non lo so. Nel frattempo questo si prenderà 10 mln in due anni per allenarsi!!!!!!!!

    Quanto gli avrebbe fatto bene un paio d’anni supplementari al college.

  13. alert70 scrive:

    A proposito: periodaccio per il Berlusca. Milan KO con un “sontuoso” Gattuso, l’appuntamento del 6 aprile e la canzoncina Ti Sputtanerò. Meglio di così. ehehehehehhehehehe

  14. alert70 scrive:

    Qualcuno pensa che sotto sotto i Bulls col recupero di Noah possano ambire alla prima piazza ad est? In fin dei conti sono solo a due gare dagli Heat.

    No mi stupirei se accadesse.

  15. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Alert
    Possibile certo, ma se devo scommettere punto sugli Heat.

    Più passa il tempo e più son convinto che Cousins diverrà une bestia infermabile; oltre la testa cosa gli manca? In difesa non l’ho molto osservato, com’è?

    • Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

      Veramente un peccato per i due alley oop di Miami. Il primo di LBJ se entrava perfetto era clamoroso, ma era veramente difficile. Il secondo tra Wade e Lebron è clamoroso ugualmente, ma se schiacciava era qualcosa da ricordare nei secoli dei secoli.

    • alert70 scrive:

      In difesa non male. E’ già a buon punto.

  16. Mamba scrive:

    La partita della notte si gioca in Ohio, vedremo se saremo capaci di resuscitare i morti, io intanto la vittoria dei Cavs me la sono giocata…;)))

  17. La Verità scrive:

    E dopo stanotte, sono sempre più convinto che gli Heat arriveranno primi in RS a est, ma le Finals le guarderanno dalla TV. A fine primo tempo, gli Heat avevano 9 giocatori a quota 0 punti e ed erano sopra solo di 4 dopo aver vinto il primo quarto di 22. Affidarti in isolamento ai Big 2 e mezzo in RS va benissimo, perché sono in grado di tirar fuori prestazioni da MVP, ma ai Playoff conta molto la fisicità sotto canestro e la logica di squadra, ed è qui che gli Heat sono indietro. Ad est vedo Boston, Chicago e forse Orlando come squadre più adatte ad andare in finale a discapito di Miami.

    Stanotte importantissima partita per i Blazers: se vincono, raggiungono gli Hornets in classifica.

    Sui Nuggets
    Ora sono intrappolati nella lotta per i playoff a ovest e sarà così fino alla trade deadline. Se Melo va, continuerà la discesa negli inferi; se Melo resta, i Nuggets hanno abbastanza talento per poter uscire alla grande dal pantano.

  18. valenba scrive:

    Io quel passaggio da qb l’ho visto in diretta..e vi giuro che ho pensato “ma cazzo fà? Tira??” e poi ancora più sgomento quando ho capito che c’era James in contropiede, e vi giuro che non ho capito come abbia fatto ad essere già lì..era in difesa…è partito quando il tiro dei Pacers s’è stampato sul ferro..e poi..bhè son rimasto dieci minuti così :O

  19. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    la verità

    ti quoto sui nuggets…

    mamba

    i lakers hanno perso due gare di fila a orlando e a charlotte,ma prima ne avevano vinte 4 a new orleans,memphis,boston e new york…

    si vincerà facile,semplicemente perchè i cavs di questo periodo sono assolutamente ridicoli…

    un voto a questo tour,6,5.
    si vince a cleveland, si chiude il tour sul 5-2,poi pausa per l’asg,kobe mvp della partita della domenica a casa sua(neanche quotato),quindi si cercherà di chiudere la r.s. cercando di far meglio dei mavs(sfruttando gli scontri diretti) e stando attenti al difficile mini tour di marzo con 4 trasferte complicate.
    poi inizieranno i playoff e la musica cambierà,per loro e per tutti gli altri…

  20. inyourweis scrive:

    Miami

    Per la prima volta in questa stagione, almeno le partite che ho potuto guardare, ho visto un rendimento nettamente maggiore con tutti e 3 gli Amigos assieme, che nella solita formula Wade + Bosh / LBJ + Bosh. Sul 1° quarto di Wade poco da dire, ed il passaggio da end zone ad LBJ è uno dei più allucinanti alley hoop che abbia mai visto

    Bosh è effettivamente la “sorpresa”, più gradita, sta facendo quello che gli si chiedeva, ed addirittura in difesa sembra essere tutt’altro giocatore. A me personalmente rimane il dubbio che possa avere lo stesso impatto e cifre in post season, anche ieri vedendolo giocare, rimane comunque uno che tende a gravitare troppo lontano da canestro, e che quando nn riesce a battere il suo avversario con la velocità, ha comunque movimenti deboli.
    Nei P.O. il gioco si fa molto più lento, si attacca più a metà campo, e nn esiste che ti lascino arrivare a canestro senza segarti un braccio. Servono le sportellate, ed a me Bosh nn sembra (ancora) questo tipo di giocatore

    Comunque Miami ha giocato stanotte la 30sima partita fuori casa, con Toronto saremo a 31. Se nn ci saranno infortuni gravi, direi che i favoriti al miglior record ad est potrebbero essere loro

    Z-Bo miglior player della W.Conference a Gennaio, e questa si che è una notizia. Con il crollo di Memphis e Jazz, e N.O. nn troppo lontana, ci sono 6 squadre per 4 posti. Memphis che con Young in quintetto, possono ora permettersi qualcosa anche dalla panca, con Mayo, ed i miglioratissimi Allen e Arthur

    Bello vedere MJ e Scottie a bordocampo nella partita dei Bulls

    Alert70

    Già la giornata per il pelato era stata una tragedia, poi tornando a casa leggo pure che il Milan ha scagliato dagli HotSpurs (un nomignolo che ieri portava fortuna direi). Per un attimo ho pensato che allora Dio esiste

    • dontrythis@home scrive:

      Per me i dubbi più che su Bosh sono sul suo contratto. Per il ruolo che deve svolgere a miami secondo me un 4 da qualche milione in meno l’ anno lo si poteva prendere, ovviamente con meno classe ma questo avrebbe giovato potendo spendere qualcosa di più sulla panca.

