NBA – Lakers ko a Dallas, vittorie per Spurs e Celtics

Pubblicato: gennaio 20, 2011 da Kevin Di Felice in NBA, NBA News, News

La striscia dei Lakers si ferma a Dallas

Successi per Boston, San Antonio e Orlando.

Dallas ferma l’emorragia di sconfitte e batte i Lakers mentre Anthony trascina i Nuggets.

Vediamo com’è andata.

SUNS 106, CAVS 99
Diventano 14 le sconfitte consecutive dei Cleveland Cavaliers che subiscono il ko anche dai Phoenix Suns, al 4° successo di fila. I Suns volano fino al +17 ma devono sudarsi la vittoria con il canestro del +8 di Carter a 3’ dalla fine e con Nash (15 pts, 15 asts) che firma gli ultimi 6 punti dei suoi. Fondamentali Hill (27 pts) e Gortat (16 pts, 12 rebs) mentre per i Cavs non bastano i 23 di Jamison per evitare la 33a sconfitta stagionale.

JAZZ 95, NETS 103
Nel giorno in cui Prokhorov pone fine alla vicenda Anthony, la sua squadra gli regala una rara soddisfazione con l’undicesimo match vinto della stagione. Altro ventello per Brook Lopez (6/17 al campo) mentre Farmar e Harris smistano 8 assist ciascuno. Non un bellissimo momento per i Jazz che perdono per la 5a volta nelle ultime 10 gare. -13 a rimbalzo con un Williams da 20 punti e 10 assist ma una squadra che tira il 41% e con poca energia trasmessa.

SIXERS 98, MAGIC 99 ot
Tornano al successo gli Orlando Magic che battono di misura i Sixers dopo un overtime forzato da un gioco da 4 punti di Richardson a 17” dalla fine del 4° quarto. Magia che si ripete nel supplementare con Redick che trascina i suoi con 7 dei 9 punti targati Orlando mentre Iguodala ha il tiro per vincere ma sbaglia a 6” dalla sirena. Orlando ha un Howard da 18 punti con 5 tiri dal campo e 10/22 ai liberi ed un Anderson da 20 punti e 4 triple a referto. Per i Sixers, 3/14 da 3 ed una panchina da 52 punti per la 17a sconfitta su 22 trasferte giocate.

PISTONS 82, CELTICS 86
Boston soffre ma porta a casa anche il match contro i Pistons per la 4a vittoria di fila, la 20a su 23 gare interne. Gara complicata per coach Rivers, risolta negli ultimi 30 secondi con il jumper di Allen che regala il definitivo vantaggio ai Celtics. Garnett e Davis segnano un libero ciascuno ed i Pistons s’arrendono restando a secco negli ultimi 3’ di gioco. 22 punti di Pierce mentre Shaq timbra la doppia doppia (12+12). Per Detroit, 27° ko stagione nonostante i 15 punti di Stuckey.

WIZARDS 87, BUCKS 100
Dopo un brutto primo quarto, Milwaukee si sveglia e batte nettamente i Wizards al termine di una gara che ha visto Dooling come assoluto protagonista. 23 punti, 9/11 dal campo e 3 triple per il play dei Bucks, in attesa di ritrovare Jennings. Bene anche Boykins (19 pts). Washington paga un brutto secondo tempo (38 pts segnati) ed un Wall che va a intermittenza (10 pts, 13 asts, 3/11) per la 20a sconfitta consecutiva in trasferta. Un digiuno che continua.

GRIZZLIES 102, HORNETS 103 ot
Un canestro di Marcus Thornton a 7” dalla fine regala agli Hornets la 6a vittoria consecutiva che consente di avvicinare ulteriormente i Jazz in classifica. Gara risolta dopo un overtime e con Memphis che era a +4 a 20” dalla fine, prima della tripla di Paul (20 pts, 12 asts) e del centro vincente di Thornton (17 pts). 8 punti in 16’ per Belinelli mentre ai Grizzlies non bastano i 22 punti a testa di Gay e Conley con l’obiettivo playoff ora lontano 3 partite.

KNICKS 89, ROCKETS 104
Altra sconfitta per i New York Knicks che perdono nettamente in quel di Houston. Le certezze cominciano a vacillare ed il 5° posto si fa sempre più lontano. I Rockets segnano 60 punti nel primo tempo e controllano nella ripresa allungando nel finale con l’8-0 di parziale firmato Martin-Budinger. Lo stesso Martin firma 21 punti con il 33% dal campo mentre Battier e Scola combinano per 25 punti e 10/14 dal campo. Stoudemire (25 pts) è il motore dei Knicks che però chiudono con 8/24 da 3.

RAPTORS 95, SPURS 104
Vittoria numero 36 per i San Antonio Spurs che all’At&t Center escono con un successo da 16 partite consecutive. 10-0 Spurs in avvio ma i Raptors incredibilmente chiudono il primo tempo sul +9. Serve un gran 3° quarto da 33 punti per far invertire la rotta del match con Ginobili che chiude con 23 punti, 7 assist e 14/14 ai liberi. Superba prova di Blair (22+11) mentre Toronto s’affida a DeRozan (28 pts) viste le lune di Bargnani (13 pts, 6/20).

LAKERS 100, MAVERICKS 109
La tempesta sembra essere alle spalle. Dallas torna la splendida squadra di inizio stagione e batte i Lakers nonostante un Nowitzki da 14 punti e 15 tiri. Splendida prova del terzetto Marion-Kidd-Terry che mettono insieme 65 punti in 3 e 9 delle 12 triple di squadra. Per i Lakers si tratta della 13a sconfitta stagionale nonostante il 54% dal campo. 23 punti per Gasol (11/16) e doppie doppie per Bryant (21 pts, 10 asts) e Odom (20 pts, 10 rebs). Il resto dei giallo-viola è poca roba.

THUNDER 107, NUGGETS 112
Anthony resta a Denver per adesso ed i Thunder sono i primi a pagarne le conseguenze. Gran partita di Melo e grande vittoria per i Nuggets che riscattano il ko di San Antonio. 35 punti, 12 canestri e 7 rimbalzi per l’ex Syracuse che trascina i suoi insieme a Billups, autore di due decisivi canestri nel finale. Oklahoma City perde per la seconda volta di fila nonostante i 28 punti di Westbrook. Non benissimo Durant che segna 22 punti con 6/18 dal campo per una squadra che tira ancora male da 3 (3/15).

TRAILBLAZERS 94, KINGS 90 ot
Vittoria all’overtime per i Portland Trailblazers che sbancano la Arco Arena di Sacramento. Match equilibrato con la risoluzione dell’enigma affidata agli ultimi possessi del supplementare dove un canestro di Miller ed il 2/2 di Batum fanno la differenza. Il francese è il top scorer della gara con 24 punti e 9/16 dal campo mentre Aldridge ne infila 23 con 24 tiri. Per i Kings è il 30° ko in stagione. Troppe le 19 palle perse e non basta un panchina da 35 punti e 23 rimbalzi (Casspi-Dalembert-Landry)

PACERS 108, WARRIORS 110
Emozioni alla Oracle Arena di Oakland dove i Warriors vincono una partita al cardiopalma grazie ad un canestro in fade away di Monta Ellis praticamente allo scadere. Prima della gemma di Ellis, un gioco da 3 punti di Collison aveva regalato la parità ai Pacers. Superba prova della guardia dei Warriors che chiude con 36 punti e 16/28 dal campo, oltre ai 21 punti a testa di Lee e Wright. Per i Pacers una sconfitta che brucia nonostante la perfomance di Granger (32 pts, 13 rebs, 6 asts).

TIMBERWOLVES 111, CLIPPERS 126
Blake Griffin ed i Los Angeles Clippers continuano la loro risalita con l’undicesimo successo delle ultime 15 giocate. Il rookie meraviglia dei Clippers vince la sfida con Kevin Love e chiude il suo match mettendo a referto 29 punti, 8 rimbalzi e 6 assist in 31’. I padroni di casa fanno la differenza con il tiro da 3 (12/21) e con i 22 rimbalzi offensivi catturati. Per i Wolves, l’amaro della 21a sconfitta su 23 trasferte (1/16 da 3) e con un Love da 27 punti ed 11 rimbalzi.

commenti
  1. La Verità scrive:

    E alla fine la striscia di doppie doppie consecutive di Blake Griffin si fermò.

    Phoenix in ripresa con Nash e Hill da monumento. Vero che i Cavs verrebbero battuti anche dall’ultima in classifica della serie b neozelandese, però le W consecutive sono 4.

    Bargnani in slump, sta tirando male male nelle ultime 2 partite. L’ASG così si allontana.

    Vittoria sofferta dei Blazers, sarà contento Giangio :)

  2. brazzz56 scrive:

    clip da po,altroche..perdono i miei sixers,butandola pure un pò via..cadere cosi a orlando tutto sommato può far sperare..l’ottavoposto è possibilissimo,per quel che vuol dire..importante la w dei avs,ai quali comunque non do il benchè minimo credito..soliti rap..pensare a bargnani all’asg..bà..allora melo resta a denver.a questo punto bisognerà un minimo farci i conti..male i knicks..d’altronde,con queltipo di gioco(?)si va a strisce..

  3. La Verità scrive:

    brazz
    Ho parlato di Bargnani alla luce delle prestazioni di gennaio. A parte queste due ultime partite, il Mago a gennaio ha giocato benissimo e la sua candidatura all’ASG era aumentata.

  4. The Mailman "Ziggy" scrive:

    Brazz

    Non si esulta???

  5. Alfredo scrive:

    Brazz
    è il momento, mailman merita un nuovo nick…ahahahahaha

  6. The Mailman "Ziggy" scrive:

    Alfredo

    Ahhahahahah! Da come l’hai detto sembra tipo rito massonico alla Skull And bones…

  7. Giulio scrive:

    1 – Due parole su due giocatori che mi piacciono moltissimo: John Wall…Purtroppo quest’anno è stato oscurato dal mostro di Griffin e in buona parte anche dall’infortunio, ma questo è destinato a diventare protagonista nei prossimi anni, doppia doppia costante già al primo anno di NBA, con in più le rubate e 4 rimbalzi…Washington non ha una squadra pessima, qualcosa andrebbe sistemato ovviamente, però il prossimo anno all’8 posto dovrebbero puntare tranquillamente! Pesa molto il record fuori casa…Altro giocatore semplicemente strepitoso, altra point guard, mr Westbrook: devastante! Anche lui viene oscurato da Durant, anche se solo leggermente, ma se LeBron si divide i meriti con Wade, Durant si divide i meriti con Westbrook…Che giocatore! PS mi permetto di aggiungerne un terzo, altro giocatore che passa inspiegabilmente inosservato, ed è Jrue Holiday…Tre playmaker, tre ottimi prospetti

    2 – Bargnani pessimo, ma non c’è di che stupirsi, giocava contro gli Spurs e non contro i Cavs…Ribadisco, per me è un giocatore mediocre, che gioca mediocramente, con un talento da all star

    3 – Knicks che perdono meritatamente, Gallo finalmente 11 tiri, però solo 11 punti, non bene…Incominciano a mostrarsi sempre più grandi le colpe di D’Antoni a mio modo di vedere…Chissà per quanto continueremo a giocare cosi…Sconfitta anche per i Lakers, contro Dallas ci può stare anche se non è stata la Dallas migliore

    4 – NETS Due sono le cose: il russo è furbo o veramente si è stancato? Furbo perchè questa mossa non fa altro che mettere pressione e paura ai Nuggets, che ora cercheranno di cedere Melo al miglior offerente…Se cosi fosse i Nets resterebbero la miglior pretendente, con la differenza di aver adesso il coltello dalla parte del manico, o i Nuggets accettano quello che vogliono offrire loro, oppure picche!!! Potrebbe anche essere che si sia stancato, e la trattativa sia chiusa per davvero…Solo il tempo lo dirà! A questo punto tornano di prepotenza in gioco i Bulls, visto che gli agenti di Melo spingono per mandarlo a Chicago e Chicago ha giocatori da offrire a Denver: Deng+Gibson più scelte…Dubito siano cosi scemi da offrire Noah, per lo meno io spero di no…Occhio però perchè a sto punto manco i Knicks e i Nuggets sono fuori corsa…Mah, speriamo sta telenovela abbia fine!

  8. Alfredo scrive:

    Buahahahahahahh, mailman mi hai scoperto, mi fingo comunista e in realtà sono ben altro…
    Comunque stanotte ho visto il secondo tempo dei Lakers, pessima ma davvero pessima difesa, pochissima intensità, mi sa che cazzeggeranno in questo modo fino alla fine della regular! da dire che neanche gli anni scorsi i lakers brillavano in regular con squadre con il record positivo, mi sembra lo scorso anno con gli spurs 2-2, con boston 1-1, con denver mi sembra addirittua 3 perse e 1 vinta! bah, vediamo se a metà aprile riescono ad accendersi

  9. Alfredo scrive:

    Le altre: phila davvero incredibile, le butta letteralmente via le partite…! ad ovest gli spurs ormai tranquilli, le altre camminano, jazz e thunder in trasferta fanno fatica! clip ancora bene ma inizieranno a giocare fuori casa anche loro, e considerando come difendono dubito che abbiano una reale chance di rimonta per i play off, anche perchè portland continua a combattere alla grande nonostante la sfiga e denver sembra abbia deciso di non smantellare la squadra almeno fino a giugno

  10. solofesta! scrive:

    Finalmente si sono visti i Dallas di inizio stagione!

