Il Super Bowl 45 è dei Green Bay Packers !

Pubblicato: febbraio 7, 2011 da Play.it USA in News

Clay Mattwes e Aaron Rodgers, 2 dei protagonisti della fantastica notte del Super Bowl per i Green Bay Packers

Dopo una partita emozionante e combattuta come solo su Super Bowl può essere, i Green Bay Packers si sono laureati campioni NFL contro i plurititolati Pittsburgh Steelers di Ben Roethlisberger.

31 – 25 il risultato finale, Aaron Rodgers è l’MVP con una partita da incorniciare: 24-39, 304 yds, 3 TD e nessun intercetto.

Per Big Ben 25-40, 263 yds, 2 TD ma anche 2 intercetti, di cui uno nel primo quarto riportato in TD dalla Safety Nick Collins.

A più tardi con il recap dettagliato della partita!

commenti
  1. fabio r scrive:

    vabbè, che dire…….
    bravo Rodgers e brava green bay, titolo meritato.

    Avrei preferito che vincessero gli steelers (pur non amandoli)…ma pazienza…..
    Anche con questo titolo però rodgers deve manigiarne di pane duro prima di essere messo nella stessa frase con il mitico ed unico brett favre!!

  2. lebronwade scrive:

    partita equilibrata, ha vinto chi ha sbagliato di meno, gli steelers hanno mancato il colpo alla fine del terzo quarto.
    Pessimo e supertamarro l’intermezzo musicale riesumazione di slash a parte

  3. gatzu83 scrive:

    Secondo me gli steelers hanno perso la partita sul secondo intercetto, stavano tenendo in campo la difesa di green bay tantissimo, se producevano punti lì giravano completamente l’inerzia della partita!!!!
    Nel secondo tempo una rimonta poteva essere dettata solo da un suicidio dei packers!!!

    Però bellissima partita!!!

  4. gatzu83 scrive:

    Rodgers mostruoso, sempre sorridente, sempre tranquillo, sembrava sapesse già come finiva, di una tranquillità spaventosa!!!!
    Quando l’ho visto all’inizio ho pensato che o dominava o faceva cagare, direi che è andata la prima!!!!

  5. roy scrive:

    Un buon superbowl – onore ai vincitori ed ai vinti per carità – ma onestamente non proprio giocato da due top team – compresi i relativi giocatori – di cui si parlerà in futuro. L’anno prossimo nessuna delle due andrà ai playoff accetto scommesse.

    • Lyer scrive:

      Si come no…

    • Sl3v1n K3l3vr4 scrive:

      spero che tu stia scherzando…..vuol dire che di NFL te ne intendi proprio poco!!!

    • CousinJerry scrive:

      La seconda squadra più giovane della NFL,con uno dei primi 5 QB(forse pure 3 in questo momento) della lega, che ha giocato tutta la stagione senza Barnett,Finley,Grant e metà linea titolare ed ha vinto il Superbowl giocando più di metà partita senza Woodson e Driver?Non farà i playoff l’anno prossimo? Tutto può succedere per carità ma lo vedo improbabile
      Tanto è vero che anche nelle previsioni di inizio anno molti mettevano i packers tra i team favoriti alla vittoria poi gli infortuni ed una partenza non strabiliante li hanno nascosti un pò

      Cmq gran bel Superbowl

  6. bodiroga88 scrive:

    Ragazzi, non ho potuto seguire la diretta del Superbowl. Avete un link per poterlo scaricare?

  7. Marcus833 scrive:

    A me è piaciuta parecchio la partita, incerta fino alla fine, ci credevo un po’ nel miracolo di Big Ben sull’ultimo drive però bravi Packers, più reattivi nella prima parte dell’incontro.
    21-0 su palle perse a sfavore degli Steelers, l’hanno persa qui la gara, 2 intercetti ed un fumble pesantissimi. Rodgers ha messo in naftalina per un po’ il ricordo di Brett Favre, sono contento per lui, bravo QB, normalissimo uomo, tranuillità da vendere, bravo davvero!

