NBA – Dallas corsara a New York. Bene Thunder e Rockets

Pubblicato: febbraio 3, 2011 da Kevin Di Felice in NBA News, News

29 punti e 11 rimbalzi per Dirk Nowitzki al Madison Square Garden

Dallas espugna il Madison Squadre Garden e infila il 6° successo di fila.

Bene anche Oklahoma City trascinata da un irreale Kevin Durant.

Vediamo com’è andata.

RAPTORS 87, HAWKS 100
Crisi nera per i Raptors che subiscono la 13a sconfitta consecutiva nonostante una perfomance leggermente migliore delle precedenti. Atlanta gioca un buon 4° quarto difensivo e grazie al season high di Joe Johnson (37 pts) porta a casa il 16° timbro alla Philips Arena. 15/21 dal campo per l’asso degli Hawks che mette a referto anche 8 assist. Per i Raptors, tutto il quintetto in doppia cifra con le percentuali di Bargnani ancora (troppo) modeste.

PACERS 117, CAVALIERS 112
La maledizione dei Cavaliers continua e prende forme gigantesche. 22a sconfitta di fila, la 32a delle ultime 33 giocate. Alla Quicken Loans Arena passano anche i Pacers che segnano 117 punti, dominano a rimbalzo (49-32) e convertono nel miglior modo (24-12) le seconde opportunità. Danny Granger piazza 11 dei suoi 23 punti nel 4° quarto mentre Collison sfiora la doppia doppia (24 pts, 9 asts). Cleveland porta 6 giocatori in doppia cifra (Sessions 25) ma per i quasi 19.000 fedeli è un’altra sconfitta da riportare a casa.

SIXERS 106, NETS 92
Dopo la recita ben riuscita contro Carmelo Anthony, i Nets tornano nella propria mediocrità e perdono nettamente contro i Sixers che dominano a rimbalzo (3 giocatori sopra i 10) e rendono ancor più credibile l’obiettivo playoff (settimi ad Est). Grande prestazione di Lou Williams, autore di 26 punti e 9/9 dalla lunetta in 31’ mentre Holiday piazza una tripla doppia (11 pts, 10 rebs, 11 asts). Per i Nets, il solito problema a rimbalzo e 16 punti a testa per Lopez, Humphries ed Harris.

BOBCATS 97, PISTONS 87
Blitz esterno per i Charlotte Bobcats che espugnano il Palace of Auburn Hills di Detroit. Si tratta del 4° successo nelle ultime 6 gare giocate fuori casa per la squadra di Brown che è trascinata dal miglior Jackson della stagione. 39 punti con 14/26 dal campo per l’ex Warriors. Detroit concede il 50% agli avversari e subisce la 4a sconfitta in fila. Non bastano i 20 punti di Ben Gordon e gli 8 assist di McGrady per una squadra che ha ancora la grana Hamilton da risolvere.

MAVERICKS 113, KNICKS 97
Sembra essere tornata una macchina perfetta quella di Carlisle. Sesta vittoria consecutiva per i Mavs che una volta ritrovato il miglior Nowitzki hanno ripreso a marciare su ritmi altissimi. Succede anche al Madison Square Garden dove il tedesco ne infila 29 con 11 rimbalzi per un successo che avvicina ulteriormente i Lakers in classifica. New York viene schiacciata a rimbalzo (34-54) e nonostante un buon Gallinari (27 pts) non riesce a trovare risposte per Barea (22 pts) e per il tiro dall’arco di Dallas (11/25). E’ la 10a sconfitta casalinga per la squadra di D’Antoni che non riceve nessuno punto dal secondo tempo di Stoudemire (21 nei primi 24’).

GRIZZLIES 102, TIMBERWOLVES 84
Vittoria facile per i Memphis Grizzlies che escono da Minneapolis con l’undicesimo successo esterno della stagione che avvicina ancora di più (meno di una partita di distanza) l’ottavo posto della Western Conference. 45 punti in due per la coppia Randolph-Gay che infila 19 dei 43 canestri di Grizzlies dove splende anche un buon Gasol a centro area (13 pts, 7 rebs, 4 blks). La doppia doppia di Love è minimalista (10 pts, 10 rebs) mentre ci sono solo Beasley ed Ellington a superare quota 10 per la 37a sconfitta sulle 48 partite giocate. Abbastanza per essere la squadra peggiore ad Ovest.

HORNETS 93, THUNDER 104
Serve una delle migliori versioni di Kevin Durant per battere gli Hornets e continuare a sperare di raggiungere in classifica il duo Lakers-Mavericks. Fantastica serata al tiro per l’asso di Oklahoma City che chiude con 14/19 dal campo, 5/7 da 3 e 10/11 ai liberi, con l’aggiunta di 10 rimbalzi e 5 assist. Insomma, un partitone. La difesa di New Orleans non funziona e concede quasi il 53% agli avversari con West che in attacco risponde con un prova da 20 punti e 15 rimbalzi. Paul ne infila 15 ma si fa male ad una caviglia. Il run di 10 vittorie sembra già cosi lontano…

TRAILBLAZERS 90, NUGGETS 109
Dopo aver regolato i San Antonio Spurs, Lamarcus Aldridge ed i Blazers non riescono a replicare 24 ore dopo sul campo dei Nuggets. Primo tempo equilibrato e ripresa nettamente dominata da Denver che segna 64 punti in 24’ e grazie alla serata di Nene (22 pts, 10 rebs) conquista il 21° successo casalingo su 26 gare giocate. 20 punti a testa per Anthony e Billups con JR Smith che porta 16 punti dalla panchina. Portland soffre a rimbalzo (33-49) con Aldridge che replica solo a metà (18 pts) la grande prestazione della notte prima. Per i Blazers c’è l’insidia Grizzlies alle spalle.

BUCKS 77, SUNS 92
L’ultima vittoria dei Bucks in quel di Phoenix risale al 21 febbraio del 1987 e la squadra di Skiles non fa molto per aggiornare questo inquietante dato statistico. Match dominato dai Suns che bloccano gli avversari ad un mediocre 31% dal campo che rappresenta la peggior prestazione stagionale dei Bucks. Phoenix è trascinata dalle doppia doppie di Gortat e Frye che combinano per 33 punti e 24 rimbalzi con Nash che ispira il tutto (13 asts). Per i Bucks (ora decimi ad Est) ci sono i 15 punti a testa di Ilyasova e Maggette con il primo che ha bisogno di 20 tiri.

ROCKETS 97, JAZZ 96
Un gioco da 3 punti a 7” dalla fine di Kevin Martin consente ai Rockets di espugnare Salt Lake City e di tenere ancora il vita il sogno playoff (a 4 partite di distanza). Per Martin il bottino è di 22 punti con la partecipazione di 3 triple sul 11/22 di squadra. Sono ben 6 i giocatori in doppia cifra per Adelman tra cui Lowry (16) e Brooks (14). Per i Jazz, privi di Williams e Kirilenko, si tratta dell’ottavo ko nelle ultime 10. Non bastano i 40 punti ed i 23 rimbalzi della coppia Jefferson-Millsap per una squadra che chiude sbagliando 10 delle 11 triple tentate.

BULLS 106, CLIPPERS 88
Rose vs Griffin. La sfida tra i due giocatori più eccitanti della lega va alla stella dei Bulls che spezzano la serie di 9 successi consecutive casalinghi dei Clippers. Finisce 32 pari tra i due con Griffin che lascia sul piatto anche 13 rimbalzi e 7 assist (male ai liberi con 4/13) mentre il play di Chicago infila 4 triple e smista 11 assist. Chicaco vince grazie ad un miglior secondo tempo (51-37) e con un Deng da 26 punti. Per i Clippers, -11 a rimbalzo e con l’assenza di Gordon che si è fatta sentire più del previsto nonostante i 14 punti di Foye

commenti
  1. larrok scrive:

    Che crossover del Gallo!!