    Blog da vedere –> SOLOFESTA

  11. jimbojambo83 scrive:

    io dico solo una cosa…possibile che quest’anno ogni volta che fanno vedere i lakers in tv, perdono?

    finora se non ricordo male solo contro gli hornets hanno vinto, quando li hanno fatti vedere su sky o sportitalia

  12. The Mailman "Ziggy" ( per l'ultima volta) scrive:

    Possibile che da quando ho scommesso i Lakers hanno collezionato tutte ste figure di merda????

    • mirco di uboldo scrive:

      che culo!!!! complimenti… meglio così però che perdere quando scommetti i soldi con le scommesse sportive, no? sono in trepidante attesa per il nuovo soprannome…
      IL MOMENTO E’ CATARTICO…
      oooooo….

  13. La Verità scrive:

    Curiosità: all’intervallo della partita tra Wolves e Clips, Kevin Love aveva 0 rimbalzi.

    Dove va Anthony? Ai Bulls. E per me si porta dietro anche JR. Deng+Gibson+Brewer+1a scelta per Melo e JR. Difficile che accada, ma se succedesse davvero?

    Lette le dichiarazioni di D’Antoni su Gallinari. Io se fossi nei panni del Gallo chiederei di essere tradato e subito: uno con l’intelligenza cestistica di Rooster non può rovinarsi la carriera sul perimetro. Per me Celtics e Spurs farebbero carte false per averlo se ne avessero l’opportunità.

    • mirco di uboldo scrive:

      minchia il gallo ai celtics… non lo dire per scherzare che rischio di svenire per niente… l’erede del capitano? perchè no…

  14. Mamba scrive:

    Si almeno l’anno scorso qualcuna l’avevamo vinta, quest’anno solo OKC abbiamo battuto tra le squadre con record di un certo rilievo, per il resto L con Dallas, Miami, SAS, Chicago, la prossima è a Denver se non sbaglio ancora diretta su sky, al di là di questo mi aspetto un’altra sconfitta, ci bombarderanno di triple.

  15. La Verità scrive:

    Mirco
    Beh erede di Pierce è difficile, però secondo me sotto la sua ala imparerebbe molto e diventerebbe un signor giocatore..
    Ovviamente è solo un sogno, però se si avverasse..

  16. mirco di uboldo scrive:

    stavo scrivendo il commento sulle partite che mi si è cancellato tutto, vabbè…
    i mavs vincono meritatamente, 3 che fanno 65 senza il tuo top scorer… tanta roba…
    gli spurs vincono in canada, vabbè normale no?
    i cavs perdono, vabbè normale no?
    i wizards perdono in trasferta, vabbè normale no?
    i magic vincono nonostante il 10/22 ai liberi di howard, però anderson con le triple dalla panca ha fatto male anche a boston…
    i celtics vincono, vabbè normale no?
    i knicks ne fanno solo 89, quindi per vincere devono tenere gli avversari sotto gli 88, quindi difen… hanno perso…
    i nuggets vincono, se durant fa 6/18 per i thunder diventa dura…
    i blazers vincono, vai giangio che oggi siamo contenti tutti e due per le nostre squadre… però se batum ne mette 24 e l’altra squadra fa 19 TO allora è normale, mancava un pò aldridge se c’era anche lui bene non serviva magari neanche il supplementare…
    i warriors vincono contro indiana, strano con un granger in palla, però quando ellis è in forma non lo ferma nessuno…
    i t’wolves non difendono e i clippers vincono (ancora…), peccato per la striscia di griffin, ma tant’è… meglio perdere tu e vince la tua squadra che il contrario… se poi 29+8+6 in 31 min è perdere, cazzarola…
    una cosa che non mi aspettavo? i nets sui jazz… non so proprio come interpretare questo esito… forse sono in pausa fisiologica i jazz, non sò… chiedo aiuto a voi luminari… ciao!!!!!

  17. La Verità scrive:

    Mirco
    Sì, tutto normale. I Jazz come hai detto tu, sono in calo fisiologico, fra un po’ si riprenderanno.

    Non voglio immaginarmi Wizards@Cavaliers… I Wizards in trasferta non esistono, i Cavs neanche in casa. Una partita degna di scapoli contro ammogliati eheheheh

  18. mirco di uboldo scrive:

    piccolo accenno alla questione melo… se va ai bulls, e lo spero vivamente, così c’è più competitività, poi magari lo maledirò ai PO, si diceva proprio l’altro giorno su questo forum che rose senza boozer non sa sa chi passarla… sarebbero una vera contender con alla fine un melo al posto di deng… tantissima roba, anche se a me deng piacicchia, mettere un melo al posto suo in questi bulls, anzi in dei bulls completamente sani e motivati per la post season, sarebbe da orgasmo…
    domandina: se melo viene tradato ai bulls (o comunque all’est) prima dell’ASG, come ci si comporta coi voti? perchè se era già di li, dovevi votare lui al posto di un altro, e quindi sballa tutto…

    • Mamba scrive:

      Niente, passa ad est e si libera un posto ad ovest visto che Melo se non sbaglio è il terzo più votato dopo Bryant e Durant.

      • mirco di uboldo scrive:

        e ma a est quindi si contano solamente i suoi voti? non cambia nulla quindi?

        • Mamba scrive:

          Non cambia niente, viene semplicemente dirottato ad est, anzi forse una cosa cambia, non andrebbe all’ASG perchè in assoluto Garnett, Amar’e e James hanno più voti mentre ad ovest tra le ali era secondo dietro al solo Durant.Questo ovviamente se lo tradano entro l’ASG.

          • mirco di uboldo scrive:

            ah ok quindi si contano i voti così come sono e avendone meno di james garnett e amare semplicemente non va per quello… ok grazie!!

            • GiangioTheGlide scrive:

              Penso lo sappiate,
              ma i voti contano solo per il quintetto titolare,
              per le riserve credo che contino le scelte gli allenatori e/o i colleghi…ma non i voti.

  19. mirco di uboldo scrive:

    stanotte clippers-portland e dallas-chicago sono due belle sfide, resta da vedere se dopo la notte scorsa dallas ne è uscita stanca e appagata o carica per battere anche i bulls…

  20. mirco di uboldo scrive:

    è forse la prima volta che c’è più attesa per il nome dell’utente piuttosto che per quello che scrive…

  21. bodiroga scrive:

    Occhio al Beli, sta rischiando parecchio, oggi Marcus Thornton è risultato decisivo.

  22. bodiroga scrive:

    Parentesi Eurolega

    Jaric al posto di McCallebb, un vero disastro.

    Per il campionato basta e avanza questo roster, per passare ai quarti di Eurolega, non so, è dura.

  23. abitato d'altra gente scrive:

    ma che ha detto il russo?

    • Mamba scrive:

      Che s’è stancato e si ritira dalla trattativa per Melo, evidentemente hanno capito che il ragazzo non ha nessuna intenzione di firmare l’estensione, a meno che non sia una tattica, ora i Nuggets sono con le spalle al muro.

  24. gallo=bird scrive:

    W Boston Celtics, sono i migliori, Lakers merda…

  25. La Verità scrive:

    bodiroga
    Anch’io ho un brutto presentimento sul Beli…

  26. Danilo from Fiumicino scrive:

    Ma come cazzarola si fa a perdere una partita così????? Mi riferisco ai Sixers naturalmente…. contando le partite letteralmente buttate al cesso da inizio anno a quest’ora si stava molto più in alto ad est…. veramente irritanti per mancanza di malizia e intelligenza cestistica…. Coach Collins a volte ha i bruchi in testa…….

  27. brazzz56 scrive:

    mail
    l’ora è scoccata..che facciamo?..FACCIO UNA ROPOSTA..
    AMICI DEL FORUM..OGNUNO DI VOI,SE VUOLE,PUO’ PROPORRE UN NUOVO NICK X MAIL..POI,A MIO INSINDACABIKE GIUDIZIO,SCEGLIERO’ QUELLO CHE MI PARRA’ IL PIU’ AZZECCATO..CHE NE DITE?
    PARTECIPATE NUMEROSI….

    per inciso,i sixers han tirato via una parita vinta..

    • mirco di uboldo scrive:

      proprio quello che volevo… grazie!!! eheheh…
      vedendo quello che è uscito ieri sera come generi musicali, proporrei un:

      The Mailman “Bieber”

      mi sembra ottimale…
      poi se vogliamo avvicinarci pericolosamente alla bestemmia cestistica

      The Mailman “Kwame”

      ovviamente Kwame Brown, che solo affiancato al Postino… mamma mia i brividi più dei film dell’horror… vedi tu brazz… ciao!!! e complimenti per la scommessa, per inciso anch’io a inizio anno avrei scommesso su un 70-12 dei lakers… però io non l’ho fatto… fiùùù…

    • Danilo from Fiumicino scrive:

      Karl “sono contento di poter giocare nella città di Utah” Malone……. N.B ovvero ciò che inopinatamente dichiarò Il Postino ignorando che lo Utah fosse uno stato nel giorno della chiamata al draft…..

  28. abitato d'altra gente scrive:

    visti i suoi gusti musicali, cosa meglio di “Titian Iron” (Tiziano Ferro)?

  29. tex scrive:

    Perché che ha detto d’Antoni? Ma Roy cosa si é fatto di preciso? Operato a tutte e due le ginocchia???

    • mirco di uboldo scrive:

      d’antoni ha detto che vuole danilo più pericoloso dall’arco dei 3, che lo vuole temuto dalle difese avversarie come tiratore, cioè tradotto: stai fuori a sparare che dentro faccio fare tutto a stat… se deve limitare la sua intelligenza cestistica così, con queste prospettive, allora meglio cambiare aria… se arrivasse a boston, dato che mi sembra uno con una buona etica del lavoro, col capitano, ray, garnett per la difesa e doc rivers secondo me potrebbe darci molte soddisfazioni come tifosi italiani in generale…
      poi per informazioni precise sui blazers dovresti chiedere a giangio, se non sbaglio ci sono anche altri tifosi blazers sul forum, ma chiedo scusa non ricordo i nomi… comunque si operato alla cartilagine per entrambe le ginocchia se non sbaglio…

      • GiangioTheGlide scrive:

        Confermo, purtroppo, operato a tutte e due le ginocchia, ma sinceramente mi son stufato di cercare notizie sugli infortunati di Portland…:-)
        Comunque Bagatta (va beh, sappiamo chi è…) dice che Roy non ha più menischi da farsi operare, quindi è molto difficile risolvere i suoi problemi, mentre Peterson è convinto che questa doppia e “definitiva” operazione possa fargli bene.
        Che dire? Incrociamo tutto! Soprattutto per lui, si merita una bella carriera!

  30. brazzz56 scrive:

    abitao

    bravo,hai colto lo spirito..eheh..carino assai questo..mail..la vedo brutta

  31. jimbojambo83 scrive:

    veramente scommettere sui lakers in regular season è un pò da masochisti…anche l’anno scorso fecero ca…e parecchio

    ricordiamoci che l’anno scorso kobe mise la bellezza di 6 (o 7 nn ricordo ) buzzer…cosa che quest’anno nn sta facendo…e cmq, a quanto pare, neanche con un kobe da 18 tiri e 10 assist, i lakers vincono quest’annno

    quindi nn era vera che più tirava, più i compagni finivano fuori ritmo, più si abbassavano le sue % e i più i lakers perdevano…penso che cmq finora il vero problema si ala voglia di sbattersi indi fesa…è quello che manca

    • mirco di uboldo scrive:

      occhio alla grammatica ;-)

    • mirco di uboldo scrive:

      comunque c’è anche da dire che l’anno scorso ne hanno vinte 57, un pò scazzati si, e con l’enorme passo avanti col roster di quest’anno, blake, ratliff e soprattutto barnes, se si sbattevano anche solo un pochino ce la potevano fare a arrivare a 70, avevano un roster assolutamente completo, solo col secondo quintetto blake-brown-barnes-odom-ratliff erano sicuramente più completi di alcuni quintetti TITOLARI nba, figurati te che roba…

      • jimbojambo83 scrive:

        certo, potenzialmente la squadra è + forte, ma se poi blake nn mette un tiro e sta lì quasi esclusivamente x quello, barnes adesso si è pure infortunato, il vecchio centro si è fatto male quasi subito, poi le chiacchiere stanno a zero

        x il momento l’unico abbastanza costante della panchina è stato brown

        se a questo aggiungi che alcuni titolari hanno calato il loro livello in alcune situazioni, i lakers attuali non possono che essere questi

  32. jimbojambo83 scrive:

    nn è un caso che i play avversari quando incontrano fisher aggiornano il carrier high oppure si riprendono magicamente pur venendo da partite disastrose…vedere kidd stanotte (almeno da quanto ho letto)

    kobe difensivamente quest’anno nn tienen nesuno

    e poi i lakers la maggior parte delle partite che hanno perso è perchè hanno subito rimonte dopo aver avuto la partita in pugno

    perdere contro dallas nella serata di un normale nowitzki a cuasa dei puynti di terry, kidd e marion non è accettabile x i lakers…x altra squadre può darsi

    • Mamba scrive:

      Per non parlare di Pavlovic…., in difesa quest’anno sono imbarazzanti, Kobe che tutto sommato ultimamente sta giocando bene a livello atletico è ai minimi storici.

  33. Hanzo scrive:

    Brazzz

    Ma un:
    “Karl RuPaul Malone:Mozzarella’s is the way!” come lo vedi?