  8. Pilius scrive:

    Un buon superbowl. alla fine è andata come da pronistici un margine risicato per
    Green Bay.
    Alcune osservazioni in generale dominio delle OL sulle DL solo nel 4 quarto abbiamo visto un pò di pressione sui QB (a parte il primo Int di Big Ben).
    Pittsburgh è stata tradita da le due cose che la hanno sempre contraddistinta come franchigia turnover e difesa( mi aspettavo molto di più idalla passing defense).
    Un applauso enorme a Rodgers che a eseguito alla perfezione un gameplan fantastico. Passaggi corti e continuati cercando moltissimo lo slot receiver evitando così di esporsi alla aggresività della difesa degli steelers. Penso che Green Bay possa costruire qualcosa di importante anche per il futuro hanno un potenziale offensivo di prim’ordine.
    Un ultima menzione per Woodson, il cui infortunio, a rischiato di compromettere tutto davvero un grande giocatore.
    P.s: voi sul tentativo dalle 52 yards con Pitt in rimonta sareste andati con il punt oppure, come Tomlin avreste provato il field goal?

  9. Brett scrive:

    21 punti dai turnovers…di che stiamo parlando…
    Nonostante una brutta prestazione complessiva e un pessimo Roethlisberger, Pittsburgh aveva la possibilità di orchestrare il drive vincente.
    Trovo ridicoli i tifosi dei Packers che oggi rinnegano Brett Favre.

  10. hanzo90 scrive:

    Pilus

    Ho avuto il tuo stesso identico dubbio…Io me la sarei giocata con un punt,anche perchè in quel frangente un FG non avrebbe cambiato la partita,mentre l’inerzia era tutta Pittsburgh e Green Bay avrebbe avuto un down cruciale da portare a casa.

  11. ax buccherrèz scrive:

    Field Goal azzardatissimo. Tomlin calcio pessimo, ma le mie speranze di remuntada di Pitt sono svanite dopo il fumble di Mendenhall.

    Per il resto primo tempo letteralmente regalato dagli Steelers e i Packers credo con merito vanno a vincere un bel Super Bowl, nonostante la grande reazione d’orgoglio di Pittsburgh che è andata vicinissima a ribaltare un match già perso quasi in partenza.

    BIG BEN THE BEST lo stesso e per favore che nessuno osi paragonare Rodgers a Brett!!!

  12. gatzu83 scrive:

    Al momento il paragone favre rodgers non sussiste, magari fra dieci anni ne potremo discutere!!!!!! almeno se lo augurano i tifosi di green bay!!!!!!!

  13. ax buccherrèz scrive:

    la classe neanche in cento anni la conquisti, ci devi nascere!!

    Favre ci è nato Rodgers no.

    Nonostante sia un ottimo QB che sta facendo (vedi ieri) e potrà fare ottime cose

  14. iAgiro scrive:

    Era il momento dei Green Bay Packers, non potevano perdere :)

  15. gatzu83 scrive:

    Anche brady per il classe non è il miglior QB della storia, però credo che sia almeno considerato al livellodi favre, quindi non si possono porre limiti.
    Di sicuro ieri rodgers ieri ha dato una dimostrazione di grandissima maturità, ha giocato una partita che potrebbe essere unica in una carriera come se fosse una delle tante, credo che per atteggiamento sia stato grandissimo e abbia dato una carica e una tranquillità ai suoi compagni spaventosa, sempre tranquillo,sorridente, positivo, direi non male!!!!!

  16. gatzu83 scrive:

    Invece il mio italiano malissimo!!!!!!!!11

  17. atorre scrive:

    Greeb Bay ma ha vinto meritatamente perchè non ha commesso errori e ha sfruttato appieno gli errori commessi da Pit, 3 turnovers a zero sono troppi, soprattutto in un Superbowl.
    Onore anche agli sconfitti che come la loro storia insegna non si sono mai demoralizzati e hanno combattutto fino all’ultimo.
    Sulla diatriba Rodgers-Favre, non voglio entrare…però bisogna ammettere che Rod è stato molto bravo.