  21. Mamba scrive:

    Avrei messo una firma per un 5-2 prima del tour ad est ma con Orlando e Charlotte abbiamo perso veramente male e questo non mi è andato giù, sulla partita di stanotte ero ironico anche se la vittoria dei Cavs me la sono giocata veramente, da questi ci si può aspettare di tutto, ai playoff cambieremo marcia?Probabile ma vediamo di arrivarci con un record decente, faccio notare che OKC è dietro una sola sconfitta.

  22. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    sul pistolero ti rispondo oggi…

    troppo bello per essere vero che la federazione spagnola avesse aperto il caso.
    naturalmente con la stessa velocità in cui l’ha aperto poi l’ha pure chiuso…

    che vuoi che ti dica?
    siamo solo noi i coglioni che si sono dopati in questi ultimi anni.
    basso,scarponi,riccò,di luca,piepoli,petacchi ecc.

    contador in un modo o nell’altro riesce sempre a farla franca.
    questo anche nel famoso caso fuentes,dove si disse che ci fosse anche il suo nome tra quelli che frequentavano il medico spagnolo…

    l’uci vigila,ma difficilmente riusciranno a condannarlo.
    visto che non verrà sconfitto nei tribunali,speriamo che almeno venga sconfitto in gara.
    perchè onestamente questo mondo non merita più di veder trionfare gli imbroglioni alla contador.
    fosse per me squalificherei tutta la federazione sportiva spagnola,magari facendo proprio a certi “governatori” dello sport iberico il test antidoping.
    perchè a furia di tirare la corda prima o poi si spezzerà,almeno lo spero…

  23. kahuna scrive:

    gallo
    ma veramente parli ancora del ciclismo?!?!?!
    ormai è come il wrestling…è una gara a chi si dopa di più…a me fanno schifo tutti…

  24. superlacustre scrive:

    parentesi calcistica: la gara di ieri sera del milan dimostra ancora una volta che i rossoneri non sono da champions ma neanche da scudetto… ibradipendenti molto più dell’inter che almeno aveva un ossatura di squadra.

  25. Sl3v1n K3l3vr4 scrive:

    ai tifosi lakers

    dài, avete paura dei derelitti cavaliers?????
    alcune volte sfiorate il ridicolo….!!! e poi dite di ambire al three peat!!! mah…chi vi capisce è bravo…!

    • Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

      Non è che uno “ha paura”; si commenta solo che, dato che hanno perso con cani e porci persino in casa, non è che mi stupirebbe troppo se perdessero pure con ci cavs. Ovviamente si parla sempre di regular season, nei playoff punterei sul 4-0

    • Mamba scrive:

      Si datti una calmata, casomai abbiamo paura di quanto siamo cazzoni, non dei cadavers….

  26. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    kahuna

    in realtà più che di ciclismo parlo di rispetto che lo sport dovrebbe avere…

    ammiro le federazioni italiane,francesi e americane che almeno prendono seriamente il problema doping,lo combattono fregandosene di inquinare l’ immagine sportiva nazionale…

    gli spagnoli che nello sport sono stati perdenti da una vita,improvvisamente spopolano, il tutto mentre un fuentes casualmente gira le prigioni di madrid…

    che si godano il momento,tanto prima o poi la verità assoluta verrà a galla.
    fra 50 anni si parlerà di questo boom spagnolo nello sport esattamente come oggi viene ricordata la germania campione del mondo di calcio nel 1954,oppure come vengono ricordati molti record dell’europa dell’est nell’atletica leggera degli anni 80…

  27. Mamba scrive:

    Gallo

    Invece io penso che finirà come con Valverde, probabilmente sarà il tas a squalificarlo, certo si potrebbe arrivare ad un Contador che partecipa e vince il giro e poi viene squalificato dal tas, una barzelletta….

  28. superlacustre scrive:

    capitolo ciclismo: mi spiegate come è possibile che gli atleti di oggi considerando che sono persone umane come lo erano 30-40 anni fà siano in grado di incredibili performance che vediamo senza assumere sostanze proibite? ok i metodi di allenamento cambiano gli strumenti (le bici ) si evolvono ma le strade sono sempre le strade. la verità è che il ciclismo è uno sport marcio e bene o male tutti e dico tutti fanno uso di doping. o aboliamo il divieto di doping in questo sport oppure quando uno viene beccato subito la radiazione a vita. che gusto c’è ad andare avanti così con processi su processi, smentite ammissioni o no di colpe, atleti che rischiano la propria vita a giocare al dottore, una vera assurdità…

  29. superlacustre scrive:

    gallo oppure nel 2000 per il nuoto con le asiatiche…

  30. Sl3v1n K3l3vr4 scrive:

    @ mamba

    guarda che ero ironico…mica dicevo seriamente….quanto siete permalosi….!! e poi, darmi una calmata per una battuta non credo che sia una cosa appropriata…! sù sù…stempera il nervosismo, mica siamo qui per litigare! ;)

  31. iggy89 scrive:

    sull’alleyoop tra wade e james più lo vedi e più è sbalorditivo, anche il passaggio di wade è assolutamente perfetto..

    intanto lunedì dovrebbe tornare anche redd, se questo sta anche solo al 70% è comunque un’ottima addizione per i bucks, davvero un peccato che sia lontano dai campi per così tanto tempo..

    sui nuggets anche per me a livello di talento potrebbero essere tra i primi ad ovest, però hanno troppe teste calde, e troppi casi spinosi, leggevo adesso che gli hornets e i bulls han sondato il terreno per jr smith (altra grana oltre a melo)..