  34. La Verità scrive:

    The Mailman “Zeru Tituli”

    The Mailman rings Zero times

    The Failman

    The Mailman, Barkley and Drexler club

    The Mailman hates Detroit

    Payton said: Hahahaha poor Mailman

  35. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    a quanto pare abbiamo un altro gallo=bird.
    non sapevo di avere dei fan che si ispirassero al mio nick…eheh

    sulla gara della notte trasmessa su sky,poco da dire.
    i lakers hanno interpretato i due tempi come il giorno e la notte.
    primo tempo più che positivo,secondo tempo imbarazzante,anche se va detto che i mavs sono stati bravi a sfruttare tutti i limiti attuali dei gialloviola.
    a cominciare dalla difesa sul perimetro.
    non riuscivano a tenere una penetrazione che una,questo ha permesso ai mavs di avere parecchie conclusioni con l’uomo libero, anche perchè gioco forza quando difendi così male sul perimetro e gli altri sono bravi ad avere pazienza nel far girare la palla ci saranno sempre soluzioni comode.
    bisogna dire che ai mavs nel secondo tempo è entrato di tutto,penso soprattutto a kidd,ma ad essere onesti va detto che quei tiri sono stati costruiti bene,complice anche la pigra difesa dei lakers…

    ma nel secondo tempo non solo hanno difeso male,ma soprattutto hanno attaccato male.
    comunque una volta che i mavs hanno messo la testa avanti i lakers sono stati incapaci di reagire e forse nel terzo quarto phil jackson ha tolto kobe in un momento in cui non avrebbe dovuto farlo…

    uniche note positive,la prestazione di gasol nei primi tre quarti,il solito odom che entra con l’atteggiamento giusto e kobe che dimostra per l’ennesima volta di stare fisicamente bene,infatti salta l’uomo con incredibile facilità,diciamo che ha un altro passo rispetto al periodo di natale…

    sconfitta che diventa meno pesante nel vedere gli altri risultati,visto che anche i jazz e i thunder hanno perso.
    ripeto,ormai il primo posto ad ovest è andato,ma questo già da qualche settimana.
    si dovrà lottare per il secondo…

    gli spurs poi continuano a vincere.
    ok in casa contro i raptors.
    ma io penso sempre che queste vittorie quando stai perdendo per poi rimontare e vincere agevolmente,sono la vittorie che non solo danno più morale,ma proprio servono ad aumentare la propria autostima…

    • Andrea scrive:

      gallo, fare una schiacciatina qui e la non significa stare bene fisicamente. in difesa è stato inguardabile anche lui, è quando stai bene fisicamente il primo sintomo è la difesa.

      • gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

        no,fisicamente sta bene,lo vedi da come si muove…

        poi in difesa più che le gambe un pò tutti avrebbero bisogno della voglia di difendere,quella manca oggi…

        • Andrea scrive:

          sarà anche questo, ma kobe è andato in lunetta una volta sola,spero che non si intenda questo per “stare bene fisicamente” quando sei il top player dell’ nba.

  36. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    da ricordare anche la difesa in transizione dei lakers,piuttosto scadente,ma questa non è una novità…

  37. inyourweis scrive:

    In ordine sparso…

    I Mavs: si parlava ieri del possibile ritorno di Butler per i P.O. Io dico invece che farebbero gran bene a cercare una trade finchè possono…Caron ha il contratto in scadenza, se anche tornasse ad Aprile, bisognerebbe verificarne la salute, e poi re-inserirlo tecnicamente.
    E comunque, ad Aprile ci devi arrivare, senza il tuo numero 3 titolare, rischiando di finire dietro…due nomi, e due squadre che potrebbero aver bisogno di alleggerire il monte salari. Iguodala (con liberazione di un posto in quintetto per Turner), che troverebbe a Dallas la sua dimensione da 2°-3° violino, e Stephen Jackson, duro, esperto, che ha già vinto un titolo…

    Magic davvero brutti, ed a dire la verità, anche molto aiutati dagli arbitri, visto che il fallo su JRich lo hanno visto solo loro. Howard che tira i liberi come il peggior Shaq, ed è il motivo per cui, così come sono, questi nn hanno mezza speranza di vincere il titolo. Nella partite punto a punto, arriverà sempre il momento in cui il bambinone si farà bloccare in attacco, o spadellerà dalla lunetta…c’hai 25 anni e sei nella Lega da 7, proprio nn ce la fai a fare, nn lo so, almeno un 70%? Cacchio, pure Malone ha cominciato col 50%, ma poi ci si è allenato…

    8° posto ad Ovest che è una tonnara, i Warriors hanno molte partite in casa, i Suns sono in ripresa (per me sono più forti che prima della trade, anche se le 7 sconfitte in 8 partite sembravano dire il contrario), Memphis e Houston sono lì…secondo me alla fine la spunta una tra Suns e Portland…

    Sui Blazers, ho finito gli aggettivi per McMillan, ancora c’è gente che si scandalizza se dico che è meglio di PJax…al momento, per me è meglio di chiunque, nn solo di Mister J.Buss…ida quando seguo la NBA, nn ricordo una squadra con così tanti infortunati gravi (tra l’altro tutti giocatori vitali) avere un record del genere…questi partono con Cunningham in quintetto (ma chi è, quello di “Happy Days”?), si inventano un eroe a sera (Batum, Matthwes, etc), ce lo avrà qualche merito pure il coach, o no?

    N.O. forse nn convince, ma è 11 gare sopra quota .500, e sembra avere un minimo di equilibrio in tutti i ruoli. Dallas più di orgoglio che di altro, certo i Lakers attuali aiutano a fare bella figura. Finchè restano secondi poco da dire, ma dietro c’è una tonnara, ne perdi un paio e ti ritrovi 6°, quindi facessero attenzione che il calendario nelle prossime settimane è tosto

    Griffin mostruoso ma secondo me i Clippers ai PO nn ci vanno, comunque troveranno il modo per ricominciare a perdere, e chi è davanti è molto più solido. Boston e Spurs faticano ma vincono, specie i secondi ad Ovest hanno un vantaggio notevole, 7 partite sono tante, anche col Rodeo Drive di mezzo

    • GiangioTheGlide scrive:

      Tifi per la Roma, ma sembri molto equilibrato…:-)
      Dai scherzo!
      Mi commuove quello che dici sulla mia squadra, e anche ridere. Cunningham non è rosso, anche se gioca con la nazionale inglese, e si chiama Dante, ma non so se scrive…
      Purtroppo quello passa il convento, e non so come facciamo veramente…Un centro di 2.03 m non giocherebbe nemmeno in serie D in Italia, visto che l’ho frequentata un po’, e non ha nemmeno un fisico importante. L’anno scorso doveva fare esperienza alle spalle di Aldridge, insieme a Pendergraph, più centro di lui, ma spesso LaMarcus e lui hanno dovuto giocare insieme, come ieri…
      Non è pessimo, buon tiro, ma non c’ha il fisico!!!
      Su Nate però forse esageri…Di sicuro è un ottimo allenatore, ma quello che gli manca per paragonarlo a PJack sono i Play-off, anche se li, a dir il vero, non ha mai potuto sfruttare la squadra migliore…
      Però 2 anni fa, contro Houston, non facemmo una bella figura avendo il vantaggio del campo…
      Sul fatto che stia facendo miracoli in regular season non ci piove, e la squadra l’aiuta, perché spesso alcuni devono giocare fuori ruolo, soprattatto quando sposta Aldridge da 5 e Batum da 4…il talento per fortuna c’è in buona quantità!

  38. kahuna scrive:

    susu….poco pessimismo su belinelli…era alla seconda (terza?!) partita dall’infortunio…ha ancora un minutaggio basso…magari il motivo è quello!!!!

    per il soprannome di mail propongo
    no karl,but Shawn Bradley is the real mailman…

  39. The Mailman "Ziggy" scrive:

    Brazz

    Sei veramente un pezzo di merda… Ehehehehe
    Se vinco io l’altra ti rovino…

    Mirco

    Cazzo, passare da David Bowie a Bieber è veramente troppo.

    La verità

    Zero tituli mi ha fatto ridere, anche se non seguo il calcio dai mondiali del ’98
    Scusa, ma Drexler l’ha vinto il titolo.

    Abitato

    Pure tiziano ferro, per dio, no!

    • Hanzo scrive:

      Scusate,ma se si parla di musica per un metallaro l’odio puro è verso l’house…
      quindi qualcosa del genere

      Karl “Tunz Tunz”Malone is inda house game6/’98 (ogni velato gioco di parole in riferimento a gara finale ’98 è puramente non casuale)

  40. big "O" scrive:

    Secondo me i Clippers fanno come Memphis l’anno scorso: partenza disastrosa, poi grande rimonta ma crollo inesorabile verso la fine, quando arriveranno un po’ con la lingua a penzoloni. Sarà per il prossimo, ammesso che il giocattolo non si sfasci di già (vedi sempre i Grizzlies, con Mayo)

    Spurs bene ancora, forse avremmo dovuto chiuderla prima e dare qualche minuto in più di riposo a Parker e Gino, però non si può avere tutto. Non vedo l’ora rientri il rookie Anderson, così da dare ulteriore riposo ai titolari; infine mi chiedo perchè nai Pop non dia anche solo 10 minuti a partita a Splitter. Cavolo aveva di fronte i Raptors e mancava Bonner, se non gioca queste partite non giocherà mai. AHimè, temo che quest’anno il buon Thiago lo butterà via così, entrerà l’anno prossimo nelle rotazioni, ma allora sì che sarà troppo tardi per gli altri

  41. Mamba scrive:

    Calendario dei Cllippers nelle prossime 19

    @Portland,Golden State, @Dallas, @Houston, Charlotte, Bucks, Chicago, @Atlanta, @Miami, @Orlando, @NY, @Cleveland, @Toronto, @Bucks, @Minnesota, @OKC, @NO, @Lakers, Boston

    Guardando il calendario direi che devono proprio fare un’impresa, terrificante quel tour di 11 trasferte consecutive.

    • hhhivan scrive:

      Mah.. secondo me almeno la metà le portano via. Anche perchè diciamocelo, a livello di talento i clippers stanno messi bene bene. Gli mancava un pò di entusiasmo, quello che il 32 diffonde ogni volta che scende in campo e che finisce per contagiare tutti.. Delle 11 trasferte direi W sicure o quasi: NY, Cleveland, Toronto, Bucks, Minnesota. Con tutte le altre se la giocano direi. L’unica partita veramente brutta ora come ora è Boston. Ma se vincono la fiducia nei loro mezzi cresce in maniera esponenziale e questi poi non li fermi più. Anche perchè gira e volta hanno sempre tre All Star in squadra questi (il Barone, Kaboom Griffin e Gordon) + Kaman che è tutto meno che un brutto giocatore.. Secondo me i playoffs possono farli, poi probabilmente non ne avranno più e pagheranno in termini di energie, però in un primo turno questi non li vorrebbe contro NESSUNO (..mi ricordano un pò i Warriors del Barone, si ancora lui, JRich, Captain Jack e Monta quando fecero fuori i Mavs dell’Mvp)!

  42. alert70 scrive:

    Dallas

    Sculacciata ai Lakers. Spurs ringraziano. E’ stata solo una gara ma imbarazzanti.

    Bargnani

    Imbarazzante! Se non gli entra il tiro ci sta ma almeno usasse il corpo per prendersi dei liberi. Onestamente in queste gare meriterebbe la panca. Meglio altri con 1/10 del suo talento ma che si sbattono.

    Kings

    Ho visto 4 quarto e supplementari. Gara vinta dai Blazers e buttata dai Kings. Blazers con il duo Aldridge/Miller sugli scudi mentre gli altri erano spettatori sul campo. Aldridge molto bravo nei rimbalzi d’attacco, ne ha presi almeno 3 ma in generale molto attivo. Si è fatto stoppare un paio di volte da Dalembert. In quel frangente LaMarcus ha mostrato dei limiti ma il ragazzo c’è. Miller è l’anima della squadra, nulla da dire.

    I Kings invece hanno il problema Evans. Questo non capisce una mazza di basket! Se penetri e non segni sarebbe saggio far girare la palla per consentire ai compagni tiri comodi. Invece si incaponisce nell’uno contro cinque collezionando tiri sbilenchi. Scene imbarazzanti quando Udrih, in gran serata, gli chiedeva la palla ma il “baby James” voleva fare il fenomeno. Veramente una pena. Questo è potenzialmente forte ma non può condurre l’attacco. Deve ricevere in movimento per essere devastante. Gara buttata via.

    Knicks

    Lo ripeto: se avete D’Antoni questi sono i risultati. 5/7 gare vinte 4/6 gare perse. Un basket ridicolo. D’altronde se Mike si incaponisce nel dire che Danilo deve tirare sempre senza logica la frittata è fatta. Sarò duro ma per il bene dei Knicks devono mancare i PO così saranno costretti a prendere un altro coach. Non vedo soluzioni. Gioco assurdo.

    Griffin

    Coast to coast per gradire. manca la doppia doppia ma è una bestia. Ormai se non fa un trentello sembra quasi una delusione! Assurdo. La gara contro Portland sarà interessantissima. Attenti che se i Clippers non implodono questi i PO li fanno.

    Melo

    Ha rotto i marroni! Non se ne può più.