    Bravi Packers.

  18. […] This post was mentioned on Twitter by IBL Italia Baseball, playitusa. playitusa said: Il Super Bowl 45 è dei Green Bay Packers ! http://nblo.gs/dXR0l […]

  19. Brett scrive:

    Il pirmo a dire che ARod è un grandissimo QB sono io (e il mio nick parla chiaro su quali simpatie abbia). Ma certe cose che ho letto in giro per il web questi giorni sono vergognose se ci si sofferma un minuto a pensare cosa a fatto Favre per Green Bay…poi certo, se l’unica cosa che si vuole ricordare sono gli intercetti…comunque “live and die by the gunslinger”, 4ever4.

    • daniele scrive:

      SIIIIIIIIIIIII grandissimi Packers…… me lo sentivo che avrebbero vinto….. una domanda visto che di regole ne so veramente poche quell’ incompleto chiamo a green bay a – 30″ dalla conclusione del 3° QTR perchè non è stato dato completato? perchè non c’era il pieno possesso? Visto che mi sfugge il nome del ricevitore preciso che si tratta dell’ incompleto dove è stato chiamato il challanger… un ultima cosa visto che spesso le azioni mi sembrano uguali dove posso trovare le spiegazioni sulle diverse tattiche ed azioni e quali sono i metodi per capire in anticipo a grandi linee di come è schierata la formazione grazie

      • alessio17 scrive:

        se ti consola daniele anche io quella conferma di chiamata sul challenge proprio nn l’ho capita! il possesso era chiaro anche in virtu dei 2 passi fatti dal Wr prima del fumble (x me..). Decisione arbitrale piu che dubbia. se vuoi imparare un po di tattica divertendoti compra il gioco madden versione manageriale(solo in inglese)col tempo e con la pratica sarai pronto a goderti ogni playbook nelle partite della prossima stagione. La base è piu facile di quanto sembra..Riguardo il confronto Favre-Rodgers mi pare che le cifre di Aaron nn siano poi cosi lontanissime da quelle del primo Brett (ovviamente confrontando i primi anni di carriera),ma nn capisco tutto questo scandalo nel vedere che i cheeseheads gia abbiano rimpiazzato e rinnegato Favre. Perche nn dovrebbero visto che aaron in 3 anni ha vinto quanto favre in tutta la carriera x i packers???? in piu metteteci il tradimento vikings… io sto comportamento incomprensibile dei tifosi proprio nn lo vedo,anzi mi pare tutto naturale. come è naturale che abbia vinto il lombardi la squadra che per talento medio e organizzazione ‘societaria’ è in assoluto la migliore franchigia NFL.( forse coi Patriots… peccato nn aver visto loro al SB).

        • pilius scrive:

          confermo le ultime due righe in toto, penso solo al draft 2009 primo giro e sistemata la difesa per 10 anni con Clay Matthews e, per come vedo io il football, un giocatore più che dominante B.J.Raji.
          Aggiungendo altre cose il modo in cui hanno gestito la transizione post-Favre, e soprattutto la scelta di coach McCarthy IMHO si incammina sulla scia del grande Bill Belichick.

  20. Rafael scrive:

    tra celebrare un gran Rodgers e rinnegare Favre ce ne passa eh…
    gli stupidi, gli ignoranti,i tifosi dell’ultim’ora, i voltagabbana e le banderuole nello sport ci son sempre state, di cosa vi stupite?

  21. Brett scrive:

    alessio, non lo capisci perchè non tifi Packers. Molto semplice.