  2. nicola scrive:

    …con passi annessi…cmq il gallo sta migliorando tantissimo…soprattutto mi piacciono quei 12 tiri liberi tentati; significa che sta attaccando il canestro e finalmente non si accontenta di quel maledetto tiro da tre come faceva nei 2 anni precedenti…

  3. Kevin Di Felice scrive:

    Occhio al calo dei Knicks…

    Il gruppetto inseguitore (Sixers & co) è a sole 3 gare…

  4. fabio r scrive:

    e occhio ai Mavs che tornano su con Dirk in netta ripresa.

  5. mav scrive:

    durant stanotte strepitoso…43 punti con meno di venti tiri presi mi pare…fantastico

  6. alert70 scrive:

    Passeggiata di salute dei Mavs a NY. Un parzialino di 21 a 2 nel terzo quarto ha chiuso la gara. La grande difesa Knicks non si è presentata. Bravissimo Danilo. Peccato che gioca in un circo. Ora hanno la trasferta a Phila che li segue a 3 gare ma in evidente ripresa. Per Danilo e company la gara la devono vincere. Squadra di talento ma mediocre come risultati.

    Mitici Raptors

    Ovviamente bastonati, ovviamente perdenti. Nel grigiore buona prova difensiva di Andrea. Il 4/12 è in linea con le ultime prestazioni. Se nelle gare precedenti aveva penato in difesa ieri va dato atto che è stato più che discreto. Comunque non sanno muoversi in difesa, veramente assurdo.

    Cavs

    Se Memphis fa il suo dovere si arriverà a 23. Poi un altro sforzo con Portland e infine i Mavs per suggellare l’impresa.

    A proposito di Grizzlies, continua la rincorsa ai Blazers ed ora sono a mezza gara di distanza grazie alla contemporanea sconfitta di Portland. Dietro i Suns cercano di rientrare nella mischia mentre i Rockets fanno il colpaccio nello Utah (senza Deron) per sperare. Da segnalare la prestazione di Love che se non fosse stato per il garbage non avrebbe fatto la sua consueta doppia doppia. Spazzato via dai Grizzlies.

    Hornets in difficoltà con un Paul acciaccato. Se si ferma lui è buio pesto. Poi senza Okafor le difficoltà aumentano. Durant comincia a fare 40elli.

    Rose pigia sull’acceleratore e porta un’altra W ai Bulls. Quando si decideranno a prendere una guardia con punti nelle mani questi diventeranno la vera contender dei Celtics.

  7. lebronwade scrive:

    serata anonima di durant che conferma la solita mancanza di carisma, sparacchia qualche tiro ogni tanto ed in maniera del tutto anonima fa +- gli stessi punti di bargani nelle ultime tre (con 50 tiri…)

  8. valenba scrive:

    Griffin DEVE imparare a tirare i liberi.

  9. the human highlight film scrive:

    Su Durant…

    Leggevo qualche giorno fa un paio di utenti che dicevano che nn gli piaceva, anche se ammettevano le sue doti…io credo che su Kevin, a livello pratico, c’è poco da commentare: attaccante straordinario, capace di segnare in 1000 modi, giocatore completo, perchè poi da una mano a rimbalzo, in difesa, è un ottimo passatore, e la sue squadre vincono.
    Dicono nn sia un vincente, che segni poco sulla sirena, ma, insomma, ha sempre 22 anni, ed il record di squadra secondo me elimina ogni dubbio sul fatto che sia un vincente o meno

    Però…però rimane il fatto che è un giocatore che non mi accende molta fantasia, e credo a molti altri faccia lo stesso effetto. E questo per un fatto puramente estetico: fisicamente è uno scheletro, è veloce e coordinato ma nn si può certo dire che sia bello a vedersi, che sia elegante, che sia potente, che quando gioca trasmetta chissà quali vibrazioni che giocatori magari molto meno forti di lui ti danno.
    Se continua così è destinato a riscrivere molti records di prolificità, ed a vincere titoli di scorer a profusione. Ma dubito diventerà mai un idolo su scala globale

    Sui Knicks

    Quando sento parlare di D’antoni, del Circo e via discorrendo, io credo si faccia un errore enorme. L’errore di pensare che questa squadra abbia chissà quale talento. Anche se è diventanto sport nazionale gettare merda su Mike, la verità è che sei i Knicks sono sopra al 50%, se al Garden è tornato il pubblico delle grandi occasioni, se faranno i P.O., il merito è soprattutto suo

    Talento? Stat, ok, poi? Gallo, ok, ma fa comnque 16 punti a partita, in una squadra che gioca ai 110, nn parliamo mica di George Gervin. Felton? Ma ve lo ricordate lo scorso anno? Ora è vero che ha del talento, ma se gioca da all star, nn pensate sia merito anche di Mike? Douglas, Turiaf, Fields, è tutta gente che in molte altre squadre farebbe fatica ad entrare in rotazione, Chandler è diventato una specie di Pippen su questo forum, ma anche lui in altri contesti avrebbe ben altro impatto

    La verità è che il Circo è l’unico modo per questa squadra di ambire alla post season. Il vero valore dei Knicks è quello di queste settimane, non quello della striscia tra fine novembre e dicembre, sarebbe meglio non scordarcelo. Mike permette ad una serie di giocatori nella media (o spesso sotto la media) di avere dei career years, e di sembrare molto più forti di quello che sembrerebbero in altri contesti. Ma scordiamoci che questi Knicks abbiano chissà quale talento

    • mircodiuboldo scrive:

      sul discorso Durant: secondo me anche kakà era uno che non eccitava i tifosi per il suo aspetto fisico, magrolino, corre muovendo le braccia come i bambini, capelli da prete, sembra giusto per la pubblicità dei ringo, eppure ha vinto champions league e pallone d’oro, non proprio un pirla…
      volete il mio parere? solo una considerazione oggettiva, da prendere per quello che è: secondo me durant vincerà più titoli nba di lebron. anche senza il suo fisico, punto. poi ditemi voi…

  10. alert70 scrive:

    Leggevo il Thestar giornale di Toronto. Storie tese tra OLOWOWIZTKI e Triano.

    Triano diceva che non si aspettava nulla di particolare da Andrea su i due lati del campo e per questo è rimasto pressochè in panca nel 4 quarto.

    OLO non ha abboccato alla provocazione dicendo: “I try to do my best. I did my stuff, I was talking open shots, I don’t know, just playing. It definitely wasn’t the greatest game, that was obvious”.

    Insomma c’è maretta. Ora sarò curioso di vedere contro Love e Minnie quanto e come giocherà.

    Una chicca: pare che il GM Colangelo stia per rinnovare per 5 anni!!!!!! Fate voi.

    • mircodiuboldo scrive:

      ma a me sembra che triano non si apetti nulla di particolare un pò da parte di tutti, titolari, panca, porta asciugamani e socità compresa…

    • mircodiuboldo scrive:

      colangelo rinnova per altri 5 anni? una considerazione seria: se toronto non trova qualche fenomeno al draft e continua con questo trend io penso che la franchigia non dura neanche altri 5 anni…

      • Willkoss scrive:

        Non riesco a capire perchè Triano sia ancora su quella panchina, al di là di quest’anno… l’anno scorso hanno proprio buttato via la possibilità di andare ai playoff per una NON gestione delle ultime 12\15 gare… mah..