  43. Alfredo scrive:

    Brazz
    sei una carogna…ahahahahahahaha
    Mailman
    Per rispetto non partecipo al concorso…
    Bodiroga
    Premesso che uno come McCalleb (ma per quanto tempo ne avrà? rientrebbere nei quarti??) fai fatica a sostituirlo, quello di ieri non era Jaric, era il fratello scemo, migliorerà e comunque il secondo posto nel girone mi sembra fattibile per Siena!

  44. Fabio sostiene la Baia scrive:

    A parte l’ovvia considerazione: “Monta 4 Mvp!” Sono anche io curioso di sapere quando potremo riammirare le magie di Brandon Roy.

    Tifosi Portland? Dove siete!

    P.s. Che finale tra Memphis e NO. Peccato non ci fosse il Beli in campo, speriamo sia stata solo una scelta alla luce del recente infortunio.

  45. La Verità scrive:

    Mailman
    Che gaffe che ho fatto su Drexler… Non mi sono più ricordato che ha vinto a Houston..

  46. Alfredo scrive:

    Mamba
    Dicevo anch’io lo stesso sui Clippers, ormai i play-off li hanno buttati con quell’avvio, in trasferta i limiti difensivi verran fuori, e soprattutto quelle davanti corrono che è una meraviglia

  47. The Mailman "Ziggy" scrive:

    Hanzo

    Da te mi aspettavo un po’ di clemenza sinceramente…

    Alfredo

    Ti ringrazio di cuore, sono molto obbligato

    La verità

    The Failman è effettivamente stupendo…

    • Hanzo scrive:

      Ma sinceramente non volevo infierire,ma se mai dovesse essere infangato il tuo nome,preferirei una bella infangata,non un insulto musicale leggerino…
      Questa è fratellanza!

  48. big "O" scrive:

    Siena al ritorno ai turchi gli da almeno 20 punti di scarto, come contro il Fenerbache. La sfida è vincerle entrambe contro il Partizan (che non è quello dell’anno scorso) e avere la meglio nella differenza canestri contro il Real: così il primo posto sarebbe assicurato. Ma anche passare il girone come seconda, risultato ampiamente alla portata, sarebbe un’ottima cosa secondo me. JAric era alla prima gara dopo mesi di inattività e con un solo allenamento coi nuovi compagni, era assurdo aspettarsi molto di più, McCalebb salterà la fase a gironi, ma dovrebbe rientrare per i quarti

  49. bodiroga scrive:

    alfredo

    Eh difficile, McCallebb sta sui 2 mesi di stop, a quanto pare, il tempo di riprendere la condizione e siamo in tempo per le eventuali final four.

    Jaric è più discreto, solo che è inattivo.

  50. bodiroga scrive:

    big O

    Eh si, molto probabilmente giocherà i quarti, ma in condizioni pessime.

  51. solofesta! scrive:

    Blog da vedere –> SOLOFESTA

  52. Alfredo scrive:

    Mailman
    Kobe e compagni meriterrebbero molti calci in culo per come ti hanno fatto perdere la scommessa, troppo presto, almeno all’all star game dovevano arrivarci…
    Big 0
    Se mc callebb rientra nei quarti per me possono tranquillamente buttar fuori quelle del girone dell’olimpiakos

  53. brazzz56 scrive:

    mail
    perchè pezzo di merda?ho democraticamente voluto condividere con tutti un nostro momento..eheheh
    però mi sa che ho già deciso
    VINCE HANZO
    KARL TUNZTUNZ MALONE ECC…GENIALE!!!!!!!!
    per cui caro mail,dovresti firmarti così,da ora in poi eheh riguardomal’altra scommessa..i nmeri son contro di me..prima o poi capiterà che io perda,mannaggia..

    venedo un attimo alla mozzarella..già,se non segna è un giocatore inutile,data la insopportabile mollezza..ve ne siete accorti tutti adesso?

  54. odino scrive:

    Salve a tutti,
    appena finita di vedere la pessima partita dei Lakers.

    Purtroppo come per l’anno scorso, la RS riveste solo una tappa di avvicinamento ai PO, speriamo che ci vada bene anche quest’anno. Travolti dalle triple e dalla transizione dei Mavs nel 3° quarto dopo un discreto primo tempo.

    La second unit dei LAL (Odom a parte, of course) scomparsa… Si aspetta con ansia il ritorno di Barnes e Ratliff…

  55. Alfredo scrive:

    Brazz appena rimetterà 20 punti contro Montegranaro ricominceranno e resteremo io, te, mailman e tifoso massacrati dalla massa…

  56. the magician scrive:

    Importante aver sbloccato con una W le partita a punto a punto, anche se contro PHILA.

    Ora, dopo l’all star game, visto anche il calendario, abbiamo la possibilità di fare un bel 32-10, rimaniamo a vedere.

    Un unico appunto, in questo Forum mi sembra che sopravvalutiate il valore dei Bulls.

    In una serie contro le 3 big ad Est, li vedo vincere al massimo 2 partite, non di più.

    • odino scrive:

      I Bulls al completo sono assai temibile, hanno una difesa in crescita e tre ottimi terminali offensivi. Avessero una G migliore, sarebbero la vera rivale degli Heat secondo me. Allo stato attuale li vedo avanti ai Magic, perché Orlando manca di un lungo (e contro Boozer, Noah e Gibson serve) e devono ancora trovare l’alchimia adatta.

  57. brazzz56 scrive:

    HANZO
    devi sentirti orgoglioso di esser stato scelto tu..non sentirti in colpa,

    ALFREDO
    lo so,appena farà 20 punti coi wiz in una amichevole di fine stagione si parlerà di ASG…

  58. Espy85 scrive:

    il bello del basket è che ognuno lo vede a modo suo, c’è chi ad esempio non vede orlando favorita per i problemi di Howard ai libveri e pensa che le gare punto a punto le si perda, io al momento vedo una squadra brutta, con un gioco tuttaltro che imprevedibile se non a tratti, merito soprattutto di J-Rich e del Turko, però una cosa positiva c’è, una volta queste le gare perdevamo, anche 2anni fa, arrivammo alle finals perdendo tutte le gare punto a punto(2 con Philly, 2 con Boston ed altre 2 con i Cavs), in poche parole o si vinceva di tanto o si perdeva, cosa che non accade oggi, non è la prima gara se vince così, ma soprattutto non è la prima rimonta che facciamo, e grazie ai soliti noti, o meglio uno noto Turko, e l’altro meno, Jrich, che è quello che mi ha sorpreso di più visto che ha sempre avuto la nomea del grande talento, ma poca personalità, ad Orlando sta invece diventando l’uomo degli ultimi secondi, nelle ultime gare è sempre lui a raddrizzare la gara, che a 29 anni abbia finalmente raggiunto la definitiva consacrazione a livello mentale? Speriamo, come speriamo rrivi qualcuno di alternarsi ad Howard nel pitturato, perchè alla fine il problema è quello.
    PS su Arenas, ma dov’è finito? Aveva iniziato benissimo con noi, quasi mi faceva pensare togliesse il posto a Nelson, ma poi è scompaerso, dei 3-4 che partono dalla panca lui è quello che gioca meno, perchè? Qualcuno sa se ha problemi?

  59. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Hanzo

    Grazie tante, veramente, sei proprio un amico………

    Brazz

    Ho recuperato la mail che controlla anche te, non si sa mai che baro ( dopo oggi sarei pure disposto)
    Le tue:
    est
    heat,celtici,magic,hawks,bulls,bobcats,pacers,sixers..la butto lì. cerco qualche stranezza
    ovest
    lakers,thunder,blazers,mavs,spurs,nuggets,jazz,clip

    Le mie:
    est: boston, miami, orlando, chicago, atlanta, milwaukee e new york
    ovest: lakers, dallas, portland, oklahoma, utah, san antonio, memphis e warriors

    Ma per dio!!! Ne ho messe 7 ad est!!! Mo come facciamo??? Non posso partì svantaggiato pure a questa!!!

    Prendo quel bastardo di Hanzo e il buon Alfredo come testimoni.

  60. PENNY scrive:

    Grande Blake Griffin che anche stasera fà un 29 + 8 , ma anche Kevin Love non scherza 27+11, questo è forte forte !!…
    I Clips comunque non mi convincono , se in tutta la loro storia non sono mai riusciti a fare un anno da contender un motivo ci sarà!!…X me quest’anno niente P.O e il prossimo anno smontano tutto come nella loro tradizione!
    Magic vincenti ma non mi convincono , spero di sbagliarmi , ma se arriviamo in semifinale di conference è già tanta roba!
    Ma perchè non lo prendiamo noi Carmelo??? Gli diamo Richardson o Arenas + qualcos’altro!!…

  61. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    bodiroga

    onestamente se siena lo scorso anno non arrivò neanche ai quarti di eurolega,non vedo come quest’anno posssa fare meglio senza più gente importante,su tutti mcintyre,sato ed eze…

    la cosa che non dovrebbe lasciare tranquillo l’intero movimento italiano,il fatto che siena pur perdendo dei grandi giocatori a livello europeo,continua a dominare il nostro campionato…

    poi si può dire che siena continua ad agire bene sul mercato,nettamente oggi la società numero 1 come organizzazione.
    però il livello del nostro campionato e sempre più scadente,questo ormai dura da parecchio tempo,ma invece di migliorare si continua a peggiorare…

  62. brazzz56 scrive:

    tunz tunz

    CRISTO DAVVERO BELLISSIMO..senti,sono di una bontà d’animo rivoltante..aggiungi la ottava a est..so di darti un vantaggio enorme così,ma son tenero tenero,che ci posso fare?..le mie le ho buttate giù davvero a caxxo,mi sa..vedremo..ah,non controllo,mi fido di te..so che sei cristallino..
    HANZO
    ancora complimenti..davvero bello..e perfido..

  63. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    si,infatti i celtics sono proprio la classica squadra da ultimi posti,quindi per bargnani deve essere stato facile segnare 30 punti contro una squadra che non sa neanche cosa voglia dire la parola difesa…

  64. the magician scrive:

    Turkoglu che cavolo si è messo dentro il corpo????

    Ora anche 2 schiacciate che non ho MAI visto fare a lui…

    ..o si è drogato, o ha preso tutti per il culo in questi ultimi 2 anni!!!

  65. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Brazz

    Non voglio la tua clemenza, troviamo un altro accordo…

  66. brazzz56 scrive:

    gallo
    una rondine non fa primavera..e comunque non discuto la mano..se è in tiro ne fa dei puti..è il resyto che latita..e quando capita che la mira sia sentrata( e capita a tutti,non è un problema),divemta un giocaorino quasi inutile….senti,se non segna che fa?si sbatte in difesa?recupera palloni?si sbuccia a rimbalzo? fa gioco?cea x gli altri?non no no su tutto..

  67. brazzz56 scrive:

    tunz tunz
    ti sei sbagliato,capita..metti l’ottava altrimenti non ha nemmeno senso la scommessa..certo,dovessi io perdere,ci sarebbe l’asterisco..eheh.come nel titolo degli odiosi speroni nel 99..ahh ah

  68. La Verità scrive:

    Tunz Tunz uuuu che soprannomeee ahahahahahahahah

  69. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    41 punti vs knicks
    30 vs sixers
    29 vs celtics
    27 vs magic
    26 vs hawks
    26 vs thunder
    26 vs rockets
    26 vs jazz
    24 vs nuggets
    24 vs sixers
    23 vs bulls
    22 vs heat

    tutte squadre deboli…

    ricordo anche lo scorso anno una gara da fenomeno contro i futuri campioni del mondo,in faccia a bynum e gasol…

    diciamo che se proprio si vuole fare una critica al mago quest’anno,direi nel rendimento tra gare in casa e quelle in trasferta…

  70. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    brazzz

    ma infatti per questo è un buon giocatore invece che un grandissimo.
    ripeto,come finalizzatore siamo ad ottimi livelli,ai massimi livelli se prendiamo in esame solo i lunghi…

  71. PENNY scrive:

    SCAMBIARE QUALCOSA X NASH E HILL , SAREBBE TANTA ROBA

  72. big "O" scrive:

    Gallo
    Occhio a non sottovalutare Siena. Ha già vinto il proprio girone di Eurolega quest’anno, in cui erano inseriti il Barca (insieme all’Olimpiakos la squadra sulla carta più forte) e il Fenerbache, altra squadra di alto livello (basta leggersi il roster). I quarti per i toscani sono ampiamente alla portata, e se anzi dovessi fare un pronostico li vedo al primo posto nel girone, dato che il Real rimane troppo inconsistente, così come l’Efes. POi, in base all’incrocio con l’altro girone, si vedrà se saranno in grado di raggiungere le Final 4

  73. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    big “O”

    non sottovaluto siena,semplicemente vado per logica.
    togli ai lakers kobe,odom e bynum,difficilmente ottieni gli stessi risultati,questo anche se ti muovi bene sul mercato…

    la siena dello scorso anno era molto superiore a quella di questa stagione…

  74. brazzz56 scrive:

    gallo
    secondo me gli mancan troppe cose x essere un buon giocatore..diciamo discreto..ma qui c’è chi parla di asg..in ogni caso,l’elenco delle partite dove ha segnao molto non mi dice nulla..se non fosse nemeno un realizzatore non giocherebbe neanche in b2..che abbia punti in mano siam d’accordo tutti..