  22. andrea scrive:

    ciao a tutti , io tifoso di montana e quindi dei 49ers sono contentissimo x i simpatici packers,stagione meritatissima, tutti i giocatori hanno contribuito ad una cavalcata da me annunciata quando hanno battuto i giant alla penultima di regular season. per il discorso aaron do a cesare quel che è di cesare perchè non consacrare un ragazzo che si è fatto la gavetta dietro un grande ,un ragazzo molto umile e serio un ragazzo che x me ora è maturato ,stanotte a partita tirata dove l errore si pagava caro ha dimostrato la freddezza e la calma dei grandi . infine x l amico breet non prendertela , qualche tifoso ingrato c è dovunue ma il tradimento è una cosa difficile da perdonare anche se i tifosi hanno adorato favre fino all inverosimile la mia esperienza capitata quell anno insieme a loro la ricordo bene ciao

  23. alessio17 scrive:

    nn è questione di tifare o meno. capisco i nostalgici di brett ma nn condanno chi lo rinnega e ora esalta rodgers. visto tradimento e risultati.. sarebbe come se ci sorprendessimo se oggi i tifosi dell’inter rinnegassero ronaldo per esaltare milito!! dove è il clamoroso!?!?!? sono interista e amo ronaldo piu di milito,ma capisco perfettamente chi la vede in maniera opposta alla mia visto tradimento e risultati. nn prendertela brett ma nn mi pare ci sia proprio nulla da capire

  24. American Dream scrive:

    Bel SB, gestito malissimo da Pitt che è entrata in campo come svogliata e sicura di portarlo a casa!
    Rodgers è stato perfetto a differenza di Big Ben che onestamente, per quanto ottimo giocatore, non mi ha mai completamente conquistato.

    Il format dei playoff NFL è questo, partite secche in cui tutto può succedere, per cui il valore del vincitore non rispecchia necessariamente un valore assoluto incontestabile come invece può avvenire in altre leghe ( ved.NBA o MLB) dove di regola il più forte vince.
    Credo che altre squardre fossero più forti delle 2 finaliste. Su tutte NE e NO.
    Ma questo è il football! e ben venga sia cosi!

  25. koeman scrive:

    ciao a tutti,bellissimo superbowl,gli steelers mi hanno un pò deluso,i packers mi hanno dato l’impressione di avere più voglia di vincere,da big ben mi sarei aspettato un ultimo drive vincente,tipo montana per intenderci,avrà tempo e occasione per rifarsi.Rodgers è stato bravissimo,mi ha stupito la tranquillità con cui ha giocato,e pensare che i miei niners nello stesso draft hanno scelto smith…………per Brett volevo dirti che io non ho la tua conoscenza del gioco,ma rodgers mi da l’impressione di avere tutti i numeri in regola per diventare un grande e forse superare favre,comunque mi piace il modo in cui difendi sempre il tuo idolo e aspetto sempre i tuoi commenti,da te c’è sempre da imparare.purtroppo la stagione è finita,quanto è lontano settembre,spero che i miei niners peschino un buon qb così si torna ai playoffs………

  26. helicopter elway scrive:

    Gran bel SB, ben giocato da GreenBay che ha capitalizzato bene gli errori degli Steelers. Non dimentichiamo inoltre che GreenBay ha giocato wildcard e le altre tutte in trasferta battendo nell’ordine Philadelphia, Atlanta e Chicago, e sconfiggendo Pittsburg contro un QB più esperto, con due superbowl già giocatialle spalle (il primo intercetto è da fucilazione, troppo forzato e in una situazione in cui non puoi sbagliare così!!). Ci sono QB che al gran ballo hanno steccato più volte. Rodgers si è mostrato tranquillo e freddo in molti frangenti, e non mi sembra una qualità da poco, anche se forse piace meno di altri perchè è meno personaggio. Ad ogni modo, come già detto, in 3 anni si è già scrollato di dosso una pesante eredità. Non dico con questo che entrerà nella storia, ma certo ha mostrato di avere già ottime qualità (ricordiamo che parecchi passaggi anche oggi sono stati “droppati”, anche se non tutti facili da ricevere).
    Per finire anch’io mi chiedo come mai il challenge non sia stato invertito, dato che il possesso c’era tutto. Mah? Mi piacerebbe sentire la vostra in merito.
    Ma come si fa ad attendere così a lungo x la nuova stagione?? Beh, ho registrato sul decoder 15-20 partite e tutti i playoff, me li consumerò fino allo sfinimento nell’attesa della stagione 2011-2012!!!!