  11. iggy89 scrive:

    bella vittoria dei sixers! continua la corsa playoff che sono sempre più alla portata.. squadra bilanciata non c’è un primo violino di spicco ma tanti buoni ottimi giocatori, stanotte lou e holiday sono stati preziosissimi.. la partita coi knicks è importante per proseguire questa rincorsa e non vedo phila sconfitta in partenza..

    kevin love come già detto annullato da zach randolph, vecchio marpione e anche lui doppia doppia costante, grizzlies che rispetto ai blazers hanno entusiasmo e roster quasi al completo e quindi a mio avviso più chance di playoff..

    hornets troppo paul dipendenti, se poi manca okafor e si fa male pure ariza, era impossibile vincere a oklahoma city coi thunder..

    rose che vince allo staples contro i clippers, blake griffin mostruoso 32 punti, 13 rimbalzi e 7 assist con 14/26 dal campo, pazzesco! il grosso neo sono i liberi che stanotte ha fatto 4/13, se li sapesse tirare sarebbe 40ello ogni sera.. ci lavorerà in estate..

    dirk che guida i mavs ad un importante vittoria contro i knicks, i mavs pian piano stanno tornando..

    segnalo poi le ottime prestazioni di stephen jackson ma soprattutto di joe johnson che tutti ne parlano sempre poco ma sta tornando ad altissimi livelli, 37 punti per lui con un irreale 15/21 dal campo e 8 assist.. ok il suo stipendo è sempre altissimo però è un gran bel giocatorino!!

    • mircodiuboldo scrive:

      scusami, ma di quello che hai detto la vera perla è:
      “zach randolph, vecchio marpione”
      :-D :-D

      • iggy89 scrive:

        a me è uno che piace un botto, ovunque è andato ha fatto bene, jail blazers, knicks, clippers, ha fatto sempre la sua doppia doppia di media.. e anche adesso dei grizzlies si sta rivelando il più costante..
        grande zibo!!!

  12. GiangioTheGlide scrive:

    SCUSATE
    PER TUTTI GLI INTERESSATI
    Mi è arrivata una e-mail da Portland, Oregon.
    Mi scrivono che stanno cercando “almeno” 2 guardie e due lunghi per la loro squadra. Tra le motivazioni c’è scritto che hanno carenza di personale per prolungate malattie (poi dicono a noi italiani…)
    Chi fosse interessato, tra le note, c’è scritto che il viaggio è pagato.
    Solo un paio di appunti: c’è scritto di portare il certificato medico di sana e robusta costituzione, e, una cosa un po’ strana, di sottoscrivere una assicurazione sulla vita…
    Questa cosa è un po’ preoccupante, ma si tratta sempre di sport…Non credo ci sia nulla da temere.
    Io un paio di scarpe nuove da basket ce l’ho, forse ci faccio un pensierino…

    • iggy89 scrive:

      ehehehe
      io verrei volentieri ma ho già rompendomi il ginocchio, se tra un anno se ne può parlare ancora vengo volentieri..

    • mircodiuboldo scrive:

      io ti consiglierei di non andare, non ti vogliamo azzoppato o peggio ancora col polso fratturato, sennò come ci scrivi su playitusa? perchè penso sia automatico se vai a portland…:-) un pò come la juve…

      • GiangioTheGlide scrive:

        No ma di solito solo problemi alle gambe, a scrivere ce la dovrei fare…
        Ieri ad esempio Matthews, prima si slogato una caviglia, mentre stava giocando benissimo, e poi, dopo essere rientrato in campo, si è fatto male al ginocchio…Nonostante questo è rientrato in campo per la terza volta, ma non ha quasi fatto più niente…Adesso vediamo per la prossima partita…

        • GiangioTheGlide scrive:

          @iggy89
          ma a Portland ogni momento è buono.
          Io intanto vado, poi magari ti spiego meglio come è la situazione…

          • iggy89 scrive:

            ma come ho scritto? volevo dire che ho già dato rompendo i legamenti del ginocchio.. magari è l’influsso dell’oregon che arriva fino a qua..
            certo è che una squadra più sfigata dei blazers non esiste.. cavolo fossero tutti integri sarebbero una corazzata.. peccato non lo saranno mai..

  13. redbull scrive:

    human highlight

    su kevin durant quoto tutto, è fortissimo ma non ha l’eleganza di un kobe o la potenza di un lbj…non hai quella sensazione che possa fare una giocata da saltare in piedi ogni volta che prende la palla

  14. GiangioTheGlide scrive:

    Tanto qui, giustamente, si parla degli italiani…
    Metto un po’ di benzina sul fuoco:
    Tra
    Gallinari, James, Wade e Bryant
    a chi affidereste l’ultimo tiro?
    Trigari: in questo momento Wade (sensato…)
    Bagatta: GALLINARI!!! (ormai ce lo siamo giocato il buon Guido…)
    IO: modestamente Bryant…e non credo di fare una brutta scelta…

    • mircodiuboldo scrive:

      mi sembra ci fosse già tra i commenti di ieri questa considerazione del bagatta, comunque hai fatto bene a ricordarlo…
      io sto per il buon vecchio kobe, anche se (sempre riferendomi ai commenti di ieri) pure carmelo mi piace un casino come scorer, per non parlare di durant…
      insomma, tra quei quattro (tre, senza offesa…), sto per kobe, però tendo a precisare che per me quei quattro (tre, senza offesa…) non sono i migliori a cui affidare l’ultimo pallone a sette secondi dalla fine di gara 7 di finals sul 92 pari…

      • iggy89 scrive:

        io per l’ultimo tiro dai 4 sopracitati vado sempre da kobe… o anche wade…
        poi manca gente come pierce, dirk, manu, ray allen, turkoglu……..

  15. mircodiuboldo scrive:

    non so perchè, ma ho paura di diventare un sostenitore di gallinari…
    comunque secondo me si SOTTOVALUTA che faccia giocate tipo lebron james… chiaro non è lui, non era marcato come viene marcato lui, non era in una situazione cririca, però a me solo pensare che un ragazzo dell’88 di sant’angelo lodigiano lo possa fare su un PARQUET NBA… aiuto…

    • GiangioTheGlide scrive:

      Ma infatti
      Anche Io sono entusiasta degli italiani, e sono contento che in america si parli d’Italia anche per loro…
      Però da qui a diventare come Bagatta ce ne passa…
      Ok amarlo per tanti motivi, ma non puoi metterlo sopra a James Wade e Bryant, che in varie forme, hanno già fatto la storia della lega!!!
      I 3 italiani, al momento, sono 3 ottimi giocatori tra tanti altri che ce ne sono…

  16. mircodiuboldo scrive:

    secondo voi se spike lee vede questa foto, come reagisce?

    ps: grande gallo!!!!!!!!!!!

  17. GiangioTheGlide scrive:

    Scusate se ho riproposto la discussione di ieri.
    In effetti dopo aver visto Nba News non mi sono più ricollegato e non ho controllato il post di ieri…

    • mircodiuboldo scrive:

      chissene, nel senso che comunque è stata fatta “tardi” sull’articolo di ieri, secondo me anzi è meglio che tu l’abbia riproposta oggi, così chiunque può darci dentro con le sue idee…

  18. alert70 scrive:

    the human highlight film

    Per me NY ha un discreto talento. Non è tra le migliori ma non è neanche messa male. Ieri Dallas schierava in quintetto base: Kidd (forte ma oggi non fortissimo)-Dirk (All Star)- Chandler (discreto)- Cardinal (chi?) Stevenson (discreto).
    I Knicks proponevano Felton (discreto/buono)- Stat (All Star)- Gallinari (buono)- Fields (buono in prospettiva) e Turiaf (tra il sufficiente e il discreto). Quindi come quintetto siamo tutto sommato equilibrati. La panca vedeva i Mavs migliori per la presenza di Terry/Barea/Marion. Sono senza Butler fino a fine stagione. I knicks con Williams-Douglas-Mozgov sono messi male soprattutto con l’assenza di Chandler.

    Ora mi spieghi come cacchio fanno i Mavs ad avere un record consistente nonostante Butler fuori e un Dirk che ha saltato 10 gare? I Knicks hanno sempre avuto il loro quintetto titolare in salute, Stat viaggia a cifre assurde mentre Felton lo vorrebbero mandare all’ASG.