  75. big "O" scrive:

    Se al posto loro prendi giocatori altrettanto forti, sì che succede! E poi non farti ingannare! hai visto cosa hanno fatto tutti i giocatori andati via da Siena negli ultimi 2 anni? Kaukenas rientrato alla base con la coda tra le gambe, McIntyre in Spagna sta rendendo mooolto al di sotto delle aspettative, così come Sato in Grecia e Eze al Kimkhi (tant’è che sta per tornare a Milano). Il motivo? Semplice, utti quanti rendevano molto più a Siena grazie al sistema di Pianigiani e all’ambiente che li proteggeva. I vari Moss, McCalebb, Rakovic, Hairston potenzialmente secondo me non valgono meno degli uomini che hanno sostituito, e sono molto più giovani, freschi e affamati. I risultati infatti danno ragione a Minucci per ora, basta guardare cosa han fatto in Eurolega finora.

  76. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    fortuna che i cavaliers erano partiti bene,altrimenti il record dei sixers era alla loro portata…

    certo che se la partenza di lebron ha avuto questo impatto anche sull’intera città,non oso immaginare come stanno attualmente a cleveland…

    suicidio di massa?

    “Da ragazzo mi hanno sempre infastidito quelli di Cleveland che facevano i bulli con noi ragazzini di Akron”

    chissà chi avrà detto una frase del genere…

  77. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    big “O2
    mcintyre era un giocatore devastante già prima di arrivare a siena…

  78. Alfredo scrive:

    Gallo
    ma in quel deserto è normale che viaggi a 20 o più punti di media, se non segna lui chi segna? derozan? qua il discorso è un altro, non è se abbia punti nelle mani, anche jamison prima di andare ai cavs sapevamo avesse punti nelle mani, poi portato in un contesto dove non si vedono solo i punti hai visto che aborto che è stato? a me nell’attuale lega sembra quel tipo di giocatore, 30 punti contro i celtics o contro i lakers sai benissimo che in una serie di play-off non li farebbe mai, perchè a determinate intensità soffre, non c’è bisogno della controprova! il discorso è: finiamola con le puttanate del tipo “se i blazers avessero lui e non aldridge, chissà…” oppure “all’all star game ci sta eccome…”
    Su Siena non vedo perchè non può centrare i quarti: ieri senza Jaric in trasferta in Turchia ha avuto il tiro per vincere, e il Partizan non è quello dello scorso anno! se gioca ai suoi livelli, passerà il turno

  79. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    brazzz

    ho riportato quelle cifre semplicemente perchè si diceva che bargnani giocasse bene solo contro le piccole squadre,cosa non vera…

    comunque bargnani all’asg può starci benissimo,anche perchè di lunghi molto più bravi di lui in giro ne vedo pochi.
    in più quanti giocatori che non erano all’altezza abbiamo visto prendere parte a quella gara?

  80. Alfredo scrive:

    Big 0
    Su siena, strasottoscrivo

  81. big "O" scrive:

    Gallo
    Tant’è vero che a 29 anni giocava a Reggio Emilia, lottava per non retrocedere e non aveva mai disputato un match di Eurolega… McIntyre è diventato McIntyre a Siena, idem per Sato, Eze, Kaukenas

  82. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    alfredo

    da come parli sembra che segnare 30 punti in una gara di playoff a squadre come celtics o lakers sia difficile solo per bargnani…

    chiunque soffrirebbe di più a quei livelli di intensità…

  83. Ball don't lie scrive:

    Meno male(per lo spettacolo) Derozan al posto di Jennings(rotto) allo slam dunk…

  84. big "O" scrive:

    Ragazzi, perdonatemi, avevo promesso che non ne avrei più parlato ma questo video è troppo bello:

    e ora di nuovo a parlare di basket però eh

  85. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    io comunque su bargnani vorrei chiedere ai vari avversari che ogni sera devono marcarlo se questo è un giocatore discreto…

    la verità è che bargnani ha caratteristiche che fanno male ai propri avversari,difatti ha il giusto rispetto da parte di tutti i suoi “colleghi”…

    poi avrà i soliti difetti,ma questo resta un giocatore vero,che segna 21,5 punti a partita in una squadra che ha pochissime bocche da fuoco.
    quindi se da un lato ha più tiri,dall’altro riceve molto più attenzioni dalle difese avversarie…

    ricordo qualche anno fa phil jackson dire una frase del genere:

    “in una lega del genere è motivo di orgoglio anche il sapersi costruire da soli un tiro,figuriamoci essere il giocatore che si prende più tiri di tutti pur essendo così piccolo”

    ovviamente si riferiva ad iverson.
    ma con questo voglio dire che da fuori sembra tutto facile,ma in realtà quello che sta facendo bargnani non la fanno proprio tutti in questa lega,anzi…

  86. big "O" scrive:

    Su Bargnani concordo pienamente con Gallo invece

  87. big "O" scrive:

    ahah bellissimo anche il tuo, Hanzo!

  88. bodiroga scrive:

    Gallo

    Mah, io ho avuto un’impressione totalmente contraria, ovvero Siena al completo 2010/2011 più forte della squadra 2009/2010.

    Hanno sostituito McIntyre e hanno incredibilmente preso un play ancora più forte come McCallebb.
    Hanno ceduto Hawkins prendendo Moss, più o meno si equivalgono.
    Hanno sostituito Eze (buono solo per il campionato) con Rakovic che dà un gran contributo in tutte le competizioni.

    Hairston – Sato
    Michelori – Marconato
    Kaukenas – Domercant
    Akindele – Slokar
    Aradori – D’Ercole

    Questi sono gli altri sostituti, per ora ci hanno perso soltanto con il cambio Hairston per Sato.

    Michelori oggi, pur ricoprendo un ruolo diverso, dà più di Denis Marconato.
    Domercant magari è più talentuoso di Kaukenas, ma non si è mai integrato nel sistema, mentre il lituano è perfetto.
    Per non parlare di Aradori (che non sta giocando una pallacanestro stellare), però è un giocatore da rotazione per l’Eurolega e per il Campionato che l’anno scorso si sognavano.
    Akindele è un punto interrogativo, non giocherà peggio di Uros Slokar, e se ritornasse quello di 3 anni fa? Benjamin Eze chiiii???

  89. La Verità scrive:

    Siena fa ancora paura, ragazzi. Si sono rinforzati e ringiovaniti allo stesso tempo. McCalebb è una forza della natura, è davvero forte e il suo infortunio si farà sentire. Però Milano con gli arrivi di Greer ed Eze e il ritorno di Petravicius dirà la sua fino alla fine e darà molto fastidio ai toscani. Io tifo Cantù, ottima squadra con Leunen, Mazzarino, Green e Markoishvili giusto per citarne alcuni, però siamo ancora lontanissimi da Siena e forse Milano. Le altre, a parte la deludente Caserta, sono tutte mediocri.

    Su Bargnani, che dire, è il solito: grande talento mai pienamente sfruttato. A livello di soluzioni offensive è assolutamente il miglior C in NBA, però in difesa e a rimbalzo è imbarazzante. È come vedere Nowitzki nel corpo di Olowokandi, è uno spreco di talento. Già che ci sono, propongo un nuovo soprannome per Bargnani: OLOWOWITZKI

  90. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    bodiroga

    staremo a vedere…

    io dico solo che se milano,l’unica oltre a siena che ha un dicreto talento,trova la giusta quadratura e i nuovi arrivati sapranno dare il contributo che in passato hanno dato alle proprie squadre,allora questa versione di siena potrebbe rischiare in un eventuale finale…

  91. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24-15-7-16-17) scrive:

    Gallinari è il nuovo Bird.

  92. julius scrive:

    Che sfiga Phila ..
    la giovata da 4 punti di Rich è un regalo degli arbitri io il fallo non lo vedo proprio…
    comunque bella lotta per i PO sia ad est che a ovest
    i 76rs escono sconfitti ma con maggior convinzione nei propri mezzi, Iguodala è un’arma totale sui due lati, non scherziamo dicendo che hanno fatto meglio senza di lui…
    credo che Phila ce la possa fare ad arrivare intorno al 50% e ai PO, la distanza di valori dalla 4/5 piazza non è poi tanta, questi hanno tanto talento e il futuro è per loro dovranno fare delle scelte ma io al n. 9 non ci rinuncerei se non per gente come Carmelo…

  93. bodiroga scrive:

    Gallo

    Con Dan Peterson in panca, mai dire mai.

  94. sasipunk scrive:

    malone without balls
    jordan steals malone
    bargnani like malone

  95. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    comunque non discutiamo i vecchi giocatori di siena,sarebbe il solito errore che gli interisti fanno quando parlano di ibrahimovic…

    l’anno scorso questa squadra aveva dei giocatori che facevano davvero la differenza nel nostro campionato e qualcosa di buono hanno fatto anche in europa,non l’anno scorso,ma sicuro gli anni precedenti…

    mcintyre era un dominatore,sato era un giocatore perfetto,eze dava fisicità,proprio quella che manca alle squadre italiane in europa.
    in più avevano sempre un hawkins,anche se deluse le aspettative.
    a livello di talento per me non può esserci storia,poi vedremo se i risultati diranno il contrario…

  96. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    si vabbè,qualcuno vedo che si sta divertendo…

    peccato che hai dimenticato l’asterisco sul 24…

    • Alessio scrive:

      Più che altro si è dimenticato di fare commenti di almeno 20 righe, senza i quali è evidente a chiunque che non sei te!!!! eheheh

      (a scanso di equivoci visto il clima: continua così che è bello vedere una persona che ha una tale passione per lo sport in generale e per il basket in particolare da perdere giornalmente tutto quel tempo per fare commenti lunghissimi e ricchi di dati e di spunti!)

  97. brazzz56 scrive:

    sasi
    ciao..ormai il nick è asegnato..guarda più su..

  98. gallo=bird (1-12-2008) SGPAR (36 - 5 - 34*- 20 - 9) scrive:

    Ho messo l’asterisco, adesso va bene.

    Ciao sono “Gallo Bird blà blà blà” tifoso dei Boston Celtics, del Barcellona e in generale dello sport spagnolo.

    • mirco di uboldo scrive:

      ciao benvenuto!
      non per offendere, ma non riesci a cambiare un pò il soprannome? stare ogni volta a leggersi tutto per non fare confusione tra i due gallo=bird è un pò una paccata, poi si rischia di confondervi e di fare casino nei commenti…
      non trovi?

  99. sasipunk scrive:

    ahahah non avevo visto!!!

  100. gallo=bird (1-12-2008) SGPAR (36 - 5 - 34*- 20 - 9) scrive:

    Ma va dai!!! Stavo skerzando, sono Kevin Durant, ti ricordi di me?

    Vi seguo sempre, andate avanti così, però Gallo, dai, prenditi meno sul serio.

    • mirco di uboldo scrive:

      io ero un pò “agitato” perchè si è appena aggiunto uno spammer, il “solofesta” che scrive 3 parole poi mette la pubblicità del suo sito, ci mancava giusto un troll col nome finto… senza offesa sia chiaro, scusa se sei tu, anche perchè sei da queste parti sicuramente più di me, era solo un pò di prevenzione… perdono…

  101. Doff scrive:

    mamma mi mailman(anzi EX mailman) che nick adesso!!!ahah

  102. bodiroga scrive:

    Bene, dopo Lamezia Terme e qualche altro squagliato che ha fatto da comparsa in questo umile blog, adesso abbiamo anche il finto Gallo.

    Benvenuto!!!

  103. mirco di uboldo scrive:

    mamma mia che cambio di nome… sei irriconoscibile “inda house”, non sembri più te stesso…

  104. lakers91 scrive:

    andiamo benissimo….

    • Doff scrive:

      abbi fiducia…vedrai che a aprile i lakers tornano ad essere quelli di sempre!!ottimismo…anche quest anno lakers celtics..per la bella!!

  105. bodiroga scrive:

    MailMan è andato, il nuovo nick è FAVOLOSO.

  106. alert70 scrive:

    OLOWOWITZKI

    Due poartite imbarazzanti. Non c’è che dire. Francamente se cala di intensità è un danno per la squadra. Ieri fossi stato l’allenatore gli avrei detto due cose: vai in lunetta e sbattiti in difesa. Ovviamente non pervenuto. Credo che Triano debba metterlo in panca punitiva ogni volta che stecca alla grande a costo di perdere le gare.

    Inoltre a parziale scusante va detto che i Rapt sono conciati male. Ieri 16 starting five differente. Troppi per una squadra di medio cabotaggio.

    Bazzzzz

    Che non passi la palla non è vero. Assiste bene ma molte volte i compagni non ne approfittano. Quindi lo score latita. E’ un giocatore che passa dall’essere mediocre a raramente molto buono. Stà crescendo con limiti di intensità ancora rilevanti.

    Ti sfotto: OLOWOWIZTKI meglio di Iguo. Te la prendi sempre con OLO ma mai contro Iguo, giocatore sopravvalutato. Non vale il contratto che ha ed è passato da uomo franchigia ad essere offerto sul mercato. Tutti a parlar male di Brand ma la pecora nera si chiama André.