  32. inyourweis scrive:

    Mi spiegate come è possibile che i Celtics siano ultimi (ultimi!) nel numero di rimbalzi a partita?

  33. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    superlacustre

    vabbè ogni sport rispetto a 30-40 anni fa si è migliorato da un punto di vista atletico…

    comunque non si può legalizzare il doping,sarebbe un suicidio,perchè chissà quante menti malate sarebbero capaci di morire per abuso di doping…

    pensa che solo per assumere una singola sostanza come l’epo eri a serio rischio.
    riis ha confessato che il suo valore di ematocrito arrivò a 64,rischiando davvero di morire.
    la gente si doveva alzare la notte e fare la cyclette altrimenti a riposo i battiti erano talmente bassi che rischiavano l’arresto cardiaco,visto che ormai a furia di assumere epo avevano il sangue denso come marmellata…

  34. kahuna scrive:

    gallo…
    hai fatto proprio esempi infelici…
    le federazioni americane di qualsiasi sport spesso e volentieri chiudono occhi per anni su scandali doping per poi aprirli una volta ogni tanto per far vedere che fanno rispettare le regole…esempi???? la nazionale di atletica statunitense…erano tutti dopati ma l’hanno fatto uscire anni dopo…nel mentre hanno vinto tutti…miriferisco a tim montgomery, marion jones, cj hunter ( ma in generale si può allungare a tutto lo scandalo balco)…i vari scandali doping in mlb…diciamo che porprio dopo lo scandalo balco hanno iniziato a far sul serio

    la federazione francese…allora…io sono(ero :P) un pallanuotista e quindi sono molto attento alle discipline natatorie…diciamo che non tutti sono convinti della bontà degli exploit che ha avuto la formazione francese di velocità nel nuoto…alain bernard, frederick bousquet…gente che nuotava male e piano e che improvvisamente ha messo 5-6-7 kg di muscoli ed è splosa (grazie ai costumoni che non facevano sentire la fatica)

    forse la federazione italiana è quella che combatte di più contro il doping

  35. superlacustre scrive:

    appunto gallo ma convieni con me che nel ciclismo non se ne salva uno dal doping? ma questo lo sanno anche i muri. il doping è diffusissimo nel ciclismo anche a livello amatoriale per vincere la gara la domenica con in palio 1 prosciutto e 3 kg di pasta…

  36. superlacustre scrive:

    più che una necessità è una malattia ormai..

  37. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    kahuna

    resta il fatto che sono le tre federazioni che più combattono il doping…

    poi sono d’accordo che quella italiana da questo punto di vista è la numero 1.
    combatte il doping come nessun’altra,spesso esagerando anche.
    ma questo è un discorso complesso,che sarebbe troppo lungo.
    dico solo che molti magistrati avevano anche bisogno di popolarità,quindi gli conveniva dare la caccia oltre ogni senso logico a qualche pesce grosso…

  38. valenba scrive:

    inyouweis

    già l’anno scorso cmq faticavano molto a rimbalzo..a livello di rimbalzi offensivi è una scelta precisa, vengono praticamente tutti via dal canestro avversario per non concedere la transizione. Difensivamente mi ricordo che Tranquillo spiegava come la loro difesa portasse al collassare sul giocatore in possesso della palla e che quindi fosse più difficile al momento del tiro tagliare fuori..solo che allora non mi spiego come mai Chicago sia seconda.

  39. kahuna scrive:

    gallo…
    fai anche tu il silvio -boys contro i magistrati?!?!?!’
    il doping è una vergogna inaudita e va combattuto con tutti i mezzi e con la radiazione alla prima infrazione…
    dice bene superlacustre…il problema è soprattutto a livello amatoriale…dove il doping è veramente incontrollato e ancora più pericoloso

  40. superlacustre scrive:

    cioè a livello amatoriale ma vi rendete conto???? che poi aspettate il doping a quel livello viene praticato da persone anche di 50-60 anni… assurdo!

  41. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    superlacustre

    sarebbe meglio fermare il ciclismo professionistico…

    ma è impossibile,troppi soldi girano,troppi interessi.
    poi come giustamente hai sottolineato,a livello amatoriale è ancora peggio…

    però guai a prendere in considerazione l’idea di legalizzare il doping nello sport.
    ripeto,sarebbe un suicidio.
    un giorno anche moser propose una cosa del genere.
    gesto stupido da parte di un ex campione,che comunque ha contribuito a rendere il ciclismo lo sport che è oggi.
    certe preparazioni strane,certi “esperimenti” con discussi medici li provò lui per quel cavolo di record dell’ora…

  42. kahuna scrive:

    superlacustre
    ma ti dirò di più…il problema è proprio alla base…ho visto squadre di 13-14enni che prima di entrare in acqua bevevano redbull perchè li faceva sentire carichi…è oovvio che è una cazzata dettata dalle pubblicità e dalle deficienze della gente, ma è sintomatico del fatto che si ricerca un modo per aumentare le prestazioni…che sia la redbull o, con gli anni, creatina, anabolizzanti, anfetamine ecc!

  43. superlacustre scrive:

    perfettamente d’accordo con voi gallo e e kahuna.. ma se non sbaglio gallo in alcuni sport il doping non è legalizzato ma quasi: NFL,NHL;NBL e forse anche in NBA.

  44. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    kajuna

    con berlusconi fanno bene a darli la caccia…

    con pantani ai tempi hanno sbagliato i metodi.
    quel genio di guariniello per anni ha dato la caccia a lui senza rendersi conto che mentre lui usava il personaggio pantani per avere un minimo di popolarità,nel frattempo il mondo del ciclismo stava diventando sempre più il paese dei ballocchi del doping…

    era il sistema marcio,non pantani…

  45. superlacustre scrive:

    pantani, si il suo problema era anche la testa… rip.

