MLS 2010, Supporters Shield ai L.A. Galaxy

Pubblicato: ottobre 25, 2010 da asromatimes in MLS

Beckham e Juninho festeggiano

Alla fine di una cavalcata lunga 30 giornate, sono i Los Angeles Galaxy ad aggiudicarsi il Supporters Shield (che va al team con più punti in assoluto in classifica) grazie alla vittoria per 2-1 sul FC Dallas davanti ai 24,993 dell’ Home Depot Center.

 La vittoria consente ai galaxy di mantenere tre punti di vantaggio davanti al Real Salt Lake, dopo che questi la scorsa settimana si erano pericolosamente avvicinati a seguito del crollo di LA con Colorado.

Dopo il vantaggio di Dallas con Atiba Harris, la rimonta del team di coach Bruce Arena è stata portata a termine dai gol di David Beckham e del brasiliano Juninho.

Niente da fare quindi per Edson Buddle, che non ce l’ha fatta a riprendere Chris Wondolowski (San Jose) – autore quest’anno di una stagione incredibile – in testa alla classifica cannonieri a quota 18, dopo che Buddle stesso l’aveva guidata per le prime 27 giornate. Il centravanti dei Galaxy ha purtroppo pagato l’assenza di un mese in occasione dei Mondiai del Sudafrica chiudendo con 17 gol, comunque la miglior stagione della sua carriera.

Landon Donovan invece si aggiudica la classifica degli assist con 16, davanti al colombiano di Dallas David Ferreira (13) e a Brian Davis di Houston (12).

Risultati e highlights della Week #30 della MLS 2010:

2010-10-22        New York Red Bulls  – New England Revolution      2 – 0
2010-10-23        Houston Dynamo – Seattle Sounders       2- 1
2010-10-24        Columbus Crew – Philadelphia U.       3- 1
2010-10-24        CD Chivas USA – Chicago Fire       1- 4
2010-10-24        Kansas City – San Jose       4- 1
2010-10-24        D.C. United – Toronto FC       2- 3
2010-10-24        Colorado Rapids – Real Salt Lake       2- 2
2010-10-25        Los Angeles – FC Dallas       2- 1

Annunci
commenti
  1. […] tornera per rimanere in America a riposarsi) all’Everton e poi Los Angeles Galaxy, con cui ha vinto il Supporters Shield ed è giunto in semifinale ai playoff, gli sono valsi il premio di US Soccer Player of the Year. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...