NFL Thursday Night Game Week #15

Pubblicato: dicembre 17, 2010 da simonmp1 in NFL

Vincent Jackson, spina nel fianco per la difesa di San Francisco

Come anticipo del Giovedì, questa settimana abbiamo avuto la possibilità di assistere al derby della California, una sfida tra due squadre appartenenti alla West Division delle due Conference.

Già ad una prima occhiata allo scoreboard ci dice abbastanza su come è andata svolgendosi la contesa: i Chargers hanno facilmente vinto e continuato sulla strada ripresa settimana scorsa, e dopo i Chiefs, si sono ora sbarazzati dei “vicini” di San Francisco.

Ciò premesso, ora vediamo di fornire un recap esaustivo della disfida.

San Francisco 49ers – San Diego Chargers 7-34

La gara praticamente dura il primo tempo.
Nel primo quarto il numero 83, Wr, Vincent Jackson comincia il suo show con una ricezione da 58 Yds; la “sinfonia Bolts” prosegue poi con un FG del preciso kicker Kaeding e il secondo Td del Jackson di cui sopra. Nel terzo quarto una corsa di Tolbert porta il punteggio sul 24-0 per SD. Che chiude definitivamente i conti con il terzo Td su ricezione del “V-Jacks” e infine con un ulteriore FG di Kaeding.

SF si fa “vedere” solo con la corsa di 3 Yds del Rb Westbrook. Per il resto, nulla. Quindi come riportano tanto Nfl.com quanto, ad esempio, Cbssports.com, “Chargers light up the ninners”, “Lightining in a bottle”, i Chargers hanno offerto ancora una volta uno spettacolo di alto livello ai propri tifosi.

Guardando però anche agli importanti numeri personali, “Mvp della serata” il Wr Jackson: 112 Yds, 3 Tds ricevuti; il compagno di back-field Tolbert svolge il suo compito e aiuta i Bolts con “solo” 46 Yds, ma condite con un Td. In cabina di regia, Rivers non si smentisce: 19/23, 273 Yds, 3 Tds.

Ora SD sale a 8-6, e domenica prossima potrebbe incrementare il bottino in quanto farà visita a Cincinnati, che, purtroppo per i tifosi nero-arancio, sta andando sempre “più a sud”, e la “discesa” sembra inarrestabile. SF di converso ha preso un’altra brutta batosta, eppure gli uomini in giallo-rosso avevano trovato una certa continuità di rendimento e risultati.

A livello statistico, l’unico a salvare la faccia è il Rb Westbrook; per il resto il Qb Smith-Alex-ha trovato una serata non proprio brillante: 19/29, 165 Yds, 1 INT. A questo punto sembrerebbe che la corsa ai playoffs sia compromessa, nel senso che i ‘niners ora scendono a 5-9. Ho detto sembrerebbe: infatti a livello di “playoffs picture”, se finisse oggi la stagione, ai playoffs andrebbero i Rams, leaders di division, ma con un record perdente. E alle Wild Cards ci sarebbero Rams-Saints, e Eagles-Giants.

I “puristi” storcerebbero sicuramente il naso, e “per fortuna loro”, mancano ancora due settimane e queste situazioni potrebbero mutare, ma ad ogni modo, mi viene da dire che il football, proprio per questi aspetti eccezionali, è uno sport fantastico. Infine, ritorniamo alla cronaca: settimana prossima i ‘niners incontrano-guarda il caso-i Rams, a St.Louis. Finale di stagione a dir poco thrilling.

San Francisco: @ St.Louis
San Diego: @ Cincinnati

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...