    Secondo me il problema non è il talento ma il gioco. E non oso immaginare se i Knicks fossero nell’altra conference. Altro che PO. Sarò prevenuto ma penso che con un altro coach (es. Van Gundy) questa squadra avrebbe un record più consistente. Non vedo perchè Felton-Gallinari-Chandler-Stat-Fields non possano giocare in sistemi diversi. Basta vedere Felton.

  19. mircodiuboldo scrive:

    un’altra considerazione “sparsa” sui cavs
    è chiaro il loro intento: vogliono battere i record dei vari celtics, bulls e lakers come striscia di risultato consecutivi e in stagione, solo che hanno sbagliato lettera, non è la L…
    oppure un’altra idea, molto più diabolica: venire messi primi alla lottery “per principio…”, del tipo ci prendiamo qualche vittoria solo a inizio stagione, così per la fine non si ricorda più nessuno, e poi le perdiamo tutte, così facciamo pena a stern e ci dà eccezzionalmente il primo pick “ad honorem”…

    • alert70 scrive:

      Vedrai che con la sfiga che hanno non prendono nemmeno la prima ma si ritroveranno con la 4a. Negli ultimi anni il tentativo di prendere il numero uno ha giocato brutti scherzi. Vedi i Kings con Evans invece di Griffin. Ci è andata bene tutto sommato ma lo “sforzo” non ha pagato.

      • mircodiuboldo scrive:

        eeeeeeellamadonna che gufata…… va bene essere cleveland, per tutti i concittadini americani “the mistake”, ma stiamo esagerando :-) speriamo bene per i cavs, valà… solo per puro spirito sportivo, poi “dispiace” anche per voi kings, però deve proprio andare male…

        • alert70 scrive:

          Se giochi a perdere non è bello per te come giocatore, per la franchigia che fa una figura “barbina” e per i fans. Poi come spesso accade non ricevi quello che speri. Quindi è meglio giocare e vincerne 10 gare in più e poi se ti va bene la prima scelta arriva lo stesso. Perchè tanto se hai il peggior record o il quarto non cambia molto la sostanza.

          I Kings hanno fatto una manfrina pazzesca e hanno preso Evans. Ed hanno avuto culo. I Clippers sono stati meno peggio e hanno ricevuto in dono Griffin.

          Quindi capisco tutto ma farsi massacrare in 22 uscite consecutive e perderne 32 delle ultime 33 non ti da il diritto ad avere la prima. Spero che gli vada male. E sono pure “fortunati” ad avere 19 mila fan. L’anno prossimo se andasse male alla lottery ne vedremo 10 mila.

          E’ brutto da dire: ma se alla lottery le palline fossero uguali per tutte le escluse ai PO stai certo che tutte giocherebbero con più ardore e non vedresti squadre pronte a perdere. Ovvio che si rischia che una da 40 W prenda la prima scelta.

          • mircodiuboldo scrive:

            ma chiaramente nessuno ha diritto ad avere la prima scelta per principio… era solo una battuta… però ‘sti cavs ci tengono a stabilire nuovi record, belli o brutti che siano… forza così, avanti tutta che mancano solo 35 partita o giù di lì…

  20. roccomusco scrive:

    discorso durant

    iyw, ero io che dicevo che non mi piace. e continua a non piacermi. ieri ho visto la partita, è stato perfetto. eppure continua a non piacermi. e devo ammettere che non è un fatto tecnico. è semplicemente perchè è brutto da vedersi, sgraziato. fa impressione e un po’ schifo.

    ma è efficace quindi buon per lui e per i suoi tifosi. io ieri l’ho visto segnare 43 punto con meno di 20 tiri eppure non mi ha dato nessuna emozione.

    il paragone con kaka non ci sta. kaka è (era) di un’eleganza incredibile.

    se devo trovarne uno così nel calcio vado con peter crouch. (con una certa differenza di talento, però).

    • alert70 scrive:

      Su Crouch ti sbagli di grosso. Ha un talento mostruoso per accalappiarsi delle donne niente male. Le cosiddette wags (le escort inglesi).

      Tornando seri: Durant eccita come un carpa, ma ad avercelo. Preferisco lui a tanti belli della lega. Poi sembra serio, non ha tatuaggi (perlomeno visibili) ed è un lavoratore. Non si può avere tutto dalla vita…..

  21. John12 scrive:

    jazz in crisi nera, al di la dell’assenza pesante di deron nelle ultime 3 partite…squadra involuta che difende peggio del solito (e ce ne vuole!!), va sotto a rimbalzo contro chiunque e da qualche tempo esegue malissimo in attacco, che da sempre è invece il punto di forza dei jazz di sloane….sui forum americani ho letto che c’è maretta nello spoglaitoio e in passato coach jerry ha dichiarato più di una volta che nel momento in cui si dovesse rendere conto che la squadra non lo segue più, non ha problemi a prendere e andarsene nella sua fattoria a guidare il trattore….tale prospettiva mi pare improbabile almeno durante la stagione in corso, d’altra parte non è nemmeno semplice intervenire sul mercato per irnforzare la squadra…servirebbe come il pane una guardia con 15 di media nelle mani e liberarsi del russo, ma ripeto non è facile…..
    per il resto ottimi mavs, che ritrovato dirk al 100% stanno tornando sui livelli di inizio stagione e i suns che dopo le difficoltà iniziali successive alla mega trade hanno trovato un equilibrio di squadra e stanno tornando su.

  22. rui85 scrive:

    Buongiorno a tutti mi servirebbe un aiuto,dall ‘altro ieri hanno chiuso i siti atdhe.net e rojadirecta da cui vedevo le partite nba in streaming!!!
    C’è qualcuno che conosce altri siti affidabili???
    Datemi un mano stanotte Miami gioca con Orlando!!!
    Grazie in anticipo

  23. big shot rob scrive:

    iyw
    su new york non si può che quotare quello che dici. sicuramente squadra più funzionale alle idee di mike e non a caso si trovano sopra il 50%. se ci si aspetta che arrivino in finale di conference allora l’asticella è stata posta troppo in alto. per quest’anno è una squadra da playoff che ha le possibilità di fare qualche scherzetto a squadre tipo bulls o hawks ma non di più. nella grande mela si stanno iniziando a mettere le basi per provare a fare qualche cosa d’importante. gli anni passati contano pochissimo perchè con quei roster e quella assurda quantità di teste cazzo era impossibile riuscire a dare una strutturazione ben definita alla squadra. tutto poi dipenderà da come riusciranno a muoversi sul mercato la prossima estate e quella dopo ancora.

    comunque mi servono i tuoi pronostici l’ho scritto anche ieri xD

    piccola postilla su rose: MVP MVP MVP

  24. roccomusco scrive:

    io comunque per bello intendo il modo di muoversi, che mi frega della faccia e dei tatuaggi. durant mi fa impressione quando si muove, è deforme.

    a parte questo non sa passare la palla e non sa esaltare le folle. è sostanzialmente un tiratore mortifero e un buon penetratore. solo che è alto come una giraffa e ha l’apertura alare di uno pterodattilo, quindi sempicemente non si può fermare.

    opinione mia. parlo del piacere di vedere una partita di basket. vedere durant non mi da il minimo piacere. piùttosto che Okc andrei a vedere tutte le altre squadre dell’nba (tranne raptors e cavs).

    poi certo, se sei un tifoso di oklahoma dei adorarlo perchè ti può fare vincere un titolo. ma non sarei così sicuro che il sentimento di amore per durant possa essere spontaneo. (vedi westbrook che viene osannato dalle folle).

  25. Sl3v1n K3l3vr4 scrive:

    io durant me lo tengo stretto stretto ai thunder…..impiega 20 tiri (più o meno) per arrivare sui 40….meno di 30 per arrivare sui 50….!!!cioè, non sarà elegante a vedersi ma io me lo tengo per la vita un giocatore così efficace…..! voi prendetevi i vari rudy gay, granger, roy, ellis e compagnia bella….giocatori più eleganti ma non proprio consistenti come il 35! a me basta kd che la mette dentro in ogni modo!!! ;)

  26. Mamba scrive:

    Rui 85

    http://atdhenet.tv/

    http://www.rojadirecta.es/

    Hanno provato a chiuderli ma hanno già cambiato dominio.