  46. mark85 scrive:

    ma il canestro con la tabellata di james non dovrebbe essere passi?! è un bel gesto, però volevo sapere nel regolamento come viene interpretato

  47. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    superlacustre

    non è legalizzato,semplicemente non hanno i metodi giusti,ma questo è così anche nel calcio…

    certo,poi anche in sport tecnici e atletici come il calcio e il basket il doping può aiutare,ma è meno devastante rispetto ad alcuni sport di resistenza o di semplice forza esplosiva…

  48. alert70 scrive:

    Iggy

    Dove hai letto che Redd torna a giocare con i Bucks? Perchè in un articolo di un mese fa non c’erano le premesse per un ritorno sul parquet con la sua squadra visto che Skiles non lo vedeva in grado di difendere come vuole lui.

    Sarebbe una sorpresa ma forse salutare per l’asfittico sistema offensivo dei Bucks. Tanto sarebbe solo per i prossimi 3 mesi.

    Heat

    Forse per fine marzo inizio di aprile dovrebbe essere abile Haslem. Sarebbe una bocca da fuoco in più e un aiuto a Bosh/Anthony….

    Chissà se Spoeltra rischierebbe una formazione piccola con Wade-James-Bosh-Miller-Haslem nei PO.

  49. superlacustre scrive:

    si ma nel calcio ogni tanto pizzicano qualcuno.. negli sport americani che ti ho elencato,almeno in quelle federazioni mai che abbia sentito niente di niente. 20 anni fa di spud webb o john starks ce ne erano ben pochi… oggi di shannon brown ce ne sono molti, cioè nanetti che saltano 1.20mt da fermo o uomini che potrebbero schiacciare il canestro a 3.50mt…

  50. La Verità scrive:

    Sparo una cazzata di quelle enormi: Toronto batte gli Heat.

  51. icona scrive:

    kahuna… i francesi sapevano con un anno di anticipo rispetto agli altri il valore effettivo dei costumoni…
    questo non per scagionare automaticamente dal sospetto doping nel nuoto…

    stesso dicasi per gli Italiani, da zero assoluto a 3 titoli olimpici a Sidney (più altro)… sai quanti nel mondo pensavano che ci fosse sotto qualcosa?(
    sono convinto assertore della pulizia dei nuotatori italiani (sia chiaro!))

    tornando al Basket… paura e follia Miami… ma questi quanto si sanno divertire? Anche Bosh che palleggia dietro al schiena, corre e esulta… non male…

    ps: ciao Giangio! che Blazers ques’anno!!!

  52. michele scrive:

    alert 70

    anche utah ha un sacco di assenti, ieri non hanno giocato okur ( che di fatto è sempre stato latitante quest’anno), bell e ak47, sono mancanze non meno importanti di quella di okafor per NO. vediamo se dopo l’ASG deron saprà riprendere il timone del comando, sicuramente la sensazione è che stiano per implodere.

    gallobird

    ma ti aspettavi qualcosa di diverso? come dici tu la spagna è la mafia, punto. contador si è dopato, punto. il fatto che ci fossero solo piccole tracce della sostanza ( peraltro riscontrate in più giorni, per non parlare delle tracce di trasfusioni ritrovate) significa che non era riuscito a pulirsi completamente, cosa che di solito accade: solo in spagna potevano dare poteva dare credibilità alla tesi del filetto, del resto come in tutti i sistemi mafiosi una mano lava l’altra e si alimentano a vicenda….. è stato un colpaccio dell’antidoping, e spero che quegli smidollati dell’UCI vadano fino in fondo al TAS altrimenti il ciclismo perde pure quell’ultimo barlume di credibilità.

  53. kallicrate scrive:

    primo quartofantasticodegliheat poi sul piu’ venti esce lebron entrano miller e house ed e’ notte fonda….La second unit proprio non riesce a tenere botta e alla fine son semprei titolari che devono non solo portare avanti come e’ normale ma ricucire piu’ volte la partita!
    Haslem serve come il pane e santo dio mike miller facci vederequalcosa!!!

  54. inyourweis scrive:

    la Spagna è mafia? Ma, sei tedesco, scandinavo? No perchè in questo momento storico, nn me la sentirei proprio di dare agli altri dei mafiosi, visto quello che succede da noi

  55. kallicrate scrive:

    non mi ricordo precisamente ma all’half time wade aveva +17 di +- lebron +20 mentre miller aveva -21 e house meno 12….Cioe’…Capisco non incrementare il vantaggio…capisco perdere qualche punto…Ma santo cielo sei contro la second unit di indiana andare subito a meno venti mi sembra un’esagerazione!!!

  56. michele scrive:

    alludevo al punto di vista sportivo, negli anni zero la spagna è diventato il paradiso del doping: zero strumenti legislativi, autorità compiacenti, squalifiche inesistenti. l’operacion puerto docet.

  57. Mamba scrive:

    Sportivamente mafiosi visto che fino a poco tempo fa non avevano nemmeno una legge antidoping e se saltassero fuori tutti i nomi dell’operacion puerto ci faremmo tante belle risate.

  58. alert70 scrive:

    Lo sport è un veicolo pubblicitario incredibile. E’ usato da tutti come dimostrazione di forza. Gli americani con la Florence Griffith che è morta a 41 anni per non parlare di altri atleti protetti, Armstrong su tutti.

    In Spagna fanno finta di niente come del resto si è fatto un pò dappertutto. Oggi i “mafiosi” sono loro, domani i francesi i cinesi…..

    Qualcuno si ricorda ai Mondiali di nuoto a Roma quando le cinesi vincevano a mani basse con degli uomini in costume da donna? Allora si parlava delle proprietà delle rane……..