  27. Brett scrive:

    @alessio
    il paragane che hai fatto non è calzante. Ti ripeto chi rinnega Favre, e si dice tifoso dei Packers, è un ridicolo. Te lo dice uno che i Packers li segue da tanto, ma tanto tempo, e che conosce “benino” la loro storia.
    Ronaldo : Inter = Favre : Packers è una proporzione inesatta.
    Favre ha fatto per i Packers ciò che Mourinho ha fatto per l’Inter. Favre ha rimesso Green Bay sulla mappa del football dopo 30 anni, Mourinho ha ridato l’Europa all’Inter dopo 45 anni.
    Rinnegherai mai Mourinho? Te lo dico io. No.

    • alessio17 scrive:

      oddio… scusa ma che paragone è il tuo??? Mourinho rinnegato x cosa??? in favore di chi o cosa???? i tifosi packers si trovano adesso a tifare Rodgers che in 3 anni gli ha regalato la stessa gioia che favre ( per tanti anche traditore..)gli ha regalato in 15 anni! cosi come gli interisti con milito che in un anno ha regalato addirittura piu di ronaldo ( per altri traditore come sopra..) in 5 anni! apostrofare sta gente come ridicola mi sembra un pò avventuroso. cmq spettacolo musicare inguardabile per nn dire della poveretta Aguilera. rivoglio the boss in prossimo anno!!!!

  28. andrea scrive:

    caro brett,ciao approvo il concetto favre mappa football ,ma mourinho no è un discorso diverso ha vinto e con merito te lo dice uno juventino ma lui a lasciato l inter perchè sapeva che x vincere un altra volta cosi è difficilissimo e poi è andato in un prestigioso club europeo favre ha dichiarato fine carriera poi va dai rivali non esiste , es. montana lascia 49ers non va a dallas ma a kansas se ricordo bene tornando al calcio , nedved un grande , poteva vincere la coppa sfiorata con la juve ,e cosi non è andato ai rivali inter , x me a volte 3 coppe -superbowl in meno ma coerente con la fede di chi ti ha sostenuto x anni

  29. pilius scrive:

    @ brett: diciamo che il molto amore cancella nell’ immediato il ricordo di qualcosa di unico, come la storia di Favre con i Packers, ma poi con il tempo questa incaxxatura finirà e Favre occuperà il posto che merita nella storia della franchigia di Green Bay.

    In generale cmq bisogna notare come la decisione di Green Bay di 3 anni fà sia stata illuminata. Non penso che molte altre franchige si siano mai riprese (o si riprenderanno) in futuro dalla partenza di una leggenda così velocemente come la franchigia del Wisconsin. (accetto scommesse sullo stato dei Colts post-Manning ad esempio).
    Personalmente credo che Favre sia uno dei migliori All-Time ma con la sua decisione penso anche che abbia perso il primo posto nella classifica di miglior giocatore dei Packers All-Time.
    Concludo dicendo che forse, proprio da domani, dopo che Il team è riuscito a vincere un nuovo SB, sarà più facile per voi Cheesehead perlare in modo più distaccato di Favre.

  30. gerki scrive:

    Onore ai Packers: squadra solidissima, che ha saputo sopperire ad assenze pesantissime anche ieri notte (Driver e Woodson ko all’intervallo), ha raggiunto il top della condizione (fisica e mentale) nel momento più opportuno della stagione. Mentre gli Steelers hanno sempre regalato 30 minuti agli avversari, i Packers durante tutti i PO mi sono sembrati in missione, tranquilli e sempre in controllo, tranne il 3° quarto del SB. Il fumble di Mendenhall ha poi invertito l’inerzia di una partita tirata fino all’ultimo drive. Un bel SB, ora 7 mesi di vuoto…..sigh!
    Se posso dire la mia sul confronto Favre-Rodgers…..penso che il valore di un giocatore non si misuri solo in termini di numeri e anelli vinti, ma soprattutto in base alle emozioni e ai ricordi che ha lasciato. E non c’è dubbio che Favre, da questo punto di vista, sia stato un grandissimo, anche se forse ha vinto poco per il suo talento. Rodgers però è sulla strada buona per emularlo. Sarebbe ingiusto sia rinnegare Favre che non esaltare Rodgers. Non possono esserci 2 eroi nel cuore di un tifoso?