  27. femmes3hombres scrive:

    durant emoziona i suoi tifosi ovviamente!!! non è ancora un leader a 360°, ma ha il tempo dalla sua parte….rose invece è gia TUTTO

  28. kallicrate scrive:

    raga ma qualcuno ha notato il tentativo di omicidio di boozer su griffin???
    Cioe’ si parla della lega dei ”macho” nessuno e’ gay e tutti son superuomini e all’improvviso e’ arrivato un signorino che e’ semplicemente piu’ superuomo di tutti…..E nessuno lo ha preso bene!
    Qua dalla sedia si dice….”deve imparare a tirare i liberi”….Bha dopo certi fallacci che gli fanno mi sembra un miracolo che ci arrivi con le sue gambe a tirarli sti famosi liberi!!!

    Insomma non dico che tira male perche’ lo picchiano troppo, sarebbe assurdo. Pero’ secondo me un po’ fa…Il fatto che per fermarlo siano cosi’ pesanti i falli son sicuro che non aiuta…
    Poi menomale che griffin e’ un robot e non ha la testa di artest se no ora boozer sarebbe cia’ a strimpellare in paradiso (come direbbe kit carson eheh)

    • matt2354 scrive:

      Secondo me invede derubricano il flagrant…era quasi più fallo in attacco.

    • mircodiuboldo scrive:

      penso tu ti riferisca a quello nel primo tempo, l’ho visto sulla sintesi di nba.com… solo una considerazione: non ci credeva neanche lui, griffin intendo, alla schiacciata… guardate bene il replay, secondo me quando la palla gli scappa dalla mano per via del fallo è ancora TROPPO lontano dal canestro, non ci sarebbe mai arrivato, secondo me l’ha fatto perchè ha visto boozer dentro al semicerchio e allora ci si è buttato contro, sicuro che a lui gli avrebbero dato i liberi, ma secondo me ripeto non ci sarebbe mai arrivato al ferro… va bene che è mostruoso, però quello è troppo…
      bello invece il “double-clutch”, spero si dica così, quell’esitazione con appoggio sul ferro sempre nel primo tempo su scarico centrale del suo compagno di squadra, ottimo gesto…

  29. kallicrate scrive:

    mmmm la mia grammatica non mi convince….

  30. femmes3hombres scrive:

    boozer lo ha steso,ma blake è stato un signore e non ha detto niente….rose fenomenale, secondo me è gia in quel ristretto gruppo di fenomeni della lega(con kobe,lebron,wade,dirk e pochissimi altri)

    • hhhivan scrive:

      Blake è mentalmente di un altro mondo, una maturità spaventosa e una concentrazione sui suoi obiettivi che mi ricorda un’altro che gioca a L.A. (sponda lakers ovviamente). Sarò ripetitivo ma PER ME vale l’All Star Game già da oggi (sul ROY non si inizia nemmeno a discutere).

    • femmes3hombres scrive:

      ahahahah fatevi 2 risate amici!

      • mircodiuboldo scrive:

        vabbè ma anche un sordo capirebbe che sta leggendo e recitando (peraltro male) il compitino scrittogli giusto per farsi bello…
        sottolinea un sacco di volte che sono imparziali, ovviamente vuol dire che non lo sono…
        parla bene della situazione italiana, come se negli ultimi mesi in italia ci fosse qualcosa da salvare (a parte krasic ma è un’altro discorso…)
        da un’anno dirige il tg1, difatti perde ascolti ogni giorno che passa…
        vabbè, non parliamone più di politica qui, anche perchè quello è, sarebbe troppo un casino, poi penso che ognuno sia libero di capire che certa gente non merita nemmeno di farsi vedere fuori casa la mattina, talmente luridi e viscidi… se c’è qualcuno qui che difende minzolini, si faccia vivo… :-D

  31. GiangioTheGlide scrive:

    @alert70
    Mi auguro che i Cavaliers battano i Grizzlies per 2 ovvi motivi:
    Per la nostra classifica, ed è la più importante…
    2 perché i Blazers non possono continuare così, e contro Cleveland non prevedo una bella nostra partita….

  32. worm 91 scrive:

    john 12

    secondo me il contratto in scadenza di ak47 a qualcuno qualcuno dovrebbe interessare e comunque Millsap e okur si dovrebbe provare a metteceli in qualche trade ..
    poi fana basket

    in estate con i soldi di kirilenko un pensierino a Zac no?

    cmq deron w. lo vedo lontano dallo utah se non si fa qualcosa …

  33. michele scrive:

    ieri sul discorso dei buzzer beater nessuno ha citato il più grande di sempre in tale esercizio, ovvero larry bird. vergognatevi. questa la dedico a giangio ehehe.

    • GiangioTheGlide scrive:

      Grazie Michele…
      Ma essendo più vecchio di te la conscevo bene…:-)
      Beh Bird se la giocava con mister Clutch.
      Forse Bird è stato il migliore di tutti i tempi, perché quello che dichiarava faceva!!

  34. michele scrive:

    poi ci sarebbe anche questa, per gallo bird.

  35. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    michele

    come puoi mettere al primo posto di tutti i tempi larry bird in una classifica del genere,quando tutti abbiamo visto cosa ha saputo fare un certo michael jordan nelle gare che contano per davvero quando la palla scotta…

    finale ncaa 1982 contro georgetown,gara 5(la bella)contro i cavs nel 1989,gara 3 di finale contro i lakers nel 1991,gara 4(per il cappotto) contro i cavs nel 1993,gara 1 di finale contro i jazz nel 1997,gara 6 di finale 1998 contro i jazz…

    ci sarebbero anche altre imprese,tipo la tripla di gara 5 a salt lake city nel 1997,a 40 secondi dal termine sul -1 bulls…

    potete citare per quella classifica anche gente come melo,arenas o carter,ma alla fine l’imprese di questi giocatori sono quasi tutte avvenute in regular season quando gioco forza la palla scotta un pò meno.
    vediamoli in una finale nba come si comportano in situazioni simili.
    perchè ai playoff il discorso cambia,è quello era il regno di michael jordan,poi casomai bird lo mettiamo subito dietro,ma prima di jordan non può esserci nessun’altro…

    discorso durant…

    onestamente a me durant piace,ricordiamoci sempre che è un esterno atipico,alto 2m07,a quell’altezze riesce a muoversi con una facilità sorprendente che non può lasciare indifferenti.
    così come la sua facilità nel tirare da qualsiasi posizione.
    esteticamente parecchi giocatori,anche fenomenali,non erano o sono una gioia per gli occhi.
    penso a duncan,lo stesso lebron,tutta gente che ha uno stile non proprio entusiasmante.
    da questo punto di vista penso che nessuno si può avvicinare ad hakeem olajuwon…

    discorso gallinari…

    incominciano ad essere un pò troppe le sue azioni dove fa vedere una più che discreta esplosività.
    il palleggio incrociato di ieri contro i mavs,la schiacciata dell’altra volta dopo partenza in palleggio contro i pistons,la reverse a difesa schierata contro i celtics,la schiacciata in testa a josh smith o la schiacciata dell’anno scorso contro i pacers…

    voglio dire,atleticamente questo non sarà iguodala,ma non è neanche luke walton…

    • mircodiuboldo scrive:

      quoto tutto, sul gallo, su durant mi sono anche già espresso, per me vincerà più anelli di lebron, poi sul discorso buzzer beater, va bene larry bird, uno dei campioni assolutamente più forti della pallacanestro, però davanti a MJ mai nessuno…

  36. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mamba

    grazie per l’aggiornamento,anche perchè già mi stavo chiedendo come avrei fatto a vedermi questa notte i lakers contro gli spurs…

    attualmente non sono in lista su adthe,ma forse perchè è presto…

  37. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mircodiuboldo

    anche perchè lo stesso jordan di tiri allo scadere ne ha sbagliati molti,ma nelle sfide decisive ai playoff,se non aveva il 90% di realizzazione in quei momenti,poco ci manca.
    probabilmente ricordo male,ma l’unico tiro importante che ha sbagliato jordan in una gara importante è stato quello in gara 1 contro i lakers,tra l’altro sputato anche dal ferro.
    lasciamo stare il tiro della disperazione preso in gara 5 contro i jazz nel 98,dove tirò quasi da centrocampo…

  38. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mircodiuboldo

    ho scelta quella foto perchè è l’unica che ho trovato dove lei ha qualcosa in “comune” con i lakers.
    ma fidati che potevo fare molto meglio,perchè questa è una bomba sexy spaventosa…

    • mircodiuboldo scrive:

      non ho dubbi, sia perchè mi fido di te, sia perchè l’ho googolata e ho trovato e visto cose che voi umani non potete neppure immaginarvi… (cit.)