  59. inyourweis scrive:

    Alert70

    …uomini in costume da donna…tipo le tedesche della germania est coi baffi, alle olimpiadi di qualche anni fa…

    Michele

    Ok…mi sembrava un discorso più generico…comunque pure da noi, tra Calciopoli, le porcate della GEA, le fidejussioni, gli ingaggi gonfiati, Briatore e compagnia, c’è veramente da nascondersi…a questo punto tifo Islanda

  60. icona scrive:

    @alert
    muhahahaha… le rane con i baffi!

    considerando che su tutte le cinesi una sola non è stata “pizzicata” e che quell’una ha fatto un altro (solo uno!) anno a livello alto…

  61. Hanzo scrive:

    anche a me ha lasciato un pò dei dubbi questa sparato sulla spagna…comunque un breve commento sulla nottata.

    Miami. Prendo con le pinze questi risultati perchè trattasi di RS (anche se, francamente, sono un pò stanco di “prendere” con le pinze quelle che ormai sono più di 50 partite), ma la mia opinione è che quest’anno non vinceranno il titolo. Sono probabilmente la squadra con maggior quantità di talento, e tra le primissime per “benza”, ma vedo ancora troppi svarioni di concentrazione (anche questa notte si son fatti recuperare qualcosa come 20 pts e passa di vantaggio) e un gioco troppo mostruosamente incentrato sui singoli. Sì, è ovvio che la squadra è costruita su quello, però resto dell’idea che i grandi risultati li han sempre avuti le Squadre, che giocano di squadra e non i “cluster” di talento. Con qualche movimento di mercato e il ritorno di Haslem, dal prossimo anno saranno la più sicura contender negli anni a venire. E dipenderà molto anche dalla “mentalità” del loro gioco (cioè in gran parte di James).

    I Bulls. Ormai non possono più essere considerati una “outsider”. Hanno una ottima continuità (quella che quest’anno pare mancare a OKC) e macinano gioco. Deng sta giocando bene, e se si pensa che sono arrivano lìi in cima prima senza Boozer e poi senza Noah, beh…Su Rose c’è chi ha già scritto tutto, direi che hanno delle buone possibilità per competere anche nei prossimi anni. E’ ovvio che probabilmente sono ancora un gradino sotto a giocarsela contro delle franchigie top, ma manca davvero poco.

    I Thunder. Questa notte mi hanno stupito per quanti giocatori sono andati in doppia cifra (ok, sì erano i kings, però…), in una squadra che solitamente si affida un pò troppo, per la realizzazione, alla coppia d’oro. Quest’anno hanno dei problemi difensivi che ancora non mi son spiegato, ma per il resto l’anagrafica è dalla loro parte, e quando Westbrook smista palloni sono un piacere da vedere. Il neo è che durante questa RS hanno perso un pò troppe partite “vinte” sulla carta.

    I Suns. Mi fa male vedere Pho così in fondo, però è evidente che dopo lo scambio con Orlando hanno guadagnato più loro che i Magic. E’ incredibile vedere Nash, ancora oggi tra i primi tre pg della lega, giocare in quel modo coi suoi anni. Hanno la possibilità di arrivare ai PO, e su quello cominciare a ricostruire.

  62. kal_86 scrive:

    Ciao ragazzi, scrivo raramente sul blog causa impegni lavorativi ma lo seguo sempre.
    Scusate la parentesi ma credo che trattandosi di un blog riguardante il basket è giusto parlare di altri sport come argomenti di confronto costruttivo nonchè parlare di un argomento importante come il doping ma…è proprio necessario tirare furi la politica anke qui?!
    Cioè io capisco le antipatie su Berlusconi, io sarei tendenzialmente di destra ma non voto da un pò perchè credo ke la classe politica sia mafiosa, marcia e quant’altro volete nella sua interezza (da destra a sinistra).
    Siamo già bombardati dai telegiornali ogni fottuto giorno dove invece di pensare ai problemi dell’Italia si parla di prostitute!!!
    Forse faremo meglio a parlare di basket,calcio,ciclismo,doping ma lasciamo fuori la politica in my opinion!!
    Con questo non voglio fare polemica e nemmeno credo di essere il detentore della verità assoluta (ci mancherebbe) però leggo il blog per confrontare il mio pensiero con gente sicuramente più esperta di me sull’nba e non vorrei che degenerassimo pure qua sulla politica.

    • GiangioTheGlide scrive:

      Hai ragione
      non degeneriamo, e siamo già incaxxati tutti i giorni..
      Ma occhi sempre aperti,
      L’Egitto, la Tunisia, non sono così lontane…

  63. hanzo90 scrive:

    Quello del commento sopra non ero io,ma non posso certo lamentarmi,sembra qualcuno con un minimo di criterio,quindi accetto volentieri il “rubare” il mio nick (se sei un Hanzo a parte,chiedo venia ovviamente)…
    Se fosse per il mio vecchio Hanzo,onorato di avere qualcuno che finalmente si accorge della mia onniscenza e tenta di emularmi…

    • Hanzo (quell'altro ;)) scrive:

      caro, scusa se ho rubato il tuo nick, in effetti non ero a conoscenza che ci fosse qualcun’altro con questo nick nel forum, visto che lo seguo da poco e comunque non mi sono mai registrato
      In ogni caso, questo è il mio soprannome da anni, quindi non volevo rubartelo ma è stato un caso! ;)

      grazie per il “sembra qualcuno con un minimo di criterio”, comunque! :D

      • hanzo90 scrive:

        E allora come avevo promesso il mio chiederti scusa è d’obbligo. Lo avevo erroneamente dedotto (già,dedurre è da imbecilli) perché fino a poco tempo fa qualcuno si divertiva con poco portando scompiglio nel Blog (ma credo tu lo sappia).
        Quindi equivoco risolto…e comunque,bel nick ;)

        • Hanzo (quell'altro ;)) scrive:

          Grazie mille! comunque no, non sapevo di questi trascorsi, altrimenti sarei stato più attento! ;) seguo proprio da poco questo blog!