  31. Brett scrive:

    Discussione quasi stucchevole caro alessio, meglio chiudere.
    Evidentemente mi riferivo ad un possibile futuro tradimento di Mourinho. Senza dimenticare che l’allenatore portoghese la sera stessa della vittoria è andato via con una Mercedes di Perez. Già questo gesto avrebbe potuto infastidire, e non poco, il pubblico interista: ma questo non è accaduto perchè la gratitudine era talmente tanta che tutto si sarebbe potuto perdonare.
    Capito ora il concetto?

    Confermo il “ridicoli”: se ti va, vai a vedere cosa sono stati i Packers dal 1969 al 1991. Credo converrai anche tu dopo. O forse no, visto che a tuo avviso in 3 anni Rodgers “ha regalato la stessa gioia che favre (per tanti anche traditore..) gli ha regalato in 15 anni”.

  32. p-square scrive:

    Complimenti ai Packers che sono stati cinici ed hanno costruito il proprio successo sugli errori degli Steelers che come sempre hanno mostrato il loro carattere d’acciaio reagendo e rimanendo fino alla fine in partita. Episodio chiave del match a mio avviso il fumble di Mendenhall con Pittsburgh che aveva ormai dalla propria parte tutta l’inerzia del match per portarsi a casa l’anello. Bravi i Packers a resistere al momentaccio nonostante le assenze di Woodson e Driver. Grande partita di Rodgers che ha dimostrato una maturità ed una freddezza impressionante per essere al suo primo SB, mentre Big Ben parte male e chiude in crescendo come suo solito ma i due intercetti iniziali pesano. In conclusione direi buon Super Bowl e vittoria meritata per GB.

  33. andrea scrive:

    caro gerki, la penso proprio come te

  34. CousinJerry scrive:

    Purtroppo è impossibile spiegare a un non tifoso dei Packers cosa abbia significato Favre per noi,per quanto non condivida le sue scelte degli ultimi anni sarà sempre il mio giocatore preferito.Favre è la ragione per cui tifo Packers, per i packers significa un pezzo di storia immenso ha riportato Green Bay sulla mappa ha vinto un Superbowl,ne ha giocato un altro,ha portato ai playoff per non mi ricordo quanti anni di seguito(tipo più di 10) e con record sempre vincenti squadre che altri non so fin dove avrebbero condotto(la squadra di quest’anno è 5 passi avanti ad alcune di favre ad inizio 2000), è uno dei primi 3 QB di sempre ed il fatto che abbia giocato una vita per noi è motivo di orgoglio per un Packer.
    L’amore per un giocatore non si basa sulle vittorie, non è perchè Rodgers ora ha vinto quanto Favre che lo abbia sorpassato in simpatia,per quanti adori(specie in questo momento)Aaron per me ne dovrà vincere almeno un altro se non due di Superbowl per superare Favre.

    Per fare un paragone calcistico da napoletano dico che se il Napoli con cavani e Lavezzi vincesse 3-4 scudetti non per questo per me sorpasserebbero Maradona(che ne ha vinti 2) come amore

  35. Brett scrive:

    CousinJerry condivido tutto.

  36. Alex The Great scrive:

    Io da tifoso dei Packers non potrò mai rinnegare Favre e gli sono riconoscente x ciò che ha fatto in maglia GREEN&GOLD. Lui ha scelto di andarsene, son fatti suoi; a noi tifosi deve importarcene relativamente e ora dobbiamo solamente godere della vittoria del SUPER BOWL XLV e celebrare i nostri beniamini. AARON RODGERS #12 SIMPLY FANTASTIC!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...