    • mircodiuboldo scrive:

      probabilmente ha letto i nostri ripetuti insulti sulla sua “mollezza”, il nostro olowowitzki nazionale… che ne sai magari dagli states legge veramente playitusa… diciamo che potrebbe essere un piccolissimo inizio…

  39. iggy89 scrive:

    intanto white chocolate sembra che sia tornato a memphis.. se sta male non è per niente male!

  40. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    comunque ieri si parlava di trade.
    ecco,i jazz sono una squadra che a mio avviso deve andare sul mercato…

    l’ultima estate hanno cambiato molto,ma ho la sensazione che siano rimasti i soliti jazz degli anni scorsi,ovvero squadra da playoff ma poi finisce lì…

    ovviamente questi di quest’ultimo periodo non possono essere i vari jazz,grandi assenze a parte.
    ma la stessa cosa si può dire dell’inizio di stagione,quando vincevano a miami,orlando,atlanta in casa con i lakers,anche quelli non erano i veri jazz,che forse abbiamo un pò troppo pompato…

    a mio avviso deron è circondato da buoni giocatori,penso a millsap,jefferson,kirilenko,okur,tutta gente che sul mercato potrebbe risultare utile per rinforzare questa squadra che così come è oggi non va da nessuna parte.
    il contratto in scadenza di kirilenko potrebbe fare gola a molte squadre che vogliono rifondare la squadra.
    da questo punto di vista i pistons possono essere una squadra in prima fila che ha anche il giusto materiale umano che potrebbe interessare ai jazz per migliorare il supporting cast a deron williams…

    • mircodiuboldo scrive:

      eh ma anche qui, che trade fai? poi bisogna comunque vedere se l’accettano le altre squadre, però giocatori come millsap e jefferson sono certezze in post, quindi tenerseli non fa male, anche se in effetti cederne uno dei due non sarebbe male, anche se però è vero che avere una concorrenza così diretta può spingerli a dare il massimo ogni volta, e quando uno dei due non lo fa, lo si sostituisce; okur è un lungo atipico, che gioca molto perimetralmente, in attacco coi pick’n’pop poi far molto male; kirilenko è un’ottimo difensore come SF, molto alto ma non troppo pesante e lento, sacrificarlo per chi? se poi quando gli scadrà il contratto in estate magari puoi tenerti un buon difensore e rifirmarlo a cifre molto più basse magari pure con la scusa della riconoscenza… non è una situazione facile, bisognerebbe tradare uno dei quattro+un panchinaro+scelta/e per una vera stella da affiancare a deron prima che faccia la muffa, tipo il solito MELO, però è dura…

  41. femmes3hombres scrive:

    cmq sono sasipunk

    intanto grande zack randolph che batte love, zach ha una testa di merda però assieme appunto a love ed howard è l’unico dell’nba che facile può fare un 20+20..con j-will poi, i grizzlies diventano forse la mai squadra ad ovest…peccato la grana mayo

    raptors che all’inizio se ricordate riuscivano anche a vincere, perchè nonostante tutto evans faceva la difesa in post, amir johnson dalla panca era utilissimo, bargnani aveva tanti tiri e gli esterni erano un po tutti dei gregari..adesso ormai non si capisce nulla….

    cavs orrendi e allo stesso tempo direi anche sfigati….sono rotti gibson e mo williams che erano in pratica i due esterni migliori!!al di la di lebron, se togli pure gibson,mo williams,varejao allora è normale che fai 10 vittorie

    NY è una discreta squadra.punto…felton è un play nella media che passando da brown a dantoni ha le stats raddoppiate

  42. Mamba scrive:

    Se parliamo di clutch shooter non ci dimentichiamo di questo signore, per me nella top 5 degli ultimi 20 anni

  43. dr dre scrive:

    perdonate la mia ignoranza ma chi sarebbe quella nella foto di gallo=bird?

  44. valenba scrive:

    La mia domanda è: chi è quella faiga pazzesca nella foto di gallo=bird??

  45. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mamba

    ultimi 20 anni? dopo jordan i primi che mi vengono in mente,ovviamente reggie miller,kobe,pierce,stockton,billups…

    mentre un horry ad esempio lo metterei primo nella categoria dei “gregari” del tiro decisivo,perchè horry quasi sempre nei suoi tiri leggendari ha sfruttato i raddoppi che gli avversari portavano sui vari kobe o ginobili.
    poi bisogna mettere lo stesso quel tipo di tiro,soprattutto con quella pressione,però horry non era quel giocatore a cui affidavi fin da subito la palla quando scottava,ma semplicemente era il giocatore perfetto da servire se lasciato libero.
    anche per questo mi sorprendo quante volte gli avversari gli hanno lasciato quel suo micidiale tiro da fuori ben sapendo che in quelle situazioni lui fosse a dir poco letale…

    comunque il miglior quintetto all time da questo punto di vista a mio avviso può essere questo:

    west
    jordan
    kobe
    bird
    jabbar

    scegliete voi di che veleno volete morire negli ultimi secondi di una partita tirata contro questo quintetto.
    anche se il difficile contro un simile quintetto sarebbe quello di arrivarci agli ultimi secondi con la gara ancora in equilibrio…

  46. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    elisha cuthbert…

  47. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    se avete 10 minuti di tempo,guardetevi questo video con le sue foto.
    ne vale proprio la pena…

  48. worm 91 scrive:

    gallo

    sui jazz

    secondo me dovrebbero puntare ad una trade per prendere Mayo giovane e futuribile e che in coppia con d-will potrebbe esprimere tutto il suo talento.

    ai pistons ci sarebbero hamilton ,prince ,e io ci metterei pure Gordon che sembra veramente sceso di livello dopo aver lasciato i bulls .

    certo ai jazz manca una guardia dai tempi di hornacek quindi in molti riuscirebbero a dare una svolta perfino barbosa .

    il problema pero e che le guardie le trovi ma i lunghi? cioe il contratto di ak47 dovrebbe servire per portare a casa un bel Lungo sparo nomi Scola,Zach R, mentre con un Millsap e okur dovresti prendere una bella guardia .

    poi qualche mese fa I bobcats cercavano acquirenti per S.Jackson e G.Wallace anche questi due potrebbero fare al caso dei Jazz …

  49. michele scrive:

    Larry Bird di tiri cruciali nelle sfide playoff ne ha fatti una caterva. il più importante dei quali certamente il turnaround jumper in faccia a magic johnson in gara 4 delle finals 1984 al vecchio forum di inglewood. poi il bankshot in gara 7 delle finali di eastern conference contro i sixers di doctor j nel 1981, un altro bankshot ( stavolta left-handed!) contro i pistons in gara 7 nel 1987, oil tiro in gara 4 a houston delle finals 6. per non parlare dei 20 punti nel quarto periodo di gara 7 contro gli Hawks di un dominique wilkins scatenato ( 47 punti per lui) nel 1988, o i punti nella risolutiva gara 5 del primo turno contro i Pacers nel 1991 ( dopo esser uscito per dolori alla schiena nel primo tempo), si potrebbe scrivere un romanzo in merito.

    poi non parliamo della celebre steal ad isiah thomas + assist a dennis johnson di gara 5 dell e finali di conference del 1987 contro i bad boys, sicuramente la giocata decisiva in una singola partita di playoff più celebrata della storia del basket.

    un aneddoto.