  64. worm 91 scrive:

    sul futuro degli Hornetts credo che gia la scelta di West in estate chiaruìira gli scenari ..

    sui Jazz mi sembrano pronti per uscire dalla lotta p.o. credo che visti i contratti in scadenza e una possibile buona scelta al draft (se il tracollo si compira) quest’estate dovranno giocarsi tutto se vogliono tenere D.W. e per fare questo devono diventare almeno una Quasi contender ,e non è facile …

  65. kahuna scrive:

    icona…
    c’è una bella differenza tra l’esplosione dei velocisti francesi e gli ori di sidney

    agli ori e alle altre medaglie di sidney c’è stato un lavoro incredibile fatto negli anni ed è stata la consacrazione della generazione d’oro del nuoto maschile…le medaglie non dico erano aspettate, ma di certo non erano una sorpresa
    e ci sono i fatti a dirlo:
    europei siviglia 97
    brembilla oro nei 400 e nei 1550
    rosolino argento nei 200 e nei 400
    instanbull 99
    brembilla argento nei 400
    rosolino bronzo nei 200 , argento nei 200 mx
    fioravanti oro nei 100 rana
    helsinki 2000 prima delle olimpiadi
    brembilla oro nei ,400 argento nei 1500
    fioravanti oro nei 100 e argento nei 200
    rosolino oro nei 200 e nei 200mx
    4×200 oro
    mondiali perth 98
    rosolino argento nei 200
    brembilla arento nei 1500

    senza considerare i risultati di vismara e merisi…
    era il movimento ad aver avuto n esplosione

    la squadra velocista francese è esplosa nel 2008…in concomitanza con l’uso dei costumi con le spalmature di ploriuretano che aiutano il galleggiamento e permettono a nuotatori muscolosi di avere risultati migliori perchè si sente meno la fatica (il pregio di magnini è recuperare nella seconda vasca, cosa che non accadeva più perchè nessuno sentivala fatica)
    bernard s’è imposto improvvisamente dal 2008 dopo che per anni era stato un semplice staffettista…

    c’è una bella differenza

  66. GiangioTheGlide scrive:

    @icona
    Oh Ciao!!!
    COme stai??? E Scienzy?
    Era un po’ che non ti leggevo, o sbaglio???
    Sono stato a vedere un po’ di assoluti in vasca corta ad Ostia…C’eri anche Tu?

  67. alert70 scrive:

    IYW

    Kratochvilova atleta della defunta Cecoslovacchia che corse gli 800 in 1.53.28. Prova a vedere il video e dimmi cosa era.

    Questo è un commento!!!!! “Kratochvilova ….. that’s a might handsome woman there!”

    Allora non mi rendevo conto perchè piccolo ma oggi penso a come fosse possibile far gareggiare degli elementi. Quelli della Germania Est erano dei fenomeni: spaccavano le gambe ai poverini dell’ovest e ci si domandava cosa “mangiassero” per andare più veloci dei cugini. Chissa cosa…….

    KAL

    Hai ragione anche tu. Il discorso politico l’ho iniziato io per uno sfottò visto il periodaccio del Berlusca. Era una parentesi che finisce lì.

  68. dr dre scrive:

    Mi sembra esagerato sparare a zero sulla spagna e contador, additando di mafia le associazioni sportive spagnole, quando ad esempio uno dei piu’ grandi ciclisti che faceva uso di sostanze dopanti era armstrong e in america chiudevano gli occhi per usare un eufemismo. Oppure chissa come mai ben johnson (canadese-giamaicano) venne squalificato e cancellati i propri record mentre a carl lewis (americano ovviamente) fu data la medaglia d’oro nell’ 88 tolta proprio a big ben, nonostante tutti sapessero e dopo si scopri’ che lewis si dopava esattamente se nn di piu’ del canadese. L’illegalita’ esiste dappertutto e la spagna ha capito che se si vuole vincere a livello sportivo deve adattarsi a quello che fanno le altre potenze sportive come america in primis, cina, russia etc.

  69. dr dre scrive:

    Altro esempio: justin gatlin vincitore ad atene della medaglia d’oro sui 100m e bronzo nei 200m. Gia’ squalificato prima del 2004 per 2 anni (poi ridotti ad 1) per anfetamine, viene squalificato di nuovo nel 2006 (per 8 anni ridotti poi a 4) per testosterone. E secondo voi le medaglie vinte ad Atene gli sono state tolte? Neanche per idea, cosi’ il medagliere americano e’ rimasto intatto. Se non e’ mafia questa allora don corleone faceva beneficenza ai piu’ bisognosi…

  70. alert70 scrive:

    A questo punto fanno una cosa semplice semplice: doping libero. Ognuno fa quello che vuole, si prende di tutto e così evitiamo di celebrare un atleta che poi risulta dopato fino alla punta dei capelli.

    Poi ovviamente ci sarebbero delle controindicazioni ovvero qualche morto in giovane età.