    • mirco di uboldo scrive:

      bella riflessione… in effetti se esistesse un premio per il giocatore più peggiorato, andrebbe probabilmente a iguodala… è sceso di caratura nel suo team…
      comunque “Inoltre a parziale scusante va detto che i Rapt sono conciati male. Ieri 16 starting five differente. Troppi per una squadra di medio cabotaggio”
      ha perchè i raptors sono una squadra di medio cabotaggio? erano 40-42 l’anno scorso con CB4, quest’anno l’hanno perso senza tradarlo, secondo la mia modesta opinione gli conveniva andare per la lottery, ma comunque penso che pochi l’avrebbero messa tra le prime dieci a est… non è abbastanza per essere di medio livello… sono scarsi e basta, dai, quest’anno sono 13-29, meno del 40% come record, non penso che arriveranno alle 30 vittorie…

      • mirco di uboldo scrive:

        * “ah”, non “ha”

      • alert70 scrive:

        Se pensi al loro record sono indietro di 4 partite e mezzo dalla 7 e 8 piazza. Per medio cabotaggio intendevo che se confrontati con Pacers/Bobcats/Pistons/Bucks/Sixers/Wizard non li vedo così distanti. Alla fine ai PO non ci andranno ma credimi hanno perso almeno 3 gare alla loro portata grazie soprattutto alle genialate di Calderon.

        Sembra strano ma Barbosa è importante per la causa perchè è l’unco con esperienza di PO e di gare tirate quando conta. Casualmente manca lui e si perde. Si perde perchè con lui in campo gli avversari devono dargli un occhio soprattutto da tre. In quei frangenti Andrea ne trae beneficio perchè non raddoppiato costantemente.

        Gli avversari preferiscono farsi battere da Calderon/DeRozan o chiunque altro sapendo di avere chance di vincere.

        La gara di NO è un esempio lampante.

        • mirco di uboldo scrive:

          bè però i bucks e forse anche i pacers sono messi leggermente meglio come organico… e questo li riporterebbe a giocarsela tra le ultime 5 a est… scusa ma secondo me non sono un buon team, non mi piacciono e sinceramente penso sia una mezza vergogna vederli ai PO per l’intero movimento nba, cioè una squadra che non arriva al 50% di sicuro, se fossero all’ovest con quel roster non sarebbero neanche tra le prime 12… sono troppo in basso, non hanno un roster che abbia grandi margini di miglioramento (non vedo nessun rondo o altri fenomeni esplosi…), anche perchè di tecnica ne vedo ben poca… non hanno fascino tra i free-agent, sia la dirigenza che l’allenatore sono pessimi, non meritano sicuramente la sufficienza per questi ultimi 4-5 anni, con bargnani come stella nascente e bosh come punta non sono riusciti a costruire intorno nulla, solo esperimenti e innumerevoli trade… un consiglio per andrea, che poi è lo stesso per il gallo: vai in un altro team, con un pò di speranze; il giorno che se ne dovesse andare andrea, aiuto… ipotizzando che se vada la prossima estate, questi l’anno prossimo “renderanno avvincente la sfida per il 13 posto” (cit.) di conference… altro che…

  107. bodiroga scrive:

    Olowowitzki mi mancava.

  108. Alessio scrive:

    Ieri reazione di orgoglio di Dallas (ma è facile quando incontri squadre come lakers, spurs, celtics, heat, etc. dove le motivazioni non ti mancano mai): vediamo però se sarà un fuoco di paglia o se continueranno sul solco che hanno iniziato a tracciare ieri…
    …purtroppo il black-out televiso ha bruciato il terzo quarto e non ho potuto vedere come mai i lakers abbiano preso quel parziale… …fino a quel momento la squadra gialloviola mi sembrava abbastanza in controllo…
    …orrida prestazione di buona parte dei celtics: prove molto sotto il par di Allen, Rondo e Garnett; Pierce sui suoi livelli ma chi, veramente, ha fatto vincere la partita è stato shaq che tra punti, rimbalzi, stoppate e voglia di sputare sangue (esemplari le due volte che si è gettato per terra per recuperare un pallone) ha permesso a Boston di rimanere in partita, soprattutto nel terzo quarto dove proprio sembrava che i celtics non avessero né la capacità né la voglia di vincerla… …comunque partita che dovrebbe suonare come un piccolo campanello di allarme… …bollettino medico: piccolo e non preoccupante infortunio a Daniels, West pronto al rientro (ieri ha fatto tutto il riscaldamento con la squadra), niente operazione per jermaine O’Neal (ma quattro settimane di stop per ricostruire la muscolatura delle cosce: secondo me ci metterà qualcosina in più)…

    …suicidio di Phila e vittoria importante per Orlando, che rimane tra le 4 squadre attualmente in lotta per il secondo posto ad est… …sicuramente vincere in quel modo, con Howard fuori per falli, risulterà importantissimo nel percorso di crescita e di acquisizione della consapevolezza nei propri mezzi da parte dei Magic…

    …continuo, infine, a non capire perché denver dovrebbe distruggere la propria squadra con trade abbastanza assurde come quella di cui si è parlato tanto in questi giorni…

  109. Alessio scrive:

    dimenticavo: i lakers ieri hanno perso ma in queste ultime partite mi hanno dato la sensazione di una squadra che ha risolto i problemi di nervosismo (palesi) e stia giocando consapevolmente un po’ sotto le proprie possibilità… …probabilmente, visto anche che gli spurs di perdere non ne vogliono proprio sapere, si sta scegliendo la strada del “conserviamoci in salute e sperimentiamo qualcosa di nuovo in ottica playoff”… …visto boston l’anno scorso direi che è un ragionamento più che condivisibile, tanto più che le squadre ad ovest, san antonio esclusa, non riescono a fare particolari strisce di vittorie e i lakers dovrebbero essere in grado di prendersi la seconda piazza (non scontata ma nemmeno così difficile)…

  110. alert70 scrive:

    mirco di uboldo

    Aggiungo un’altra considerazione: l’anno scorso il talento di cui disponevano i Raptors non era niente male, anzi. Bosh e Hedo erano le due stelle. Non hanno fatto i PO perchè il gioco era basato unicamente sul dare la palla a Bosh per poi pedalare. Squadra senza gioco e senza identità.

    Quest’anno pur con un roster indebolito e con i soliti problemi difensivi, propongono sprazzi di buon gioco specie se muovono il pallone. Non vinceranno 40 gare ma li preferisco ora che non la versione dello scorso anno.

  111. Mamba scrive:

    Mi inchino dinanzi al nuovo nick del postino, ahahahaaha!!!

  112. GiangioTheGlide scrive:

    @alert70
    Avevi ragione, partita combattuta, pure troppo per me: visti andare ai supplementari ero sicuro di perdere, non ricordo di aver visto un supplementare vinto da Portland…
    Mi dispiace, e non è una presa in giro, per voi, alla fine forse meritavate più voi, perchè secondo me i Blazers erano un po’ sotto tono, quasi che aspettassero la partita di stasera…poi però hanno stretto i denti nel finale. Era più giusto almeno un pareggio…:-)
    Comunque la partita, che volevo vedere tutta, era montata male, ed è saltata da metà primo quarto a metà secondo quarto.
    Aldridge sotto tono, spero sia una tantum, perché al 4 quarto si è ripreso, andado a rimbalzo in attacco, ma ha tirato veramente male soffrendo Dalembert, molto tosto in difesa e buono in attacco.
    Batum non l’hai notato, ma il suo lo fa sempre, e buono anche Fenandez ieri.
    Sul -7 a 6 dalla fine avevo pensato al peggio, poi subito contro parziale con una bella tripla proprio del francese.
    Ma ho alcune domande per te:
    Casspi: ma Westphal è matto a preferigli quell’inutile di Donte Greene! Cioè l’ultima azione della partita è stata emblematica, penetrazione di Casspi e palla persa da Greene!!!
    Cousins: cosa è successo? L’ho visto all’inizio, e poi, nel salto del montaggio, non l’ho visto più quasi per niente, sostituito comunque da un Dalembert molto positivo. Eppure aveva reagito bene alle provocazioni sporche di Przybilla, senza fare una piega.
    Ma il fallo a Cunnigham sul rimbalzo difensivo l’hai visto, con i gomiti larghi? A Barkley ne dovevano fischiare un paio a sera…
    E comunque gli arbitri lasciano spesso a desiderare, ad esempio un fallo in attacco contro di voi nel finale che ho capito poco…
    Comunque non state messi male, anzi. Se come dici Evans migliora cestisticamente a guardie ci siete, perché fisicamente era ok. I lunghi avete Cousins e Landry, e mettete Casspi titolare!!!
    Un’ultima cosa: piacevole vedere Mario Elie, e Bill Walton, cosa c’entra con voi???

  113. GiangioTheGlide scrive:

    @La Verità
    molto molto contento, anche se volevo soffrire meno, e il gioco non è stato gran che…
    Speriamo che ci siamo tenuti per questa sera che arriva la bestia, e Io sono terrorizzato!!!
    Ci manca anche Camby….

  114. GiangioTheGlide scrive:

    @Mirco di uboldo
    Perdonami, sono contento per noi, ma non mi ricordo per chi tifi…:-)

  115. TracyMcGrady scrive:

    Alert

    Non ci sto capendo più nulla, Olowowitzki sarebbe Bargnani? XD
    Ahahahahah, mi hai ammazzato dal ridere!

    • alert70 scrive:

      Il merito del soprannome non è mio. Al solito ho preso quello che i ragazzi del forum creano. Quindi il merito è di altri. In questo caso La verità ma non vorrei sbagliarmi.

      Quindi d’ora in poi sarà OLOWOWIZTKI quando gioca come ieri.

      Giangio

      Green ha giocato per l’assenza di Garcia. DeMarcus era in panca perchè Dalembert teneva meglio Aldridge. I gomiti li ho visti ma ci stà meno la gestione dela gara nel finale.

      Su Evans ti ripeto: diventa prevedibile ed un danno per la squadra quando penetra senza senso. Poi è acciaccato fisicamente quindi si fa del male. La palla deve essee in mano ad un play Udrih con lui servito in movimento.

      A voi è andata di lusso (ma meritevoli) perchè affronterete con 6 partite di vantaggio i Clippers.

      Quella sarà dura. Prepara il “casco”!!!!!!

      • GiangioTheGlide scrive:

        Io sono terrorizzato
        ed ecco perché volevo la vittoria ieri sera a tutti i costi!!!
        Delle 6 “facili” che abbiamo, e vorrei vincerne 5, quella di stasera prevedo che sia l’unica (spero) sconfitta…

  116. GiangioTheGlide scrive:

    @Fabio sostiene la Baia
    Eccomi!
    Siamo fortunati se Roy lo vediamo per la fine della stagione, ma credo che sia proprio un’utopia…
    Penso, e spero, che lo vogliano tenere fermo il più possibile per farlo tornare pronto al 100%, e non come ai Play off dell’anno scorso…Non mi stupirebbe per l’inizio della stagione prossima.

  117. GiangioTheGlide scrive:

    Comunque ieri i Raptors erano avanti di 11 alla fine del primo tempo…

  118. TracyMcGrady scrive:

    Sto cercando di capire che fine farà un talento cosi forte come Carmelo Anthony.
    New Jersey pare essersi ritirata e secondo me non è una bufala strategica, è chiaro che Melo a Newark non ci vuole proprio andare, altrimenti in questi mesi lo scambio si sarebbe già fatto. I Nuggets erano convinti, è lui che non vuole accettare.
    A questo punto tutte le strade portano a New York il prossimo Luglio con la free agency, non vedo grosse alternative.
    Per evitare colpi di scena e assicurarsi Anthony subito, i Knicks dovrebbero mettere Gallinari sul piatto magari intavolando uno scambio a tre per tirare fuori altre contropartite interessanti da girare in Colorado.
    Non mi pare che Danilo sia poi cosi importante nel sistema di D’Antoni, ad oggi mi pare che Stat e Chandler siano i cardini della squadra, senza dimenticare Raymond Felton…

  119. GiangioTheGlide scrive:

    AH,
    sulla gazzetta nella foto, c’è scritto che Landry gioca con noi…beh ci servirebbe un buon lungo in questo momento!!!

  120. GiangioTheGlide scrive:

    Ce l’hanno fatta a sostituire Jennings con DeRozan,
    solo che ne dovrebbero sostituire un altro…secondo me…

  121. GiangioTheGlide scrive:

    @alert70
    Comunque mi associo alle dichiarazioni di Batum: è difficile capire come mai avete solo 9 vittorie in stagione!

  122. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Brazz

    No, dai, è scorretto. Troviamo un altro accordo

    Agli altri

    Ma bravi eh! Fateve un’altra risata! Eheheheh

  123. La Verità scrive:

    Giangio
    Povero Landry, adesso starà fuori un anno. Hehehehehe

  124. odino scrive:

    Per Roy non è a rischio la stagione, ma la carriera…

    • GiangioTheGlide scrive:

      Purtroppo si…
      Ma Roy non fa affidamento sul fisico per giocare, quindi se avesse problemi potrebbe avere una carriera discreta nella Nba, non ai livelli visti fino ad adesso, ma potrebbe starci…dipende da lui però, magari preferisce ritirarsi…
      Ma aspettiamo fiduciosi!

  125. GiangioTheGlide scrive:

    @mirco
    Ok
    allora ci vediamo in finale…ma non so di quale anno…:-)

  126. bodiroga scrive:

    Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98

    Per quanto devi tenere questa roba? 1 mese spero…

  127. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Bodiroga

    Veramente il tempo non è stato stabilito ma credo sia fino alla fine delle finali…

  128. Big Shot Rob scrive:

    Karl Tunz Tunz Malone is in da house game 6/98 è stupendo :). Mailman non prendertela è la giusta punizione per aver sfidato Brazzz xD

  129. Giulio scrive:

    MAILMAN aka Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98

    Tanta stima a te e chi ti ha inventato il nome! Grandi!

    BARGNANI

    Olowowitzki è semplicemente geniale, oltre che rispecchiare in pieno la realtà!