    Late in a tied game against the Seattle SuperSonics, Bird told Supersonics forward Xavier McDaniel, who was guarding him, exactly where he would hit the game winning shot. After a timeout, Bird made two baseline cuts, then posted in the exact spot he had indicated to McDaniel, paused, turned, and shot it right in his face

  50. Rafael scrive:

    scarsa la tizia, soprattutto in “girl next door”

  51. redbull scrive:

    gallo

    carina, ma per me megan fox è inarrivabile :D

  52. michele scrive:

    Ricordiamo poi la tripla in gara 4 delle finals contro i Lakers nel 1987 vanificata dal successivo baby-hook di Magic.

  53. Mamba scrive:

    Io vado con due Jessica, Alba e Biel…;)))

  54. worm 91 scrive:

    mircodiuboldo

    Millsap rimane un giocatore che quando arrivano i p.o. per quanto grintoso va in sofferenza con tutti i rispettivi avversari perche rimane un sottodimensionato cioe i problemi che dava Boozer in difesa senza lo score offensivo .

    insomma cosi come sono rimangono una squadra da primo turno.

  55. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    michele

    vabbè,se io ti dovessi fare una lista dell’imprese di jordan nei minuti finali non finiamo più.
    nessuno sminuisce bird,semplicemente anche in quella categoria il re non può non essere michael jordan…

    worm91

    una coppia deron-mayo sarebbe da urlo…

    comunque se i lakers puntano tutto su hinrich,non penso che le altre big staranno a guardare.
    io penso che i celtics devono trovare il nuovo tony allen,battier sarebbe stato perfetto da questo punto di vista.
    su sheed,potrebbe anche tornare,ma dopo chi togli tra shaq e davis?
    davvero volete correre il rischio di non vedere che tipo di differenza vi potrà(ai tifosi celtics)fare un giocatore con questa esperienza/fisicità che ai playoff torna sempre più che utile.
    su davis,è talmente in crescita,ed è talmente tanta l’energia che porta a questa squadra non più giovanissima,che io onestamente,fossi un tifoso celtics,me lo tengo stretto…

    gli heat penso che qualche movimento cercheranno di farlo,anche perchè qualsiasi opportunità che avrebbero di migliorare il reparto lunghi non dovrebbero lasciarsela scappare.
    stesso discorso potrebbe valere per gli spurs…

    comunque stanotte due gare da non perdere…

  56. redbull scrive:

    comunque non dimentichiamoci anche gilbert arenas, anche lui ne ha messi parecchi, certo non come jordan o bryant ma discreto anche lui

  57. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    redbull

    si,ma a che livelli?
    ripeto,vediamo prima quei giocatori in una gara decisiva di finale nba,poi ne riparliamo…

    dimenticavo lebron,anche lui ha dimostrato che quando conta sa far male come pochi…

    sulle fighe…

    per intenderci,per una scopata selvaggia preferisco 100mila volte una belen ad una elisha cuthbert,semplicemente perchè l’argentina mi da proprio quella sensazione di essere una porca con la p maiuscola…

    mentre elisha cuthbert la vedo più come quella ragazza da trattare con più rispetto…eheh

    meglio chiudere,altrimenti si rischia di essere bannati…

  58. Mamba scrive:

    Di Arenas ricordo quando venne a casa del 24 e gliene sparò 60 in faccia di cui 16 nel supplementare, quell’Arenas non esiste più.

  59. redbull scrive:

    gallo

    si hai ragione, mi piacerebbe proprio vedere arenas in finale nba o di conference per vedere se tira fuori le palle

  60. hanzo90 scrive:

    Sulla qualità di patata sinceramente non mi sento in diritto di criticare nessuno…però se devo dirvi la mia,per godere come una vacca musulmana UNA notte,mi metto sotto e spero che Shakira mi sfoderi la sua prestazione pelvica migliore…

    Sul Clutch Shot MJ-Bird,anche qui,non saprei che dirvi…prendete l’uno,che prendo l’altro…io li metterei su pari livello (per la mia modestissima comprensione e conoscenza)

  61. worm 91 scrive:

    Be questo Arenas credo che non sia giudicabile , se tornasse il giocatore di qualche anno fa magari li sarebbe interessante vedere che palle ha…..

    ceryo il mcgrady versione play dei pistons sara al 50% del talento del periodo d’oro pero credo sra molto corteggiato quest’estate anche in queste condizioni ben gestito in una contender potrebbe essere un lusso decisivo…

    chissa se m.redd avra un’ occasione simile quest’estare certo se tornasse al 70-80% sarebbe un buon affare per squadre come bulls o i soliti jazz ..

  62. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    comunque giustamente per blake griffin si fanno ogni giorno milioni di paragoni con alcuni giocatori del passato,da malone a barkley passando per kemp o stoudemire…

    su kevin love,pochi fanno i paragoni,ma io avrei il paragone perfetto.
    jerry lucas,che era kevin love 40 anni prima di kevin love.
    fenomenale rimbalzista,bianco anche lui,che saltava poco ma come rodman studiava le traiettorie della palla,ed aveva un grande senso della posizione e dell’anticipo.
    ma era anche un attaccante di livello,ed aveva un ampio raggio di tiro.
    chissà se tifoso knicks è d’accordo con me…

  63. Big Shot Rob scrive:

    Ragazzi sulla gnocca io avrei un nome nuovo : nicole minetti. Secondo me è come si dice qui a Napoli nu patanon

    Sul discorso clutch andrei con Jordan sottolineando però che gente come bird Miller e bryant non sono poi così distanti da his airness

  64. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    hanzo90

    il fisico di shakira è una bomba,ma di faccia non ispira per quel tipo di performance come altre porche che vedi nel mondo dello spettacolo…

    mi fermo qui,in questi casi il miglior esperto per dare un giudizio è il vecchio iyw…eheh

    • hanzo90 scrive:

      Lui si che le ha provate tutte,già!Altro che Rocco S.
      Però immagina solo quanto si può godere con Shakira sopra!
      Ripeto,non è la mia preferita in generale,ma per una volta vado con lei ed il suo “ventre”…

  65. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Ma come ci siamo finiti a parlare di Fica? Vabbè, mi aggrego e butto là un nome: Kayden Kross…

    • hanzo90 scrive:

      Adesso manca solo Brazzz che ci rivela con la sua cultura una bellezza altrettanto raffinata,ai livelli di Marie Curie per intenderci…

    • mircodiuboldo scrive:

      mi permetto di imporre un limite: NO alle attrici porno, sennò non si finisce più… :-)
      oltre che un limite naturale, su un forum di basket, l’avremmo già passato…
      forse sono stato io l'”iniziatore”, chiedendo al gallo chi fosse la patonza della foto, quindi mi ci metto nella discussione con due nomi dei tantissimi, molti già detti pure da altri qui dentro:
      jessica alba
      emma watson
      giusto per citarne due, anche perchè pure Abbey Clancy, kara tointon e lucy pinder non sono da buttar via, però bisognerebbe speciFICAre se parlare solo di modelle, di attrici o altro… insomma, CATEGORIA:…

      • Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

        Mi tiro fuori dalla questione dicendo che io ho oltrepassato il tuo limite… La mia ne ha girati diversi di porno…

        • mircodiuboldo scrive:

          difatti ho imposto dopo essermi informato, penso che sia necessario, sennò veramente non finiamo più… ma oltre alle attrici porno tu nient’altro??????