  71. redbull scrive:

    alert

    non so se sia una buona cosa, nonchè corretta, liberalizzare sostanze che oltre a morte ti provocano numerosi altri effetti negativi..mi sembra mooolto antisportivo

  72. icona scrive:

    @Giangio
    …benissimo grazie!!! non riesco a scrivere molto, considerando che ci hanno anche tolto la rete in ufficio…Scienzy è in collegiale in USA con la nazionale :D
    I miei PHX insomma… ma Nash è sempre Nash… vediamo epr quanto ancora giocherà per noi… spero per lui che vada in una contender, molto presto… se lo merita!
    ma io non li capisco proprio TUTTI sti infortuni dei tuoi Blaz!!Lourdes servirebbe come il pane! Anche se vi hanno regalato al scoperta di un AllStar fatto e finito come Aldrige :) non tutti i mali vengono per nuocere

    @Kuhana
    conosco il nuoto… nuotavo con i ragazzi di Sidney…
    Conosco anche la storia dei francesi e chi dice che Bernard è esploso semplicemente non conosce tutti i fatti… è migliorato PIU’ degli altri, molto più degli altri, ma da un paio d’anni era tra i migliori… e la squadra francese sono 10 anni che sta investendo sui giovani e i progressi si vedevano in ogni caso…
    comunque ammetto tranquillamente che pure io come molti ho avuto dei sospetti…

    Cmq lasciamo perdere il nuoto (anche se è il mio sport) e parliamo di basket, no? ;)

    ico

  73. icona scrive:

    @Alert
    mi vengono i brividi… doping libero = fine dello sport…

    brrr

  74. Rafael scrive:

    Scusate, ma che stagione sta facendo Steve? Assurdo. Continuo a non capacitarmi della sua assenza domenica..

    Ah, Utah a picco. toh….

  75. kahuna scrive:

    icona

    beato teche nuotavi con loro…mi sarebbe molto piaciuto farlo…almeno una volta…ma sono un fuggitivo del nuovo che ha trovato riparo nella pallanuoto…anche se ormai la faccio per divertimento senza un vero impegno agonistico…

    su bernard, ma vale anche per bousquet e leveaux, non dico che sono esplosi all’improvviso…ma si sono iniziati a esprimere singolarmente dal 2008…cioè dall’uso dei costumoni…e poi molti di quelli di sidney che nuotano con te avevano dei dubbi, se non sbaglio :P

  76. alert70 scrive:

    icona & redbull

    La mia è una provocazione. Odio le persone che si dopano perchè non sai mai quanto è 100% opera dell’uomo e quanto è viziato dal doping.

    Io mi diletto ad andare in bici e talvolta mi sciroppo 200 km. In una mia peregrinazione tra Lazio e Abruzzo mi sono imbattutto in un ciclista amatore che stupito mi diceva perchè non prendevo “integratori” per migliorare le mie prestazioni. Gli ho risposto che volevo farcela con le mie gambe senza supporto. Lui per tutta risposta mi ha detto che non sapevo cosa mi perdevo.

    Questo da un amatore che godeva ad andare ai 32 km/h contro i miei 28.

    E questo era uno dei tanti. Figuriamoci al livello professionale dove ci sono in gioco tanti denari. Cosa si fa per esso. Anche fottersi la salute.

  77. inyourweis scrive:

    Pronostici per stanotte, così faccio contenti Big Shot, il Gallo e pure le agenzie di scommesse

    Heat
    Magic
    Lakers
    Pistons
    NY
    Boston
    Minnie
    Houston
    Mavs
    Jazz
    Denver
    Portland

  78. alert70 scrive:

    Brutte notizie in casa Blazers. Sembrerebbe che la carrire di Roy abbia gli anni contati ovvero 2. Secondo il chirurgo Brandon non dovrebbe giocare più di 65/75 gare a stagione partendo dalla panca, allenarsi il meno possibile e pregare!

    Insomma la situazione non è rosea. Sembra che il ginocchio non regga.

    Tegola per i Grizzlies che si ritroveranno orfani di Gay per almeno un mese!

  79. alert70 scrive:

    …la carriera

  80. GiangioTheGlide scrive:

    E bravi Lakers
    ridendo e scherzando ce l’avete fatta….!!!!

  81. GiangioTheGlide scrive:

    E ANDIAMO!!!!!
    Scusate, ma dopo anche la notizia di Alert ci voleva sta vittoria, sofferta!!!
    Speriamo che ad Aldridge dicano già che non andrà all All star nemmeno l’anno prossimo…

  82. larrok scrive:

    “si vincerà facile,semplicemente perchè i cavs di questo periodo sono assolutamente ridicoli…”

    madonna, che autogufata colossale

  83. larrok scrive:

    Bargnani 38 punti di cui 17 nell’ultimo quarto

  84. larrok scrive:

    vorrei far notare la statistica secondo cui, quest’anno, quando Kobe si è preso dai 15 tiri in giù i Lakers hanno sempre vinto (12 volte), mentre quando si è preso più di 20 tiri il risultato è 12 W e 12 L

  85. superlacustre scrive:

    incredibile… siamo riusciti anche in questa impresa!!!!!

  86. iggy89 scrive:

    lakers ridicoli!

  87. superlacustre scrive:

    stiamo diventando lo zimbello della nba…

  88. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    si perde contro i cavs,terza sconfitta di fila,melo 38 punti,bynum 2/12,knicks che vincono una gara importante,melo,kobe e gasol nella stessa squadra all’ all star game di los angeles…

    qualcuno avrebbe l’ispirazioni giuste per lanciarsi in qualche missione…

  89. superlacustre scrive:

    se questo passo deve essere fatto ben venga.. a patto di prendere un altro lungo valido nella rotazione.. altrimenti poi i problemi li avremmo li.

  90. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    superlacustre

    andiamo sul sicuro…

    purtroppo bynum potrebbe saltare da un momento all’altro.
    contro i celtics sembrava pimpante,dopo la gara contro i magic francamente sembra un altro giocatore da un punto di vista fisico.
    il tutto in pochissimi giorni…

    detto questo,contro i bobcats e contro i cavs i lakers non hanno perso per colpa di bynum,ma hanno perso perchè sono stati tutti ridicoli,dal primo all’ultimo.
    salvo solo gasol,che ha fatto bene con i cavs e non mi era dispiaciuto neanche contro i bobcats,anche se nella gara precedente contro howard e i magic era stato anche lui imbarazzante…

  91. superlacustre scrive:

    c’è solo un piccolo particolare… i nuggett se lo prenderanno bynum? queste cose come le vediamo noi le vedono e capiscono anche loro..