  130. dwyanewade32008 scrive:

    Ripropongo l’argomento in quanto scritto a tarda notte l’altro giorno come uno degli ultimi post.
    Aldilà del mio sfogo,che può essere(anzi è) eccessivo,l’argomento secondo me è abbastanza valido.
    …..
    Leggevo i post di ieri e,ancor più degli insulti,mi ha colpito davvero un abbozzo di discorso in cui si osava addirittura mettere in discussione che Eric Gordon fosse un giocatore migliore di Gallinari.
    Ecco avete ufficialmente rotto i coglioni,basta davvero,è nocivo per tutti,ragazzo compreso,dare a Gallinari un valore che onestamente non ha.
    Mi dispiace,ma i Knicks hanno fatto una cazzata bella e buona a prendere il Gallo,esattamente come Toronto ha fatto una cazzata a non prendere Lamarcus Aldridge e Houston fece una cazzata a non prendere MJ(con tutto il fottuto rispetto per The Dream).
    Stop, non capisco proprio perchè Andrea debba sempre passare per il più coglione,nonostante sia di gran lunga il miglior italiano in nba aggiungerei,e Danilo per quello forte.
    Quando tiene 15 di media in una squadra e in un sistema dove tale Harrington Al ne teneva 20 e passa,in difesa non tiene un criceto.
    Andate avanti con la solita solfa sulla sua presunta intelligenza cestistica che,senza offesa,ora lascia il tempo che trova.
    Giudicate le cose per quello che sono,Gordon è un giocatore migliore di Danilo.
    Fields ha già lo stesso impatto di Danilo nelle gare pur essendo un primo anno,anzi,senza offesa,ha impatto superiore.
    Miglior saltatore di Danilo,miglior rimbalzista,più comprensione del gioco,miglior difensore,meno tiratore (resta comunque un tiratore più che discreto,e non certo peggiore in divenire).
    Basta davvero,siate imparziali,vi esaltate per ogni singola cagata che fa Gallinari,allora sparatevi anche le seghe quando il Mago per 5 partite in fila non scende sotto i 25 a gara,non sottovalutatelo quando ne spara 41 in una partita ecc ecc.
    Mi scuso in anticipo per lo sfogo,ma le cagate madornali mi fanno incazzare

  131. Mamba scrive:

    Hollinger si dimostra il solito coglione

  132. bodiroga scrive:

    big o

    Ahahah bella storia. Magari Ray Allen diventerà il leader dei tiri da 3 sbagliati…

  133. bodiroga scrive:

    Hollinger è il Bagatta americano. Avete mai letto i suoi ranking, nel periodo nero di Miami di novembre, avevano un record del 50%, erano primi della graduatoria.

    Per non parlare delle altre cazzate…

  134. Giulio scrive:

    DWYANE WADE

    Al di la del discorso tra Gordon e Gallinari, che sono due giocatori diversi, uno è una guardia, l’altro è un’ala, uno si prende più di 12-15 tiri, l’altro 5-10, per cui mi sembra un paragone che non ci sta molto…Poi sul discorso che Gordon stia facendo meglio del Gallo attualmente non ci piove, ma te vai a paragonare uno dei 10 top scorer dell’Nba con un giocatore che raramente è capitato questa stagione che si sia preso più di 10 tiri? Mah, a me non sembra aver molto senso…Gordon attualmente gioca meglio, ma per me il Gallo è grande

    Dicevo, al di la di questo discorso, volevo commentare questa frase “non capisco proprio perchè Andrea debba sempre passare per il più coglione,nonostante sia di gran lunga il miglior italiano in nba aggiungerei,e Danilo per quello forte”…Te lo spiego io perchè succede questo, Bargnani è sicuramente più forte di Gallinari? Secondo me no, il Mago è inserito in un contesto in cui è la prima bocca di fuoco della squadra, e in cui sostanzialmente non fa altro che tirare con risultati, se vogliamo pure deludenti viste le percentuali…Gallinari non ha il talento di Bargnani, su questo non si discute perchè il Mago, ed è sempre la solita banalissima solfa, se volesse sarebbe un all star…Ma il Gallo anzitutto quando scende in campo ci mette le palle, secondo ci mette intensità, terzo ci mette disponibilità (mai stato il Gallo un gran difensore, eppure adesso si sbatte in lungo e in largo per fare ciò che può, a differenza di Bargnani), e per finire non bisogna trascurare il fatto che si, “fa 15 punti di media” ma come già detto si prende raramente più di 10 tiri a partita…Il Gallo non è più forte, ma senza dubbio gioca meglio, o per essere più precisi, da sempre il 100% a differenza del Mago…Ecco perchè viene meno criticato di Bargnani, perchè Bargnani se volesse potrebbe fare ben altro dei 21 punti di media, che ribadisco, a Toronto fa lui oppure chi? Qualcuno un pò di punti li deve fare, lui è il primo tiratore di Toronto, eccovi spiegati i 21 punti…Che c’è di eccezionale?! NON PER NIENTE LO CHIAMANO OLOWOWITZKI eheheheheheh

  135. big "O" scrive:

    Sì, Hollinger lo definirei il Bagatta d’America. Scrive delle cazzate e fa delle analisi assurde, e poi sul più importante sito sportivo Americano dove viene presentato come opinionista di punta! mah, veramente inconcepibile, livelli RAI di raccomandazione mi sa…

  136. big "O" scrive:

    haha, Bodiroga, giuro che non avevo letto il tuo commento su Hollinger=Bagatta! Evidentemente siamo giunti alla medesima conclusione

  137. alert70 scrive:

    Gallinari

    Non ha uno straordinario talento ma ha testa. Il talento è nella media mentre Andrea è due piste avanti.

    Gallinari fa un errore macrosopico: quello di voler rimanere a NY alla corte di D’Antoni. Basket lontano anni luce dal suo e da quello che lo fa rendere al meglio. Personalmente Fields mi piace ma vorrei sempre vederlo in altri contesti. Il basket d’antoniano premia chi corre, chi si prende 100 tiri visto che la filosofia è tirare entro 8 secondi.

    Per come la vedo io se Gallinari venisse ceduto farebbe bingo. Se fosse Denver andrebbe bene.

    Proporrei uno scambio: DeRozan per Gallinari. I Knicks avrebbero una guardia di 2.01 m. atletica con punti nelle mani, visto Azubuike out, mentre i Rapt avrebbero il cazzuto di turno con doti spiccate di leadership.

    Ci guadagnerebbero entrambi.

  138. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    non penso sia un record così negativo.
    mi spiego meglio,sarebbe un record negativo se uno avesse % piuttosto scadenti.
    kobe in carriera dal campo ha il 45%,tutt’altro che una brutta percentuale per una guardia che si prende conclusioni piuttosto difficili e ha tutte queste attenzioni…

    come diceva phil jackson per iverson,il prendersi tanti tiri in una lega del genere può essere motivo di grande orgoglio…

    detto questo,magari kobe nel 2013/14 toglierà ad havlicek quel record,ma magari avrà anche gli stessi anelli dell’ex ala dei celtics.
    fate voi i conti…

  139. GiangioTheGlide scrive:

    Sul discorso Gallinari, Bargnani, Gordon, Mozzarelle e Olowokandy, e sti caxxi se si scrive così….
    Qualcuno di voi ha mai visto il film “L’Aereo più pazzo del mondo (Airplane!)?”
    Beh se l’avete visto rifletteteci…

  140. worm 91 scrive:

    su melo

    certo che i nuggets qualcosa in piu per trasformarsi in una contender seria potevano fare negli anni passati….

    l’unico anno in cui potevano seriamente ambire per l’anello è stato il 2009 grazie a l’entusiasmo e al grande carisma di Billups poi il nulla….
    un vero peccato perche con tutto lo spazio salariale che si liberava quest’estate potevano provare a diventare i veri anti lakers .
    afflalo sta diventando un difensore coi fiocchi e non manca nel fare punti Billups anche se in calo puo sempre dire la sua e con un lawson in rampa di lancio potevano essere indigesti (per caratteristiche play criptonico per fischer) ,melo e poi riuscire a trovare qualcosa di meglio di K-martin o magari andare su un chandler e spostare NENE in alagrande dalla panca ti arriva birdman e harrington un vero peccato che non siano mai riusciti a trovare una quadratura mentale per sfruttare il loro potenziale ..

    melo cmq se deve muoversi la soluzione piu competitiva sarebbero i bulls cosi potrebbero soprassedere sul problema guardia avendo un giocatore con tanti punti nelle mani .
    su melo ai knicks secondo me occorrerebbe piu tempo per trasformarli in una contender visto anche un coach incapace di vincere col suo gioco .

    su memphis

    ormai è un eterna incompiuta e quest’estate secondo me vedremo il fuggi fuggi generale cioe mayo orami e chiaro che vuole andar via e Zach non credo non voglia trovare un posto dove poter puntare a vincere …da li si potrebbe creare una spirale di malcontento.

    Mayo sarebbe la guardia che a utah manca dai tempi di hornacek anche se questo Matthews che ci hanno concesso potrebbe essere il loro piu grande rimpianto ….

    naturalmente anche ai bulls farebbe comodo un mayo ma tutto dipende dalla scelta di melo …

    su ZACH non saprei dove potrebbe accasarsi certo non difende ma rimane sempre un lungo da doppia doppia stabile io facendo del fanta mercato l’avrei visto bene con HOWARD ai magic al posto di Bass ma e solo immaginazione o non so al posto di millsap ai jazz….

  141. dwyanewade32008 scrive:

    Giulio

    Scrivi tanto,ma scrivi per niente,il vero senso discorso è il perchè esaltare oltremodo Gallinari,non perchè insulti Andrea.
    Ho sentito sparati,da voi,e dai più “esperti”(BAGATTA),paragoni con James,con Melo ecc ecc.
    Lui stesso da poco sulla gazzetta ha dovuto smentire quasi incredulo paragoni scomodissimi che solo VOI tifosi italiani di Gallinari potete fare.
    Io ricordo che a me il Gallo è sempre piaciuto,ma dal primo momento,fin quando lo vidi anche dal vivo in sardegna(dove purtroppo si infortunò) ,ho avuto l’impressione che venisse ingiustamente sopravvalutato.
    Ora non venirmi a ripetere “sono una guardia e un ala,il paragone non si può fare”.
    Perchè state qui (parlo in generale anche se chiaramente ci sono delle eccezzioni) a sparare troiate e troiate di paragoni tutti i giorni,e dei ruoli ve ne sbattete alla grande.
    Quindi si discute il valore di un giocatore,che va oltre il ruolo.
    Gallinari nel sistema di D’ Antoni è come i cavoli a merenda,Gordon ne fa 24 ai Clippers,ai Knicks sarebbero 28.
    Gallinari è stato preso a NYC per la sua amicizia con D’Antoni,e questo lo sanno anche i muri.Poi che abbia le palle niente da dire,ma il talento è un’altra cosa,il Gallo ne ha sicuramente,ma Gordon è di un altro livello,così come una fottio di giocatori della lega e non solo.

  142. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Gallinari

    Effettivamente ci si è troppo sbrodati addosso per questo giocatore. Per me è un buon giocatore, ma, per ora, nulla più. Quando diverrà più forte allora si dirà altro, ma fino ad allora rimane un giocatore come tantissimi. Poi venite a dirmi che ha i coglioni o è talentuoso, tutto vero, ma fino a che non mette in pratica queste tanto elogiate doti, io non vedo perchè spacciarlo per un fenomeno quale non è.

    Per quanto Anthony a New York, ho controllato la situazione salariale ed è una merda. Hanno a fine anno 14 milioni liberi con Chandler sul groppone da rifirmare

  143. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    su gallinari,lasciatelo crescere…

    ricordo che ha solo 22 anni,si fa sempre il paragone con bargnani,ma io ricordo che al suo secondo e terzo anno di nba bargnani non era così forte,in più gallinari è entrato in nba anche un anno più giovane rispetto agli altri due italiani…

    rispetto allo scorso anno è ulteriormente migliorato,magari non come mi sarei aspettato io o molti altri,ma non si può dire il contrario.
    anche le cifre sono le stesse ma in un contesto vincente…

    per quanto riguarda il talento,calma.
    questo è un giocatore che lo scorso anno veniva definito come un semplice tiratore,seppur tra i migliori della lega.
    invece quest’anno come ha riportato tranquillo in telecronaca è 24esimo in nba per tiri liberi tentati.
    parliamo sempre di un lungo di 2m08 che tira come le guardie e ti punta dal palleggio come un tre.
    in più hai voglia a dire che questo non ha intelligenza ceststica.
    raramente si vedono 22enni che capiscono così bene questo gioco…

    poi oggi si può dire benissimo che bargnani è il nostro miglior giocatore,ma in prospettiva resta sempre il gallo il nostro miglior giocatore.
    poi in nazionale sono convinto che fin da subito sarà lui il nostro leader…

  144. Giulio scrive:

    Gallinari viene esaltato perchè ha testa e porta intensità in campo, a differenza di Bargnani, che ha un talento più grande ma gioca mediocramente…

    Ho scritto poco, cosi ti è più chiaro? Detto questo, trovami un commento in cui io mi sono permesso di paragonare il Gallo a LBJ o Melo o Pierce o chi vuoi…Mai detto…Gallinari è un buon giocatore, un buon prospetto per il futuro, ma non ancora un all star…Sul punto non ci piove

    Su Gordon vs Gallinari io la vedo cosi, non credo comunque che Gordon a NY si prenderebbe solo 5-10 tiri, per cui anche qui il paragone che fai non ci sta…Mi limito a un passaparola

    Io resto dell’opinione che se il Gallo fosse la seconda opzione in attacco dopo Stat il discorso sarebbe ben diverso, Gallinari i numeri ce li ha, solo non si trova nelle possibilità e forse nel contesto giusto per metterli in mostra…Colpa di D’Antoni? A leggere le ultime dichiarazioni si potrebbe dire di si…

    Ma non si può criticare il Gallo perchè fa 15 punti di media, perchè visti i tiri che riesce a prendersi sono già tanti, basti pensare che spesso e volentieri viene mandato ai liberi…Bisogna pensare che prima di lui vengono Stat, Felton, Chandler, certe volte Fields e persino S-Williams…Chiaro che non può fare 30 punti a serata!