      • mircodiuboldo scrive:

        la buona e bella emma che tra l’altro è nata giusto 5 giorni prima di me…

  66. Rafael scrive:

    no ecco. ho sempre pensato che, sebbene non abbia una “donna ideale”, le caratteristiche essenziali che non dovrebbe avere sarebbero le seguenti:
    – essere una schifa (e potete immaginare cosa significhi)
    – essere una schifa della corte di silvio/lelemora/fede/corona/boncompagni/ecc..
    LOL

    • Big Shot Rob scrive:

      Hai ragione ma a me la minetti attizza in una maniera terrificante. Sono nella top ten degli antiberlusconiani ma quella li accende i mi instinti più selvaggi xD

      • Rafael scrive:

        non è questione d’essere antiberlu. è la tipologia di donna.
        la troia arrivista o la sciacquetta da 2 soldi mi fanno cascare le pelotas.
        che siano strafamose o ragazze che incontro quotidianamente.
        per quanto siano fiche, mi danno quell’idea di usato che mi demoralizza sessualmente. lol

  67. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Attualmente Charlize Theron; di una volta, perchè adesso è abbastanza in là con gli anni, sicuramente Jane Fonda.

  68. tifosoknicks scrive:

    megan fox vi fa schifo?si parla di fiche e che non venga nemmeno citata è una vergogna :-)

    sconfitta interna dei knicks che devono stare attenti ai sixers,che stanno andando molto bene in questo periodo.
    toronto e clveland stanno sprofondando sempre più…

    • mircodiuboldo scrive:

      comunque l’ha citata giusto redbull all’inizio… poi lei penso sia “Fica ad Honorem”, non ci dovrebbero essere dubbi, neanche ha bisogno di essere citata…

  69. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    A dirla tutta ( e qui voleranno insulti di ogni forma e dimensione) a me non fa impazzire. Preferisco le bionde

    • mircodiuboldo scrive:

      non c’è bisogno degli insulti, son gusti… poi visto l’argomento, preferirei non parlare di “dimensioni”, rimaniamo sulla gnocca…
      comunque anch’io in linea di massima, se ho davanti due gnocche uguali, una mora e l’altra bionda, preferisco la bionda…

  70. redbull scrive:

    sisi megan fox è inarrivabile per me…non so cosa darei per essere al posto di brian austin green

  71. redbull scrive:

    comunque a proposito di clutch players qua c’è un interessante articolo

    http://www.nba.com/2011/news/features/john_schuhmann/02/03/stats-cube/index.html?ls=iref:nbahpt1

    si parla sia di assist in finali di partita tirata e di percentuale di tiro in quei momenti, dal 2008

  72. alert70 scrive:

    Charlize Theron.

  73. alert70 scrive:

    Megan Fox

    Con e senza trucco. Peraltro pure taccagna. L’ho vista dal vivo e non mi ha fatto tutta questa impressione. Mentre vedere Charlize è stato un bel vedere.

  74. redbull scrive:

    l’hai vista dal vivo???beato te!!

  75. mircodiuboldo scrive:

    non si è ancora fatto vivo il brazz, sarà in bagno con l’acqua aperta…
    :-) si scherza nè….

  76. alert70 scrive:

    Gallo

    Ho visto la Theron a Londra con un abito “semplice” e ti giuro lo guardata a bocca aperta. Quando la mia ragazza si è accorta della sua presenza mi ha detto che era veramente bella. E le donne in genere non sono molto carine verso le altre.

    Dici che è da sposare: magari.

  77. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    alert70

    è proprio questo il punto.
    io quando vedo charlize theron rimango incantato dalla sua bellezza,idem per elisha cuthbert…

    invece quando vedo una belen rodriguez,col suo fisico,i suoi atteggiamenti,la sua voce e la sua faccia,la prima cosa che penso:
    “a questa gli farei male per davvero”…

  78. redbull scrive:

    sinceramente per me è figa anche senza trucco, ma lo sarebbe anche la “mattina dopo la sbronza” :D

  79. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    ci sono donne che meritano più rispetto,belen mi sembra una che a letto non va rispettata proprio per niente…

    impossibile che una così non ecciti un uomo…

  80. Mamba scrive:

    Senza trucco sarebbero da “ridimensionare” tutte, poi la Fox pure senza trucco schifo non mi fa…;)))

    Mia top 5

    1)Jessica Alba
    2)Jessica Biel
    3)Angelina Jolie
    4)Charlize Theron
    5)Beyonce

    Poi ci sono quelle che ti fanno sangue come dice gallo tipo Belen o la Jespica ecc…

  81. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/98 scrive:

    Jane Fonda è intoccabile, caro mio…

  82. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    mamba

    perchè la svedesona?
    oppure la nera di real tv?

    diciamo che qui in italia sono bravi a portare in tv donne straniere che in un altra vita hanno fatto le zoccole…

    certo,belen per me è la numero 1 delle straniere in italia nel mondo dello spettacolo da questo punto di vista.
    solo a sentirla parlare ti verrebbe voglia di fargli male al posto di quel finocchio di corona…

  83. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    comunque i più furbi sono i calciatori inglesi.
    beckham a parte,guardate che cavolo di mogli/fidanzate hanno i calciatori inglesi…

    invece nella nba parecchi big hanno dei gusti strani.
    vedere la moglie di jordan o di lebron,non dico che siano cessi,ma poco ci manca…

    poi si lamentano pure se sono diventate cornute…eheh

  84. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    il più furbo è stato rodman,madonna a parte…

  85. redbull scrive:

    gallo

    be se pensi che anche parker si dice che abbia fatto le corna a sua moglie, tale eva longoria..

  86. the human highlight film scrive:

    Spero di nn deludervi troppo ma la mia donna preferita da sempre è Michelle Pfeiffer…nn parlo di trombare, parlo proprio di bellezza pura…se parliamo invece di fare un bel carotaggio anale, forse andrei con Monika Zemanova (e se nn la conoscete, vi consiglio di prendere un calmante prima di cercare su google…)

  87. Ball don't lie scrive:

    vabbè se si parla di donne non posso che citare l’unico ed il solo motivo per cui stimo Marko Jaric:Adriana Lima.

  88. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    redbull

    molto bella la longoria,anche lei ha un viso che sa il fatto suo…

    iyw

    chi è la figlia di zeman?

    scherzi a parte,ho visto le sue foto,fisicamente è una bomba,anche il viso e lo sguardo promettono grandi cose…

    comunque delle italiane la canalis è bella,fisicamente una delle migliori viste a striscia,però mi da troppo l’impressione della brava ragazza…

  89. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    a proposito di striscia,bisogna dire che l’attuale mora,se non sbaglio fidanzata con matri,ha un viso troppo carino.
    anche fisicamente va benissimo,anche se per i miei gusti preferisco donne leggermente più carnose…

  90. gatzu83 scrive:

    HAHAHAHAHAHAHA, hanno cancellato la metà dei post, mi sa che abbiamo esagerato!!

  91. the human highlight film scrive:

    Pronostici stanotte

    Vado con 3 W casalinghe…

  92. vincenzo scrive:

    griffin all’asg! vogliono proprio creare il mostro!!

  93. the human highlight film scrive:

    Beh, intanto LBJ ha fatto un 1° quarto decente…23 punti, 9/9 dal campo

  94. larrok scrive:

    Siamo sul punteggio di 88 a 87 per i Lakers sugli Spurs, mancano 22.7 secondi sul cronometro, possesso San Antonio. Ginobili sbaglia una tripla, rimbalzo di McDyess, Parker sbaglia un floater, palla fuori per San Antonio con 4.6 da giocare. Finita? Neanche per idea, breve time-out, Duncan sbaglia il jumper a 2 secondi dalla sirena e chi c’è a rimbalzo? Bynum? Gasol? Odom? Nonono, McDyess che la vince col tip-in. Se questo non è l’anno degli Spurs…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...