  92. worm 91 scrive:

    grandi i miei blazers ,continuano a superare ogni mia rosea aspettativa..

    su Lakers

    ma secondo me melo o bynum o Mayo in R.S. non cambia un bel niente questa squadra è SNOB spesso si specchia nel suo talento (che è tanto) .

    da tifoso Blazers e da amante di questo sport credo che visto il margine che hanno i lakers su tutte le possibili contender ad ovest il fatto che abbiano il fattore campo a sfavore non fa altro che rendere piu interessanti questi p.o.
    sia chiaro se i lakers rimangono 3 ad ovest e 6 nella lega e raggiungono le finals sara solo l’obbiettivo minimo .

    Bene bargnani nella cosa che sa fare meglio ,mettere punti a referto .

    JAZZ ormai li vedo fuori ,secondo me d.w. se ne va la societa non è mai riuscita sul serio a mettergli a torno un roster da contender e non credo che riescano in un estate a farlo .

    MAGIC
    credo che la vittoria contro i lakers gli abbia dato delle energie e morale spero riescano a far quadrare il cerchio dopo la revolution trade perche potrebbero sorprendere …

  93. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    DAJE MAMBA!!!!! ahahahahahahaha

  94. alert70 scrive:

    I Lakers ci hanno provato e hanno perso!!!!!! Soliti fricchettoni. Bynum sta male?

    Jazz

    Questi nel giro di 4 mesi perderanno coach e DW. L’anno prossimo salvo sorprese diventeranno una contender al fraft.

    Hornets

    Pagano l’assenza di Okafor e ne approfittano i Blazers per superarli in classifica. Ad ovest c’è una tonnara pazzesca. Purtroppo gli infortuni peseranno.

    Bellissima accoglienza per Bosh in arte RuPaul. Non c’è rispetto per il leader ogni epoca per rimbalzi, stoppate, punti e gare!

    Bella gara vinta dai più forti che l’hanno sigillata a 40 secondi dal termine.
    La sfida tra Bargnani e Bosh ha visto numericamente parlando vincitore l’italiano.

    Da dire: Bosh si giova della presenza dei due amigos che accentrano le attenzioni dandogli l’opportunità di muoversi con un minimo di libertà. Mette il jumper dai 6 metri e in generale sfrutta i tagli a canestro. Nei primi 3 quarti è stato perfetto. Nell’ultimo, salvo 3 liberi è stato stuprato da Bargnani.
    Bargnani indegno difensivamente nei primi tre quarti ha omesso qualsiasi aiuto evitando di farsi la bua. Solo quando c’era da marcare Bosh ha piegato le ginocchia, chissà perchè. Risultato? 1 rimbalzo e il nulla cosmico in difesa, da calci nel culo.

    Nell’ultimo quarto si è vista una nuova versione: offensivamente mostruoso con 17 punti pesanti, ha scherzato tutto il tempo Bosh che gli ha visto la targa col pubblico ad intonare rupaul, uno spasso. Difensivamente ci ha messo un pò di grinta facendo a sportellate e rendendosi utile.

    Note dolenti la gestione dei finali. E lì lo zampino ce lo hanno messo il duo Calderon-Bayless.

    Leo Rautins commentatore per TSN ha detto che Bosh in estate si è preparato alla grande per arrivare in forma al camp come non aveva mai fatto a Toronto. Lui si chiedeva il perchè. Chissà c’era per caso Riley nei d’intorni?

    La tripla doppia di Iguo da ai Sixers una vittoria importante e dimostra il loro stato di salute che è ottimo. Rincorrono i Knicks che vincono la gara contro Atlanta con un posistivo Gallinari. Denver vince mentre i Bucks stanno andando a sud.

  95. procionide scrive:

    Tanto tuonò che piovve. Forse è vero, forse stanno scherzando e ai playoff cambieranno marcia. Io però finchè non lo vedo non ci credo.

    Per i miei amati Blazers, forse a questo punto servirebbe chiarezza: un Roy che ti gioca metà partite ogni anno non serve a niente. Anzi, serve a togliere certezze e considerazione a Matthews e Fernandez, che onestamente mi sembrano più che buoni per coprire lo spot di guardia.

  96. Alfredo scrive:

    Ahahahahahhahahah, che pipponi ridicoli che siamo diventati! con questo atteggiamento perdi contro chiunque, non c’entrano niente le trade, stanotte perdevi pure se avevi maradona perchè gli altri 4 in campo con te stavano dormendo! è un’altra squadra rispetto al 2009 e 2010, poche storie, quest’anno tocca a qualcun altro vincere…

  97. Alfredo scrive:

    Postino
    Mamba starà festeggiando la sconfitta giocata, secondo me ha vinto tanti soldini…

  98. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Alfredo

    Guarda non saprei, perchè hanno vinto soltanto di 5, quindi dipende da come se l’era giocata.
    Mamba facci sapere!

  99. alert70 scrive:

    Non siate così pessimisti e lo dice uno che non ama i Lakers. Ora ci sarà l’ASG per rimettere in sesto la rotta. Phil ci metterà il suo e vedrete che ad aprile arriveranno ringalluzziti. Se poi vinceranno o meno dipenderà da tanti fattori, uno su tutti Bynum.

    Intanto OLOWOWIZTKI nelle ultime 6 gare tira col 50% segnando 29.3 punti. I rimbalzi sono quasi 5 ma è un elemento accessorio!!!!!!!

  100. Alfredo scrive:

    Postino
    Verissimo, non ci avevo pensato
    alert
    E basta con sto olowowiztki, giri il coltello! un po’ di rispetto, abbiamo perso con cleveland…ahahahahahahah

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...