  145. Giulio scrive:

    GALLO

    Non quello vero…Insomma, intendo il Gallo che ha commentato! Sono totalmente d’accordo!

  146. GiangioTheGlide scrive:

    Va beh, magari non l’avete visto, ma non credo…:-)

  147. La Verità scrive:

    Provocazione del giorno: Olowowitzki futuro MVP: io dico che ce la farà.

  148. dwyanewade32008 scrive:

    Gallo-Giulio

    Grazie di aver dimostrato la mia teoria,è chiaro che non avete risposto a quello che io ho scritto.
    Ma va bene così,dice che io ho ragione quello che avete risposto.
    Malone ha capito quello che io intendevo.
    Però sarò pronto qua ragazzi pronto a ricordarvi,quando criticherete Bagatta,che voi dite le stesse sue cagate.

  149. Vetriolo scrive:

    Per Gallinari vale un po’ il discorso che si faceva per Bargnani, cioè chi l’ha visto giocare molte volte (a partire dalle partite italiane) sa che vale molto di più di quello che ha fatto vedere fino ad ora, come chi aveva visto Bargnani sapeva che non era l’uomo da 10 punti a partita visto il secondo anno a Toronto, ma uno che poteva fare molto di più.
    Consideriamo poi, che il Gallo è uno dei pochi che difende nei Knicks.

  150. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    quest’anno mi ha impressionato il secondo tempo del gallo al madison contro i celtics.
    ha fatto vedere alcune giocate interessanti,soprattutto per un giocatore che in teoria non dovrebbe avere una simile esplosività…

    poi vabbè,il movimento che ha fatto contro i suns si lascia sempre guardare,ovvero il cambio mano con la mano opposta al palleggio.
    il movimento danilovic o bodiroga che il gallo aveva già fatto vedere ai tempi di milano…

    ripeto,calma,che questo ha sempre tutto per sfondare in questa lega.
    ripeto,sempre 22 anni,quindi diversi margini di miglioramento…

  151. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    dwyanewade32008

    infatti io con bagatta mi trovo spesso d’accordo su gallinari,ma finisce col gallo…eheh

    oggi paragonarlo a lebron è pura follia,ma in prospettiva io resto sempre dell’idea che gallinari diventerà una stella.
    talento+testa mi convincono a dire questo…

    poi che bargnani oggi sia più forte del gallo,ti ripeto che mi trovi d’accordo,quindi non vedo quale sarebbe il problema…

  152. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    poi il confronto con gordon lo si dovrà fare a fine carriera.
    oggi gordon è certamente un giocatore superiore a gallinari,ma questo non vuol dire che lo sarà sempre…

    dispiace fare i soliti esempi.
    nowitzki e carter sono stati scelti nello stesso draft.
    dopo un anno nessuno avrebbe preferito il tedesco a carter,idem il secondo e il terzo.
    diciamo che dal quarto in poi le cose sono leggermente cambiate…

    nessuno può dire che sarà così anche in questo caso,però è troppo presto per dire che i knicks rimpiangeranno il fatto di non aver scelto gordon.
    oggi probabilmente si,ma domani?

  153. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    La verità

    Si, poi? Gesù Cristo torna in terra e Bin Laden è responsabile dell’11 settembre…
    Con tutto il rispetto possibile la tua non è una provocazione, è soltanto una vaccata.

    • alert70 scrive:

      Vero: ma è più probabile (0.00000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001%)che lo diventi Andrea che Gallinari………

  154. alert70 scrive:

    Troppo zucchero e troppo sale. Gallinari è elogiato in maniera sperticata dai telecronisti di Sky, Tranquillo su tutti, viene paragonato a giocatori che non hanno niente in comune con lui.

    E’ bravo ma non mi stuzzica. Lo vedo e dico: cazzarola è bravo ma come tanti altri. Vedo OLOWOWITZKI e dico: tetsa di caxxo perchè non usi un pò di rabbia agonistica?

    In sintesi: il fenomeno è Andrea che al 99% rimarrà inespresso a 360 gradi. Gallinari sarà uno forte ma non una stella che al 100% darà il massimo.

    Comunque: se vuole crescere e vincere deve andare via da NY. D’Antoni sarà la sua rovina.

  155. brazzz56 scrive:

    alert
    ti correggo..sono almeno 2 anni che scdrivo che iguo è sopravvalutato,che è un secondo terzo violino con stipendio da primo,e che chiedo di scambiarlo perchè comunque ha mercato..olowowitkzi è geniale..bellissimo
    tunz tunz dov’è?avete notizie?

  156. brazzz56 scrive:

    ah se olowo sarà mvp giuro che chiudo col basket mi do al curling

  157. Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

    Brazz

    Eccomi, eccomi. Allora come facciamo? Se aggiungessi una squadra, ovvio che non metterei Cleveland, quindi partiresti svantaggiato

  158. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    si può dire che bargnani ha più talento di gallinari,ma siamo comunque sullo stesso livello…

    gallinari non avrà l’esplosività di bargnani,ma è pur sempre un 2m08 che fa tutte le cose come un esterno puro…

    in sintesi anche lui fai tremendamente fatica a marcare,perchè ti può far male in tanti modi.
    deve semplicemente sfruttare di più i suoi cm per portare in post gente più bassa di lui.
    ma capisco che nel sistema d’antoni riesce difficile avere una giusta versatilità offensiva…

  159. tifosoknicks scrive:

    ahahaha mailman…
    troppe partita da commentare,sconfitta dei knicks che tirano male dal campo,non è una novità

  160. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    poi ripeto,prendi garnett e prendi duncan,resti più “incantato” a vedere l’ex numero 21 dei twolves.
    probabilmente anche un talento cestistico superiore,ma questo non vuol dire che duncan non avesse(ha) un talento esagerato,nonostante dia la sensazione di giocare più “facile” rispetto a garnett…

  161. brazzz56 scrive:

    tunz unz

    lo so ma fa lo stesso..sceglii una squadra,altrimenti salta tutta la scommessa..madonna son di una correttezza addirittura esemplare,santo dio..

  162. tifosoknicks scrive:

    brazzz

    deve scegliere i raptors ahahaha

    su eric gordon,purtroppo quando il giorno del draft dissi che avrei preferito gordon a gallinari molti mi riempirono di insulti dato, mi dissero pure che se avessi scelto gordon avrei fatto la classica scelta di isiah thomas…

  163. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    a quelli che dicono che cambierebbero sport se bargnani dovesse vincere un giorno il titolo di mvp…

    avete perfettamente ragione,bargnani non da la sensazione di poter neanche sfiorare un simile trofeo…

    però per sapere cosa ne pensate del talento del mago vi chiedo:

    ma se bargnani avesse la testa di un duncan o di un garnett secondo voi che giocatore sarebbe?

    perchè un conto è discutere il giocatore bargnani,diverso discutere il talento.
    se è molle,lo è perchè non ha “testa”,ma chi può discutere:

    1)il suo fisico,sempre un 2m13 che pesa 125kg.
    2)il suo atletismo,veloce,buona elevazione e grande cordinazione.
    3)la sua tecnica,ha mani dolcissime,tira benissimo da ogni posizione e ha un buon controllo di palla a qualsiasi velocità.

    quindi un talento del genere con la testa di un garnett dove potrebbe arrivare secondo voi?
    così posso capire se è solo un problema mentale o anche di talento secondo voi non amanti del mago…

  164. brazzz56 scrive:

    tifoso
    ma no dai..povero..
    tunz
    allora siam d’accordo,scegli la ottava,altrimenti come si fa?

  165. GiangioTheGlide scrive:

    @alert70
    ti ho risposto postando il video in questione!:-)

  166. gallo=bird (1-12-2008) BAOGB (24*-15-7-16-17) scrive:

    tifoso knicks

    ti capisco,anch’io fino a due anni fa “litigavo” con michele su chi fosse più forte tra un bynum e un rondo…

    ai tempi non avevo dubbi da un lato,oggi non ho dubbi dall’altro.
    le cose cambiano o non cambiano,bisogna avere pazienza.
    se si sparano sentenze dopo soli tre anni di nba,allora si rischia di sbagliare.
    che gordon oggi sia più forte di gallinari nessuno può discuterlo,ma chi dice che sarà così anche fra altri 3 anni di nba?

  167. GiangioTheGlide scrive:

    SPortitalia
    “Houston vince e si avvicina alla zona Playoff”
    SO che la matematica è un’opinione ormai, ma se noi che siamo ottavi abbiamo vinto, con quindi anche una partita in meno da disputare…come fai ad avvicinarti? In verità ti sei allontanato…

  168. tifosoknicks scrive:

    gallo

    io non voglio fare paragoni con gallinari,anzi gallinari è stata una buona scelta,devo dire che gordon piano piano sta diventando un ottimo giocatore,tanti mi dissero che gordon diventerà solo un buon giocatore da rotazione…

  169. La Verità scrive:

    Tunz Tunz
    Metti che Olowo va agli Spurs, comincia a metterci le palle… Magari piazza 25+8+4 di media… La squadra ne vince almeno 50… È impossibile che ciò accada, però mai dire mai.

  170. brazzz56 scrive:

    25 8 e 4 e ci mette le palle..cambia anche nome?

    • Karl “Tunz Tunz” Malone is inda house game6/’98 scrive:

      EHeheheheheh, cazzo sei sempre il migliore… Senti un po’, sto pensando ad una lista completa di classifiche, mvp, mip, rookie (vabbè…) e quant’altro, anche se credo ormai è troppo tardi per farlo.
      Nel caso si riprenda la sfida passata butto Phila (ovviamente) e sto

  171. La Verità scrive:

    Su Nonciclopedia:
    “Bargnani? Ah, sì è quello spilungone bianco che mi passa l’asciugamano durante i timeout.” Chris Bosh su Andrea Bargnani.

    “Palla a LeBron e speriamo che Dio ce la mandi buona” Mike Brown durante i timeout
    “Ma anche no!” Sasha Pavlovic sullo schema precedente. Da quel momento non ha più messo piede in campo.

    • alert70 scrive:

      Ora su Nociclopedia:

      Bosh? “Ah, quello col collo lungo e un sorriso da ebete che mi passa l’asciugamano durante i timeout”. James su Bosh!!!!!!!!!!!

  172. tifosoknicks scrive:

    la verità

    metti chemi prendono i knicks ed inizio a segnare 30+15 di media e i knicks vincono 60 vittorie e poi vinco l’mvp…
    magari poi durante l’off season lebron james,duncan,bryant sono disposti a giocare al minimo salariale per fare la mia spalla
    metti che magari jessica alba,megan fox e jessica biel all’improvviso vengono a casa mia vogliose di fare sesso…

    • Hanzo scrive:

      Fanculo il tuo MVP e il tuo contratto milionario,dammi la Fox e la Alba e stiamo a pace…

      • alert70 scrive:

        Ti sbagli!!!!! Col contrattone e l’MVP diventeresti “molto più bello” di come lo saresti senza una lira. Quindi ti faresti pure le donzelle. D’altronde le donzelle frequentano il jet set non noi comuni mortali.

    • alert70 scrive:

      Aho ma chi sei Berlusca!!!!!!!!!! Conosco solo uno che può farsi quelle donzelle e soddisfarle appieno ed è mister B.

  173. La Verità scrive:

    Hanzo
    Quoto!

  174. tifosoknicks scrive:

    hanzo

    ahahahahah hai ragione
    voglio farti una domanda ma il nome hanzo è per il personaggio di kill bill o non c’entra una sega?

    alert

    non posso competere con berlusconi :D

  175. solofesta! scrive:

    Alert70 il migliore! Ahahahah

    Blog da vedere –> SOLOFESTA

  176. bodiroga scrive:

    Ultima di mercato.

    Peja Stojakovic inattivo a Toronto, ha chiesto il buyout per accordarsi coi Dallas Mavericks.
    Non è la mossa che ti fa fare il definitivo salto di qualità, però in una squadra già forte potrebbe risultare di completamento al roster.

  177. bodiroga scrive:

    solofesta

    Non offenderti, però sei qua per discutere di pallacanestro, o per pubblicizzare il tuo blog?

  178. lampa scrive:

    solofesta ma ancora non ti riprendi dall’ultima??e che cazzo

  179. brazzz56 scrive:

    mail..ok prenditi i sixers..per le altre è un pò tardi..se vuoi facciamo il rookie.io prendo griffin ..ahah

  180. […] NBA – Lakers ko a Dallas, vittorie per Spurs e Celtics Successi per Boston, San Antonio e Orlando. […]

  181. sasipunk scrive:

    se bargnani aveva le palle e 30 punti a sera e sapeva prendere i rimbalzi si chiamava nowitzki

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...